mercoledì 31 marzo 2021

Il buon senso dell'orso Yoghi



Testo di Giovanni Toti

Bene la bozza del nuovo Decreto Legge: scudo penale per chi somministra il vaccino e obbligo di vaccinarsi per tutto il personale sanitario. Due richieste di buonsenso che avevamo fatto fin da subito al Governo e che sono state accolte.

Mariano in tivù non ha Amici


Testo di Enrico Masala

Con dispiacere riporto questo video nel quale il comportamento di Bruno Vespa è inqualificabile! Intanto Amici ha espresso pacatamente la sua opinione, in secondo luogo ha chiarito che la scienza è dubbio e non fede e ottimismo! I pareri di Remuzzi e del bellimbusto fiducioso sono antiscientifici nel momento in cui parlano di certezze nei vaccini che sono, oggi, un mero prodotto commerciale. Ho disagio nel sentire Vespa che toglie la parola ad un esperto, e mette in risalto tale Remuzzi, presidente dell'ordine dei medici non certo per bravura ma, come noto, perché è stato votato dai colleghi. Trovo scandaloso, poi, che non si riconosca in una tv pubblica il diritto di parola e non si esalti una persona come Amici che ha curato e guarito tutti i suoi pazienti! L'obbligo vaccinale, poi... fa ridere che Vespa si accodi alla massa di deficienti che lo sostiene. Vedremo quando esce la legge.


Il virus che distrugge i boschi


Testo di Massimo Vacchetta

In Francia stanno buttando giù le querce secolari di oltre 200 anni per ricostruire il tetto di Notre DameDistruggiamo la vita per circondarci di cose morte, e alla fine periremo anche noi. Nell'isola di Pasqua distrussero tutte le foreste per costruire i Moai, le gigantesche statue di pietra, simbolo di potere. Senza le piante il popolo non poté più costruire le barche per pescare e anche il clima cambiò. Alla fine dopo guerre e cannibalismo si estinsero. Per quanto Notre Dame sia una splendida chiesa, non è nulla in confronto alla meraviglia di un albero centenario. Ma l'uomo se ne frega della natura e preferisce distruggere la vita per circondarsi di cose morte. Presto, molto presto la pagheremo cara. Il clima e le pandemie ce lo insegneranno, peccato che sarà troppo tardi. Intanto non so se lo avete notato ma qui c'è già una brutta siccità e siamo solo a marzo. Dappertutto è pieno di invasati che tagliano piante a più non posso. Bravi, così andremo alla fine più in fretta. Questione di poche decine di anni e la razza umana collasserà!

La nuova normalità degli scemi



Testo di Angelo Caputo

Nuova normalità, manifestazioni di alta intelligenza umana: “Non hai sintomi e stai benissimo? Vai a fare il tampone per vedere se è vero!”

I nostri nuovi, abbronzati, padroni





Testo di Silvia 

Urge proposta di legge per la tutela delle case private abusivamente occupate! Altro che ius soli!

I sanitari No Vax sotto pressione


Gianmarco: Licia Ronzulli annuncia trionfante che domani verrà approvato il decreto-legge che introdurrà l'obbligo vaccinale per gli operatori sanitari. È un cavallo di Troia, passato questo non ci sarà più nessun ostacolo all'obbligo generalizzato!

Il Lingotto d’oro: Sospetto che ci saranno parecchi ricorsi, non credo che i sanitari venderanno la pelle tanto facilmente. E noi dobbiamo sostenerli. Se cadono loro cadiamo anche noi.

martedì 30 marzo 2021

La Pandemia ogni negozio porta via



Testo di Rod 25

Oggi passeggiando per una delle strade principali di Napoli, ho visto tanti negozi chiusi, ma ho notato che uno oltre che chiuso era anche sbarrato. Il disagio dei negozianti è evidente. Solo coloro che hanno i piedini al caldo non se ne avvedono. Il negozio sbarrato vuole essere una protesta che spera di sensibilizzare i passanti e di seguito vorrebbe anche dare una spiegazione ed una soluzione. Lo scrivente a mio parere come si evince dalle parole nei cartelli sottostanti è stato chiarissimo ed esaustivo. E a me è sembrato giusto dargli un po’ di visibilità e comprensione. Saluti. 


Addio Byoblu!


Testo di 
Non Konforme

Chiuso per sempre il canale YouTube di Byoblu, voce indipendente dell'informazione italiana con 14 anni di storia e mezzo milione di iscritti. Per silenziare gli oppositori, Stalin e Hitler impiegarono anni, alla dittatura tecnocratica globalista e arcobaleno... basta un CLIC!

Moloch scatenato


Fonte: 100 giorni da leoni

Succede nella provincia di Treviso, terra natale del super colonnello e doge Luca Zaia. Qui la Lega incassa il 90% dei voti e l’aria è diventata tesa, molto tesa nella ridente cittadina del Prosecco in Veneto. Controlli ovunque, molta diffidenza, sospetti oltre a paura e delazioni tra cittadini e vicini di casa. Molti veneti si rintanano di nascosto nelle osterie, con i loro bicchieri di plastica pieni di vino a basso costo, al nascosto dai passanti, fuggendo alla prima avvisaglia di luce blu alle 18. Altri, si barricano in casa e accendono il telegiornale oppure osservano la situazione dal piccolo spazio che lascia il balcone per la loro sitcom preferita: la caccia al vicino, il tuo nemico. Altri ancora, invece, si mettono due o tre mascherine e vanno con il cane, mascherato anche lui, a fare una breve e fugace passeggiata, in “piena sicurezza”, al parco o nelle aree “verdi”. 


La Daniela lo trova assurdo


Testo di Daniela Santanchè

Per Pasqua Italia in zona rossa e tutto chiuso, però sono permessi i viaggi all’estero. Ecco come affossare definitivamente la nostra risorsa più grande: il turismo. Trovo tutto così assurdo...


Vademecum per covidioti


Testo di Marco Cadeddu

Il manuale del Covidiota

- Andrà tutto bene

- Io resto a casa!

- Ne usciremo migliori

- Insieme ce la faremo

- I runner sono criminali!

- I padroni di cani sono irresponsabili!

- I bambini non devono uscire !

- Cos'è lei, un medico? Io ho chiesto al mio. Tiè!

- Eh, perché a te non è morto un parente!


L'eucaristia liquida della nuova religione


Testo di 
MV

Questione di Vita e di morte. L'aspetto più grave del fatto che centinaia di parroci - con l'ovvio permesso dei rispettivi vescovi e quindi della CEI e quindi del Vaticano - permettano di utilizzare le chiese per il vaccinamento dellamandria proprio il giorno del Sabato Santo, non risiede solo e tanto nel fatto in sé, e nemmeno nel fatto che sia l'ennesima riprova elevata alla ennesima potenza che questo clero ha perduto del tutto la Fede e, come chiunque perde la fede, è divenuto idolatra; l'aspetto più grave risiede nel fatto che decine di milioni di cattolici, e non solo modernisti o moderati, non si indignano, o magari approvano pure.


lunedì 29 marzo 2021

Il principio di reciprocità questo sconosciuto


Testo di Giulio Meotti

Erdogan cancella le chiese a Oriente, in Europa gli costruiamo noi le moschee. La Grande Moschea di Strasburgo è finanziata coi soldi francesi e costruita dagli uomini di Necmettin Erbakan, il mentore di Erdogan che ha voluto Santa Sofia di nuovo moschea. Siamo pazzi suicidi?

Il Risveglio è un'illusione


Testo di 
Fabrizio Cascapera

Non c’è nessun risveglio! Se avete la sensazione di un risveglio diffuso tra la popolazione è solamente per la bolla che si forma nei social. Interagiamo soprattutto con persone simili a noi ed anche gli algoritmi ci fanno vedere i post e i profili più attinenti alle nostre vedute. Le cerchie social sono ingannevoli sotto l'aspetto della rappresentazione della realtà. Prendere atto della reale percentuale che si rappresenta è fondamentale per ogni azione futura e per non illudersi. Se avete dubbi, basta andare a leggere i commenti nelle pagine dei giornali mainstream, delle TV, degli influencer, degli sportivi, dei vip, degli organi ufficiali, delle scuole, dei comitati di quartiere, ecc. ecc. Il tasso di covidiozia e pandemenza è altissimo, predominante, soverchiante. Anche in questo caso, però, attenzione all'effetto bolla, perché i primi commenti che vedrete, saranno quelli dei vostri amici, scorrete più in basso e tutto sarà chiaro. Non c'è risveglio, non c'è presa di coscienza, non c'è nulla, come d'altra parte non c'era nemmeno due anni fa, solo che si notava di meno.

Vaccini metafisici


Testo di Anonimo

Mi sono sentito male nel guardare questo video e ad un certo punto l'ho dovuto fermare. Poi però mi sono detto che era necessario guardarlo fino in fondo. Perché chi si gira dall'altra parte di fronte a quanto di male accade nel mondo ne è - se pur in modo infinitesimale – corresponsabile. Quando ho terminato la visione di questa breve intervista l'immagine che mi si è manifestata agli occhi dell'anima è la piena realizzazione del Male. Il Male con la emme maiuscola. Quel Male che è al tempo stesso causa ed effetto del declino apocalittico della nostra civiltà. Se meditiamo a fondo questo pensiero ciò che ci sta accadendo in questo momento storico assume tutt'altro significato.


Vendetta, tremenda vendetta!



Testo di Rudy Freddi

Il massacro di Monaco di Baviera fu un evento terroristico avvenuto durante le Olimpiadi estive del 1972, a Monaco di Baviera (Germania Ovest). Un commando dell'organizzazione terroristica socialista palestinese Settembre Nero irruppe negli alloggi destinati agli atleti israeliani del villaggio olimpico. Gli israeliani fecero un giuramento e costituirono un corpo apposito per dare la caccia in tutto il mondo ai responsabili, finché tutti non avessero pagato, indipendentemente dal tempo che ci fosse voluto. Ci vollero anni, ma tutti i responsabili sparsi nel mondo vennero individuati e giustiziati.


domenica 28 marzo 2021

Carestie indotte e distruzione delle economie nazionali

Testo di Guy

Sento di gente che di nuovo pensa che possano “rilasciare “ un virus veramente letale... non lo faranno mai per due motivi: uno, ne perderebbero il controllo, due non serve. Il genocidio avverrà tramite i “vaccini” mrna a medio e lungo termine e la devastazione economica che attueranno. per devastazione intendo anche e soprattutto l’attacco alle catene di approvvigionamento, creeranno una “carestia“ di materie prime e beni di prima necessità, come? Uno dei modi lo state vedendo a Suez, per quello principale cercate “cyber poligon”.

E' tanto difficile ragionare con la propria testa?


Testo di Marco Cadeddu

Chissà perché tutti quelli che hanno provato ad andare contro il sistema sono morti. Io le domande me le faccio, voi continuate pure a credere che Rino Gaetano sia morto di incidente automobilistico, che Luigi Tenco si sia suicidato e che il Dottor Di Bella sia morto per crisi respiratoria e come loro tantissimi altri! Ogni tanto documentatevi e cercate di ragionare con la vostra di testa e non con quella dei giornali di regime. 

Qualcuno si mette contro i Rothschild


Testo di Paolo Mauceri

Attacchi a Mel Gibson per il film dei Rothschild. Mel Gibson ha deciso di colpire il cuore del sionismo e l'agenda globale del Nuovo Ordine Mondiale dirigendo un film sulla famiglia Rothschild, una famiglia di banchieri che ha creato il movimento sionista, lo Stato di Israele e controlla il settore bancario e le organizzazioni globali da 200 anni, creando denaro di debito, il cosiddetto Fiat Money. Questi banchieri ebrei hanno indebitato il mondo intero attraverso organizzazioni come la Banca dei regolamenti internazionali e la Banca mondiale, e attraverso organizzazioni globali come le Nazioni Unite, il CFR, il Gruppo Bilderberg e il Congresso ebraico mondiale, prendendo il controllo totale del mondo. Ogni singola menzione della famiglia Rothschild porta tempeste di accuse di antisemitismo e propagazione di teorie del complotto antisemite, i media di tutto il mondo hanno già dichiarato guerra al regista e vogliono fermare non solo la produzione del film ma punire lo stesso Gibson. 

Il fantasma del nazismo aleggia sul mondo


Testo di Francesco Toscano

Hanno prorogato la dittatura fino a maggio con motivazioni scientificamente risibili. Ancora Italia chiede a tutti gli iscritti, i militanti e i dirigenti di applicare una forma di Resistenza consapevole di gandhiana memoria contro la violenza di un sistema che vuole ricostruire passo dopo passo una atmosfera simile a quella della Germania anni '30 del secolo scorso. Chiedo a tutti i pubblici ufficiali, quelli che hanno giurato sulla Costituzione, di non applicare regole liberticide tipiche di ogni regime. Nessuno di voi dovrà mai trovarsi nella condizione di dover rispondere un domani come Priebke: "Io eseguivo gli ordini...".

Vengono in Italia e cadono in depressione

Marino Tomà: Tecnicamente si chiama disturbo Distimico, ma anche dissociazione cognitiva. Occorre intervenire per una legge che tuteli queste patologie. Un flagello soprattutto fra i nuovi clandestini che entrano nel nostro paese.


MeUn passeggero di colore, probabilmente musulmano, alla richiesta del biglietto da parte di un controllore donna, non ha trovato niente di meglio che sputarle in faccia. Ma come? Un essere inferiore che mi chiede il biglietto?

sabato 27 marzo 2021

Non v’azzardate!



Fonte: Tele Friuli

Il Coordinamento internazionale delle associazioni per la tutela dei diritti dei minori ha inviato una diffida ai ministeri di Istruzione e Salute per dire no ai tamponi settimanali agli studenti per il rientro a scuola. Adesione anche da parte delle famiglie contrarie al protocollo.

Uomini siate, e non corvi matti!


Testo di Roberto Tordoni


Siate aquile!

L' unico uccello che ha il coraggio

di beccare un'aquila è il corvo.

Si siede sulla sua schiena e morde il collo.

Tuttavia,

l'aquila non risponde,

né lotta con il corvo.

Non spreca tempo né energia per lui,

semplicemente apre le sue ali

e inizia ad alzarsi più in alto nei cieli.

Più alto è il volo,

più difficile diventa respirare per il corvo,

e poi il corvo cade per mancanza di ossigeno.

Smettila di perdere tempo con i corvi.

Con queste persone dannose

che si avvicinano solo alla tua vita

per tentare di destabilizzarti,

per proiettare su di te le proprie tempeste,

portali alle tue altezze

e svaniranno da soli.

Il nostro governo è molto premuroso con gli anziani

Testo di Pas De Ritis

Prima gli anziani e le persone fragili..… E ci credo! Sono quelli che vogliono "proteggere dal virus" facendoli schiattare prima del tempo, che vivono a lungo e costano troppo, come hanno sempre detto. Percepiscono, versano poco, non producono, costano troppo in medicine e devono sganciare i risparmi ai nipoti per far muovere l'economia. Una bella endovena di Propofol alla Cazzaniga & C. e la dipartita è assicurata, tanto poi dicono che sono schiattati di Covid, per il Covid e con il Covid.… Ah, scusate dimenticavo. Ora al posto del Propofol c'è il vaccino deputato allo "sfoltimento".

Amen.

Roberto Vacca, il profeta



Fonte: Genova 24

Genova. Il blocco del canale di Suez causato dall’incagliamento di una delle più grandi navi al mondo, la portacontainer Ever Given della compagnia Evergreen, sta generando un vero e proprio effetto valanga su tutto il commercio globale, e in particolar modo su quello europeo. E di conseguenza anche il porto di Genova, il primo porto del paese, osserva con “orrore” le notizie in arrivo dall’Egitto, dove la situazione sembra essere, paradossalmente, “in alto mare”.


venerdì 26 marzo 2021

Gli Armeni, uno dei popoli più sfortunati della Terra


Testo di Daniele Dell’orco

Ecco perché quella in Nagorno-Karabakh è stata una guerra anti-cristiana. A Jabrayil, una città-fantasma nel Sud dell'Artsakh, compresa neiprimissimi distretti riconquistati dall'Azerbaigian durante i 44 giorni di guerra, è letteralmente sparitauna Chiesa armena. La stessa Chiesa era intatta al momento della conquista, e sono diversi i video che mostrano i soldati azeri cavalcarla come fosse un trofeo, abbattere la croce posta sulla sommità e intonare canti dal campanile come fosse un minareto. Ora, non paghi, di quella Chiesa se ne sono totalmente disfatti. Subito dopo il cessate-il-fuoco, mentre decine di migliaia di armeni abbandonavano le proprie case e i propri possedimenti, le autorità azere comunicavano al mondo che gli armeni sarebbero stati i benvenuti nel Nagorno-Karabakh (cioè a casa loro!), respingendo tutte le accuse mosse dall'Armenia di aver danneggiato o distrutto il patrimonio culturale armeno lasciato nella regione, comprese chiese e monumenti. 


Le irrealizzabili velleità di un neoministro

Testo di Cristina Cersei

Ragazzi, però, siamo oggettivi: chi minkia glieli fa questi tamponi il 6 aprile a milioni di ragazzini in migliaia di scuole, che manco trovano medici per i vaccini? Oppure è obbligatorio pagare per farglieli all'ambulatorio privato? Sarebbe fuorilegge. Per me è una bufala.


Lo schifo oltre la siepe (dell'ospedale)


Testo di Franco Marino

Il padre della mia vicina di casa ieri è morto. Non di covid. Aveva già delle patologie. Era ricoverato da mesi immobile e intubato nel letto a scopo precauzionale, aveva 70 anni. L'ultimo tampone due giorni fa era negativo. Stranamente dopo la morte il medico l'ha invece qualificata come covid. Oggi, da me messa sotto pressione perchè molte cose del suo racconto non mi tornavano, ha confessato la verità. Il padre non aveva il covid ma l'ospedale presso il quale era ricoverato l'ha indotta - contando anche sulle sue difficoltà economiche - ad accettare la diagnosi di covid, in cambio di farle risparmiare le spese per la sepoltura, facendolo cremare. Giustamente, se questa un giorno in un raptus di coscienza, dovesse denunciare la cosa, essendo ormai il padre cremato, ovviamente non potrà avvalersi della riesumazione e quindi rischierebbe una denuncia per diffamazione e per calunnia. Intanto il padre si va ad aggiungere alla conta dei morti per covid.

Vi rendete conto dello schifo che c'è dietro questa storia?

Una firma per la nostra libertà di movimento


Fonte: R2020

Il 17 marzo 2021 la Commissione europea ha presentato una proposta intesa a creare un certificato verde digitale per “agevolare la libera circolazione sicura dei cittadini nell’UE” durante la pandemia di COVID-19. I certificati verdi digitali saranno validi in tutti gli Stati membri dell’UE. Stiamo parlando di un pass digitale a prova che una persona:

  • sia stata vaccinata contro la COVID-19

  • abbia ottenuto un risultato negativo al test oppure

  • sia guarita dalla COVID-19.

Tutto ciò non ha alcun fondamento scientifico, non garantisce nessuna efficacia e lede pesantemente i diritti fondamentali dell’uomo, le Costituzioni dei paesi democratici in questione e le libertà personali dei cittadini europei. Per questo chiediamo a tutti i cittadini di mobilitarsi inviando una mail agli eurodeputati, per fermare immediatamente questo grave tentativo di imporre un passaporto vaccinale in Europa. [Prosegue]

Un astuto sabotaggio delle merci cinesi


Fonte: Dissonanze cognitive

Questa storia della Evergreen puzza parecchio. Dicono che per disincagliare la nave dal Canale di Suez ci vorranno settimane. Intanto 237 navi cargo sono ingorgate in attesa che si sblocchi la situazione e, pochi minuti fa, Bloomberg ha informato che si sta considerando di fare il giro dell’Africa per trasportare le merci dalla Cina in Europa. In pratica, le navi cargo cinesi dovranno doppiare il Capo di Buona Speranza per arrivare nei porti europei come accadeva due secoli orsono con un aumento spropositato dei costi di trasporto. Di fatto è un po’ come se all’improvviso le merci cinesi fossero state sottoposte a pesanti dazi europei. Ora, non so perché, ma non riesco a pensare che questo evento così particolare (non ne ricordo di simili) sia frutto del caso.


giovedì 25 marzo 2021

Impossibile tenere il conto



Fonte: RadioSavana

Formia, finanziere 48enne si accascia e muore. Era stato vaccinato due giorni fa. Abbiamo perso il conto di queste "nessuna correlazione", ma sono tanti, troppi.


Anarchici propositi

Testo di Cristina Puozzo

Non ho mai avuto paura e mai ne avrò. La mia anima è libera, in qualunque prigione io mi possa trovare. Il mio corpo può anche morire ma l'anima immortale dentro di me, vivrà per sempre. Perciò non mi fate paura, non potete vendermi niente e non ho nulla da comprare da voi. Potete andare allegramente a farvi fottere!

Chi ha pietà per i lupi, non ha pietà per le pecore


Testo di Giovanna Fisichella

I giornali allineati a un certo pensiero (che potete immaginare quale sia) stanno accorrendo in massa a "soccorrere" per principio il 16 enne che ha colpito ieri alla schiena una ragazza con 20 coltellate. Riferiscono che è disperato, chiede come sta la ragazza e che non voleva farle del male..azz che faccia.. Ma come, per prima cosa ti sei portato appresso un coltello da cucina, appena vedi la mediatrice culturale fare jogging da sola (che probabilmente conosci già e forse sapevi già dove e come incontrarla) l'aggredisci alle spalle colpendola con 20 coltellate alla schiena, infierendo su di lei persino quando era già a terra e dici che non volevi farle del male


Gli Illuminati camminano sui cadaveri degli innocenti


Testo di Pas De Ritis

Non so se vi rendete conto, almeno lo spero. Coloro che stavano dietro l'autoattentato dell'11 settembre 2001 sono gli stessi od i loro diretti compari, che stanno dietro a questa fantapandemia ed a questo grande reset. Se riflettete su questo e ve ne fate capaci, sarete perfettamente in grado di capire con chi stiamo avendo a che fare, persone che hanno ammazzato 3000 loro connazionali come mosche sulla base di una gigantesca menzogna, inventata con lo scopo di destabilizzare ed invadere il medio Oriente per poterlo depredare e controllare le risorse ivi presenti, tipicamente petrolio e droga, appropriandosene e rifornendoli di armi in pagamento con cui ammazzarsi e scannarsi tra di loro. Non è uno scherzo, una bazzecola. Rifletteteci bene. Un nuovo 11 settembre è qui tra noi, ora. Spero solo di stare delirando. Me lo auguro con tutto il cuore.

Ci vogliono morti


Fonte: Verità globale

Le élites del mondo vogliono che gli esseri umani muoiano presto. Le persone più potenti al mondo, e i loro più diretti servitori, sono convinte che la sovrappopolazione sia la causa principale dei problemi della terra. Alcuni di loro hanno fatto dichiarazioni pubbliche che non lasciano dubbi sul proprio credo: gli esseri umani sono una piaga sulla terra. Così per sconfiggerla offrono i modi per combatterla. Qui riportiamo alcune delle citazioni più controverse dei leader dei diversi paesi, nelle quali si promuovono idee sul da farsi per affrontare la sovrappopolazione. Eccone alcune. L’ex consulente alla Salute del presidente Barack Obama e uno dei costruttori del progetto Obamacare, Ezekiel Emanuel: “Lsocietà sarebbero migliori se la gente non vivesse più di 75 anni”. “È inutile sprecare risorse mediche su coloro che non possono avere un’elevata qualità della vita”.


mercoledì 24 marzo 2021

E noi chi siamo, i figli della serva?




Testo di Turgia

La Merkel ha chiesto scusa annullando il lockdown di Pasqua? Ha dovuto altrimenti i tedeschi smontavano tutta la Germania. Eh sì, perché i tedeschi sono un popolo informato e hanno guardato i dati, non come noi italiani che pendiamo dalle labbra dei cialtroni in TV.

La nuova droga: la cioccolata




Testo di Michele De Salvador

Otto ragazzetti si ritrovano all'aria aperta a mangiare un uovo di cioccolata. E qualche spione non trova meglio da fare che chiamare i carabinieri che, solerti e ligi agli ordini del paese canaglia che li mantiene, elevano otto contravvenzioni da 280€ l'una.

Germania e Italia alleate di nuovo dopo 80 anni

Testo di Stefano D'Avello

La Germania chiude fino al 18 aprile con un lockdown molto duro. Oggi in Italia si riprende sulla scia tedesca la discussione su un prolungamento delle misure dopo Pasqua. Spero non ci sia una correlazione fra i due fatti e che si riesca a decidere in autonomia.

Per i romani


 

32.000 parassiti sul groppone degli italiani







Fonte: SOS M
editerranee Italia


32mila sono le persone salvate da SOS Mediterranee con le sue navi #Aquarius e #OceanViking nel Mediterraneo centrale, dove silenziosamente, tutti i giorni, continua l'emergenza.

32mila (e più) come le persone che dobbiamo ancora salvare, col sostegno di tutti e tutte, a terra come in mare.

Ne parliamo sabato 27 marzo dalle 18.00 alle 22.00, in diretta Facebook su SOS Mediterranee Italia con, tra i tanti: Sandro VeronesiNeri MarcorèGinevra Di MarcoAscanio CelestinRoy PaciSonny Olumati e molti altri.

Segui la diretta Facebook “32.000 SOS dal Mediterraneo - Il viaggio delle donne verso l’Europa” sulla pagina di SOS MEDITERRANEE Italia, in collaborazione con La Stampa e la Repubblica.

Il paziente perfetto


Fonte: Fanpage

Un’anziana di Caponago in Brianza su un foglio scrive: “Ho 97 anni, quando mi vaccinate?”. Poi le scattano una foto che fa il giro dei social e viene pubblicata anche dalla sindaca del piccolo paese alle porte di Monza. La pensionata di 97 anni non è l’unica over 80 della Lombardia che cerca risposte soprattutto dopo che lo scorso weekend è andato in tilt il sistema di prenotazione della campagna vaccini. [Prosegue]

martedì 23 marzo 2021

Siamo la farfalla che sta uscendo dal bozzolo


Fonte: La Verità ci Rende Liberi

Non siete pazzi, vi state solo svegliando. In questo periodo, unico nella storia di questo pianeta, un grande miracolo sta avvenendo nella vita delle persone, il risveglio della coscienza, per costoro la vita non sarà mai più la stessa. Uomini e donne si stanno riconnettendo con la propria anima, molti stanno soffrendo perché non si sentono più parte della società. Non si sentono compresi nel loro meraviglioso cambiamento evolutivo, proverete un allontanamento da familiari e amici, e tutto ciò che vi circonda. Solitudine nella propria famiglia che inevitabilmente fa fatica a comprendere i tuoi cambiamenti così radicali, questo è il risultato di grossi cambiamenti interiori a livello di DNA e coscienza, questo passerà. 



Che fine hanno fatto i No Global?


Testo di Metello Di Santarosa

E pensare che il movimento No Global anni fa ci aveva visto giusto. Ma quando un messaggio è troppo forte diventa pericoloso, allora ci vuole un sistema potentissimo che lo uccida e ne trasformi il senso a proprio uso e consumo.

Cercasi giudice disperatamente


Fonte: Agi

Errori fatali, verità nascoste, gestione caotica della pandemia: il settimanale tedesco 'Der Spiegel' lancia in apertura del suo sito web un grande reportage che mette sotto accusa la gestione in Italia della prima drammatica fase della crisi innescata dalla pandemia da coronavirus. "I documenti mostrano che sono stati compiuti degli errori", i quali sono stati "nascosti" dalle autorità italiane, scrive 'Der Spiegel', secondo cui lo stesso occultamento varrebbe per il destino di moltissime vittime: "Era possibile evitare questi morti?", si chiede il settimanale amburghese nella sua versione online. Secondo 'Der Spiegel' sulle reali dimensioni della crisi vi è stata una massiccia opera di "insabbiamento". Il giornale riferisce di una denuncia collettiva presentata alla Procura di Bergamo da oltre 500 famiglie italiane. "Le accuse sono pesanti", scrive, e prosegue: "L'Italia avrebbe reagito in ritardo e in modo sbagliato alla pandemia. Il Paese è stato travolto, perché i piani di crisi erano vecchi e pieni di lacune. Gli errori commessi sono stati insabbiati. Per questo sono morte delle persone? Genitori, nonni, coniugi?".


L'ultimo anatema di Maga Merlino


Testo di Myrta Merlino

“Siete tutti invitati". In piena zona rossa a Varese 40 persone hanno partecipato ad una festa di compleanno clandestina. Tutti senza mascherina, ma soprattutto senza rispetto per chi ogni giorno combatte il Covid. Fategli fare un giro in una corsia d'ospedale.

Stiamo per perdere di nuovo la guerra


Testo di Graziano Ganzit

Che amarezza, che pena. Un Paese reso grande dalle opere di una generazione tornata da una guerra non voluta e persa ma con la certezza di essere tornati e non sconfitti. Soldati abbandonati da Generali e Re in fuga hanno ricostruito il secondo Rinascimento italiano. Ora siamo di nuovo in guerra con Ministri e Presidenti al livello dei Badoglio e dei Savoia. Avremo di nuovo un 8 Settembre 2021? Rifaremo il terzo Rinascimento Italiano? Io credo di sì, ma solo toccando il fondo potremo risalire.

lunedì 22 marzo 2021

Il cristianesimo finirà per mancanza di cristiani

Giulia: Uccisa l'ultima coppia di cristiani di un villaggio turco... e il Papa ha detto qualcosa?

Jean Danton: Chissà se qualcuno si inginocchierà per loro nel nostro parlamento? All'argentino interessano gli islamici, meglio se africani.

Paola: Da un papa ateo cosa ti aspetti?

Fabio: E’ quello che subiremo in Italia tra non molto tempo.


Perché siamo arrivati a questo?



Testo di Marco Rizzo

Code interminabili per un pacco alimentare a Milano. L’orizzonte del capitalismo in Italia, la necessità di un cambio totale di sistema, mentre il PD di Letta disquisisce sull’eleggere due donne alla presidenza dei gruppi di Camera e Senato come “arma di distrazione di massa”.

Gli italiani all’estero devono sempre farsi riconoscere!

Fonte: Partito comunista

Il 22 marzo del 2008 ci lasciava Gino Donè Paro. Il 25 novembre 1956 con alcuni di rivoluzionari (82), raggiunse Cuba dal Messico sullo yacht Granma. Lui, unico europeo del gruppo, era stato partigiano in patria e sapeva come combattere.

Siamo in dittatura ma non possiamo dirlo



Testo di Antonio Bordin

Un governo che vi rinchiude in casa, vi controlla gli spostamenti, vi impedisce di vedere parenti ed amici, vi vieta di votare e manifestare, vorrebbe controllarvi pure il telefono, se non è una dittatura questa ditemi voi cos’è.

C'era una volta la Scuola



Testo di Anna

In principio ci fu la DAD. Poi iniziarono le assenze in massa degli insegnanti che andavano a fare i vaccini, seguite dalle assenze degli stessi, messi fuori uso dai vaccini. Il risultato finale, comunque, è che alleviamo generazioni di somari.

Anche i russi lo sanno


Testo di Silvia

Ex colonnello russo: la falsa “pandemia” è un’operazione speciale di poteri nascosti per ridurre la popolazione.