mercoledì 21 ottobre 2015

Mors tua, mors mea


Se un giorno ci troveremo davanti ad un ladro cosa fare? Fatelo sedere, chiedetegli se nello scavalcare la ringhiera si è fatto male. Se vuole dell'acqua. Cosa vuole rubare. Non dimenticare i saluti quando esce. Siamo in Italia.

4 commenti:

  1. E' il pensiero che è venuto anche a me, magari gli faccio anche qualche cosa da mangiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poiché l'ospite è sacro, sembra che gli eschimesi di una volta dessero le proprie mogli al visitatore che dormiva nel loro iglù, come gesto di ospitalità.

      Elimina
  2. Oppure c'é questa barzelletta:

    "Questa notte è entrato in casa mia un ladro per cercare dei soldi. Svegliatomi per i rumori, mi sono alzato dal letto e ci siamo messi a cercare insieme."

    Charly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una barzelletta nata dopo la crisi del 2008. Segno dei tempi.

      Elimina