mercoledì 15 luglio 2015

C'è chi alle decapitazioni trova il lato positivo


Testo di Droneguy

Un'altra decapitazione ISIS per la strada? Barbarie pura. Ma quando l'ISIS uccide gli sciiti non possiamo lamentarci, perché così ci saranno sempre meno musulmani in circolazione. La guerra civile tra sciiti e sunniti è la cosa migliore che possa accadere ora per il mondo civilizzato. Milioni di musulmani in meno e possiamo sperare che in Occidente l'Islam debba, infine, essere completamente isolato e sconfitto.

3 commenti:

  1. C'è chi nelle decapitazioni trova solo la propaganda orwelliana:

    da fonte russa segnalo:

    http://www.cyber-berkut.ru/

    diffondete la notizia ai TG se ci riuscite!

    Nell'articolo che precede al video si legge (Trad.):

    "Noi, CyberBerkut, abbiamo ricevuto un file il cui valore non può essere sottovalutato!"

    "Caro senatore McCain! Vi raccomandiamo la prossima volta che viaggiae all'estero, e in particolare per il territorio dell'Ucraina, di non portare con voi documenti riservati.

    Su uno dei dispositivi dei suoi colleghi abbiamo trovato un sacco di materiale interessante. Abbiamo deciso di rilasciare qualcosa:

    questo video dovrebbe diventare di proprietà della comunità mondiale!"

    scarica il video originale:
    http://www.cyber-berkut.ru/docs/world_need_to_know_this.mp4


    Mentre il video su youtube lo si trova qui: https://www.youtube.com/watch?v=QfrgpQspkiU

    RispondiElimina
  2. Freeanimalsmercoledì 15 luglio 2015 08:47:00 CEST
    L'avevo pubblicato nel marzo scorso, anche se il filmato è diverso.
    http://freeanimals-freeanimals.blogspot.it/2015/03/e-tutto-un-cinema.html
    Andrebbe ribadito, ma se non è You Tube non so come fare a pubblicarlo in chiaro.


    Elyah mercoledì 15 luglio 2015 11:38:00 CEST

    te lo avevo segnalato sempre io, ma quello era un filmato fatto dagli arabi per dimostrare che era possibile simulare le decapitazioni in sala cinematografica... mentre questo sarebbe un video trafugato da un dispositivo tecnologico di uno dei componenti della delegazione del senatore McCain (U.S.A.) quandò si recò in Ucraina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A meno che non sia un trucco....sai, il gioco degli specchi....dove finisce la realtà e dove comincia la finzione.

      Hanno menti astutissime ed è facile cascare nei loro tranelli.

      Comunque, propendo anch'io per la genuinità del filmato.

      Elimina