giovedì 26 marzo 2020

Andremo a sfracellarci contro un muro


Roberto Gualtieri dice che alla fine della giostra ci sarà la perdita dell’un per cento del PIL. J.P. Morgan, secondo quanto riferisce Fabio Dragoni, parla di perdita vicina al 20 %. La Germania ha stanziato 15miliardi di euro per fronteggiare i danni all’economia tedesca. L’Italia inizialmente 25 miliardi, ma si sta parlando di arrivare a 50 e Salvini chiede di arrivare a 100. Se le nostre perdite si aggirano sul 20 % di PIL, e se tanto mi dà tanto, dovremmo stanziare 700/800 miliardi di euro, per salvare le partite IVA, le aziende e i negozianti costretti a chiudere. Ma siccome siamo governati da incompetenti, saremo costretti a fallire come stato. E gli stessi incompetenti, Gualtieri, Conte e compagnia bella, invece di indennizzare i commercianti e i lavoratori costretti a tenere chiuse le loro attività, concedono loro dei prestiti, mentre sarebbero tenuti a rimborsarli del danno patito. E, come se non bastasse, Conte e gli altri criminali stanno pensando di farsi dare i soldi dagli avvoltoi del MES, gli stessi che negli anni scorsi, complice Mario Monti, ci hanno imposto il taglio degli sprechi, che si è tradotto nella perdita dei posti letto ospedalieri. Negli anni 90 in Italia avevamo 7 posti letto d’ospedale su mille abitanti. Oggi ne abbiamo 3 su mille abitanti. Ecco perché siamo costretti ad allestire ospedali da campo e perché gli incompetenti che ci governano hanno chiuso il Paese. Che sia stato un piano ben congegnato, stabilito fin dall’inizio?

10 commenti:

  1. Conosco persone che hanno votato M5stalle o pidiota, come devo comportarmi con costoro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    2. Come devo comportarmi con costoro?

      Con molta pazienza, la pazienza dell'insegnante.

      Elimina
  2. Beh stavolta non la possono passare liscia sti criminali come conte e ministri di satana vari, stanno rovinando economicamente e socialmente l'Italia in un modo irreversibile a questo punto devono fare un colpo di stato altrimenti rischiano l'osso del collo xche'la rabbia degli italiani difronte a sta pagliacciata e'tanta! aver subito la quarantena in casa propria credo che sia una delle cose più umilianti che possa accadere ad un popolo sembra il film "the village streaming ita"

    RispondiElimina
  3. Probabilmente faremo come in Francia. Mozzeremo la capoccia ad un re, e ci ritroveremo un imperatore. .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paragone suggestivo.

      E l'imperatore probabilmente sarà Mario Draghi.

      Che scalpita.

      Elimina
    2. Non vede l'ora di sputare fuoco .... il drago

      Elimina
    3. Probabilmente, Mario Monti ci sembrerà un dilettante.

      Elimina
  4. dal tegamino alla padella con l'olio bollente. I draghi dobbiamo essere Noi.

    RispondiElimina