martedì 9 febbraio 2021

L'ammoniaca non fa bene alla salute


Testo di Valter Maestra

McDonald's perde la battaglia legale con lo chef Jamie Oliver, il quale ha dimostrato che il cibo che vendono non è adatto per essere ingerito, perché è altamente tossico. Lo chef Jamie Oliver ha vinto una battaglia contro la più grande catena di cibo spazzatura esistente al mondo. Una volta che Oliver ha dimostrato come si fanno gli hamburger, McDonald's ha annunciato che cambierà la ricetta. Secondo Oliver, le parti grasse della carne vengono "lavate" con idrossido di ammoniaca e poi usate nella confezione della ′′torta′′ di carne per riempire l'hamburger. Prima di questo processo, secondo il presentatore, già questa carne non era adatta al consumo umano. Oliver, chef attivista radicale, che ha iniziato una guerra contro l'industria alimentare, dice: stiamo parlando di carni che sarebbero state vendute come cibo per cani e dopo questo processo vengono servite agli esseri umani. Oltre alla qualità della carne, l'idrossido di ammonio è dannoso per la salute. Quale essere umano sano di mente metterebbe un pezzo di carne ammollata in idrossido di ammonio nella bocca di un bambino?



In un'altra delle sue iniziative Oliver ha dimostrato come si fanno i nuggets di pollo: dopo aver selezionato le ′′parti migliori′′, il resto: grasso, pelle, cartilagini, visceri, ossa, testa, zampe, vengono sottoposti a un frullato-separazione meccanica - è l'eufemismo che usano gli ingegneri nel cibo, e poi quella pasta rosata dal sangue viene deodorata, decolorata, riodorizzata, ridipinta e fritta. Negli USA, Burger King e Taco Bell hanno già abbandonato l'uso dell'ammonio nei loro prodotti. L'industria alimentare usa l'idrossido di ammonio come agente anti-microbico, che ha permesso a McDonald's di usare nei suoi hamburger carne che non è adatta al consumo umano.


Ma ancora più fastidiosa è la situazione che queste sostanze basate sull'idrossido d'ammonio siano considerate “componenti legittime in procedimenti di produzione” nell'industria alimentare, con le benedizioni delle autorità sanitarie in tutto il mondo. Così i consumatori non potranno mai scoprire quali sostanze mettono nel nostro cibo.

6 commenti:

  1. La mia prima esperienza col Mc Donald's la ebbi a Parigi nel 1994.
    Entrai , vidi com'era la faccenda e uscii.
    Mai più messo piede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non voglio sembrarti presuntuoso, ma nella mia vita non ho MAI messo piede all'interno di un McDonald's.

      Elimina
  2. Inventori della polpetta e delle patatine highlanders, che non si corrompono negli anni. Ci sono casi di polpette e patate dimenticate nella tasca di un giubbotto, oppure in un cassetto. Incorrotti dopo anni. Molto materiale al riguardo, in rete. Un mio ex collega di lavoro diceva che usano la carne artificiale, e le patatine hanno una specie di cera protettiva che le ricopre. Mi sembra eccessivo....

    RispondiElimina
  3. Non capisco perchè, improvvisamente, tutti pubblicano questa notizia che è vecchia di otto anni https://business.time.com/2012/02/01/mcdonalds-drops-pink-slime-from-hamburger-meat/?fbclid=IwAR3lYVXEt4bMTE52Lztx3qoXEE-FT6DWgIwceiwXDpgUmZb6N8hPDYbYQlM

    RispondiElimina