giovedì 22 agosto 2019

Il liquame che avanza



Masse di lobotomizzati che fanno i cori, parteggiando per gli uni o per gli altri. La scena ricorda Craxi linciato nel 1992. E mentre i pecoroni berciano, vince ciò che doveva vincere: si ritorna al vecchio liquame gestito dall'alto dai padroni. Muore il governo.... Per l'Italia e gli italiani non vedo un futuro buono, non ci resta che scappare da questo manicomio.

La Destra italiana chiede aiuto al biondo d’oltre oceano



Andiamo sulla pagina del biondo d'oltreoceano e chiediamo aiuto. Inondiamolo di richieste di aiuto. Io l'ho appena fatto. Tutto il mondo deve sapere il rischio a cui andiamo incontro noi italiani. Forza connazionali! E scendiamo in campo per difendere la nostra democrazia e la nostra libertà. Non dobbiamo piegarci e accettare tutto. Il popolo unito è più forte di chi ci vuole schiacciare.

Se tutto va bene, siamo rovinati!



Tanto per essere chiari: se avremo un governo ci sono due possibilità. Prima ipotesi: governo M5S, PD e LeU (tra gli altri la Boldrini!). Infatti al senato senza LeU ci sarebbe una maggioranza risicata. Inoltre, malgrado la recita dei colloqui tra il segretario del PD Zingaretti e chi tratta con lui per il M5S (mi viene in mente la famosa figura dei "pontieri" di democristiana memoria) è arcinoto che i democratici sarebbero in grande maggioranza "creature" di Renzi. E sarebbe proprio questo il motivo per il quale lo Zingaretti, in un primo momento, avrebbe anelato di andare alle elezioni. Prontamente stoppato, però, dai renziani (minacciando probabilmente una divisione del PD di cui si parla da tempo) che sarebbero per la gran parte sostituiti da zingarettiani come canditati. Quindi con questa prospettiva Grillo otterrebbe lo strabiliante risultato di governare (nascostamente ma neppure tanto) con Renzi, Boschi e la Boldrini. Niente male per uno che proclamava di volere un "governo del cambiamento". Con il risultato di scomparire, giustamente, dai prossimi panorami politici italioti e di perdere faccia e dignità.

Nuovo record


Nella giornata di ieri 21 agosto, il blog ha avuto 2.264 visite. Grazie a tutti.

mercoledì 21 agosto 2019

Il filibustiere 2.0


Testo di Bertani Bruno (Twitter)

Oscar Camps, fondatore della ONG Proactiva Open Arms, è un personaggio da un oscuro passato. Anni fa ha avuto vertenze e scioperi a oltranza da parte dei suoi dipendenti per condizioni di lavoro antisindacali, con orari da schiavi e licenziamenti senza giusta causa. 

Lupi mannari in parlamento e rosari benedetti per sconfiggerli


Testo di Matteo Di Benedetto (21 agosto)

Ricapitolando, ieri abbiamo scoperto che:
- baciando il Rosario si mandano segnali mafiosi 
- nominando “mamma e papà” è possibile scatenare nella Cirinnà di turno reazioni simili a quelle di un posseduto a contatto con l’acqua santa.

Aggiungiamo la passione per l’immigrazione incontrollata, il voto a Ursula in UE e i passi indietro dei 5stelle su Bibbiano. A questo punto mi sento di suggerire all’asse PD-5stelle i punti fermi su cui trovare la quadra e fondare il rapporto di governo:
- lotta alle radici cristiane 
- lotta alla famiglia 
- porti aperti 
- più Unione Europa 
- insabbiamento del caso Bibbiano 

Che dite? Andrà così o ci permetteranno di tornare a votare subito?

Una miscela genetica che porterebbe alla scomparsa dell'etnia più debole


Testo di Franco Buschettu (20 agosto)

Nel veder scendere gli africani dalle navi che li trasportano dalla Libia in Italia, non ho potuto far a meno di notare la loro prestanza fisica e il loro stato di ottima salute. Ci sarebbe da augurarsi che presto il loro sangue si incroci con quello italico, ormai malatticio e decadente. Mischiare i geni fa bene ai popoli, li migliora geneticamente. Per noi italiani, pingui e depressi, sarebbe un toccasana. C'è un problema però: la maggior parte di questi signori, quando pregano, lo fanno in modo strano, col culo in su e la testa rivolta (loro pensano) alla Mecca. E hanno idee ancora più strane per quanto riguarda i diritti umani e il modo di condurre la cosa pubblica. Ecco, in tal caso la miscela genetica potrebbe essere deleteria.

Bomba Rosso non avrai il mio scalpo!


Testo di Giovanna Fisichella (20 agosto)

Sta parlando ora quel bastardo del bomba. A sentire lui il Pd ha risollevato le sorti del paese. Come si fanno a dire queste cose? Meriterebbe la galera a vita. E punta sempre e solo sul razzismo che non esiste in Italia. Il maledetto criminale ci ha inondato di stranieri senza arte né parte, da mantenere con le nostre tasse, tra cui un numero pazzesco di criminali che spacciano droga, stuprano e uccidono. Ora, per il bastardo dobbiamo prendere altri migranti economici, altrimenti non siamo veri cristiani. La verità è che il bomba vuole resuscitare il lucroso business sull'immigrazione, di cui beneficiano soprattutto le coop vicine al PD. Maledetto, sta dicendo un sacco di menzogne. Vuole tornare a governare senza il voto, come sempre. Se torna Renzi qui sarà rivoluzione. Diffusore di odio e fake news. Non vincerai, bastardo! 

martedì 20 agosto 2019

O Patronaggio, portami via...


Testo di Paolo Ceci

Colpo di mano della procura di Agrigento con sequestro OpenArms e conseguente sbarco, questo quando Salvini era in Senato, ma quanto fate schifo?

Dopo il marchese del Grillo, il Conte paraculo


Testo di Liana Bacchin (20 agosto)

Presidente Conte. E’ da un po' che si notava che "l'avvocato degli italiani" si comportava da "paraculo". Non sarà mica quello il sistema di lavare i panni sporchi? Ha fatto la figura del soggetto carico di livore ed incazzato per l'imminente perdita della poltrona. I professori universitari (così lui si è presentato) dovrebbero provare fastidio ad essere affiancati, funzionalmente, ad un simile soggetto. Ha fatto l'immane paraculata dando il proprio consenso, (contro quale corrispettivo) alla Ursula di turno, creando non pochi imbarazzi e non pochi problemi all'Italia. Anche lui ha dimostrato di non essere italiano. Lo vedremo prossimamente a bordo dei piroscafi con i profughi. Che ci resti!

I poliziotti tunisini hanno il brutto vizio di chiedere i documenti

Testo di Enrico Masala

Ho capito perché la Tunisia non è un porto sicuro. Per esempio, può capitare che uno che scappa dalla galera, in Tunisia, viene riportato in galera! O, pensate, uno che si dichiara gay non viene creduto, il che è assurdo: in Italia si crede! Addirittura, sembra che controllino se è vero che il paese di provenienza è in guerra! Inaccettabile. Il peggio è che vogliono i documenti: una cosa che nessun poliziotto per bene in Italia fa. Certo, insomma, che non vanno in Tunisia!

I diritti sociali sono più importanti di quelli civili



Il PD è un partito che non è di sinistra: lo credono ancora i beoti che lo votano. Non è manco di destra. E’ un partito progressista, ovvero neoliberista che si dà un tocco di rosso scambiando alla pari diritti sociali per diritti civili. Chiaramente, chi ha un po' di sale in zucca capisce che senza diritti sociali, con quelli civili non ci fai nulla, cioè non ci mangi. I diritti sociali sono alla base del mantenimento dei bisogni di base del cittadino, senza questi non puoi usufruire di ciò che sta al di sopra. E' una piramide. Alla base ci stanno i bisogni fisiologici degli esseri umani e poi via via si va verso l'apice, con la soddisfazione di bisogni personali, di carriera, per es. I diritti sociali stanno nelle parti più basse della piramide, le più importanti. I diritti civili qualche gradino più su. Senza le basi non puoi costruire gli altri gradini.

Anche i buonisti, a volte, hanno ragione


Salvini ha passato poco tempo al posto di combattimento


Testo di Graziano Ganzit (19 agosto)

Caro Matteo Salvini, non sei solo Ministro dell'Interno, ma anche dell'Inferno, come questo di Bibbiano che sta passando sottotraccia per voluta volontà degli organi di stampa di non "disturbare il manovratore", come del resto lo scandalo CSM interamente in mano al PD. Ora, di fronte ad una ipotesi di una maggioranza parlamentare PD-5Stelle, quale era il tuo compito avendo stretto alleanza con una compagine guidata da un comico? Essere vero capitano e vero leader! Ma un comandante, quando scende in guerra, si veste dell'armatura e si chiude nella fortezza, visto che devi guerreggiare da minoritario. E l'armatura è la giacca e la cravatta, mentre la fortezza è il Viminale. Quello era il tuo posto e se non l'hai fatto preferendo spiagge, karaoke, e ragazzotte allora scusati e riprenditi, stai zitto e lavora in Parlamento. E se ti va storta e ci subiamo di nuovo una riedizione del 2006/2008 cospargiti il capo di cenere e cambia mestiere. Spero che la Lega ne abbia uno più intelligente di te per guidare quel 40% che ci credono.

lunedì 19 agosto 2019

I vertici della marina militare italiana dovranno essere impiccati per alto tradimento


Testo di Coccarelli Claudio (Twitter)

Open Arms rifiuta i porti spagnoli. Troppi sette giorni di navigazione. Inaccettabile, dopo che hanno cazzeggiato a perder tempo per settimane nel Mediterraneo. Allora, che intervenga la nostra Marina Militare. Li portiamo noi direttamente in Spagna. Semplice!

Le prese per i fondelli sono come le Matrioske: una dentro l'altra


Testo di Pronzalino Giacomo (18 agosto)

Penso alle discussioni con le amiche e gli amici che votarono per i 5 stelle. Non mi sono mai fidato dei compagni di merende che hanno preso a bordo fin dalle prime battute. Ma vedere riesumare Renzi, Boschi, Boldrini, perfino Prodi! Credo si stiano mangiando il fegato per l'inganno subito. Il nuovo che avanza! Onestà...onestà....onestà..... Che presa per i fondelli!

Con il 5 G aumenteranno i casi di follia e aggressività


Testo di Katrina Magi (18 agosto)

Viaggerà su frequenze altissime e mai usate finora, fino a 27,5 GHz (mentre con il 4G si arriva al massimo a 2,6 GHz): un’energia 11 volte superiore, ma che ha una “durata” di viaggio limitata. Queste onde vengono infatti facilmente assorbite dal terreno e sono “riflettenti”, non attraversano i palazzi. Per poter connettere tra loro fino a un milione di oggetti per chilometro quadrato, bisognerà installare migliaia di piccole antenne che rilanceranno il segnale proveniente da un’antenna base più grande. 
(Fonte : Salviamo il Paesaggio)

Ci vuole Eintein per capire che l’esposizione umana alle onde elettromagnetiche aumenterà in modo esponenziale e i rischi per la salute aumenteranno altrettanto esponenzialmente, favorendo la possibile alterazione del funzionamento delle cellule?

I buonisti sono disposti ad accettare questo?



Eh, sì, succede questo. Forse per i buonisti sarà normale, per la maggior parte dei cittadini italiani invece non lo è. Ci sono stranieri appena arrivati che vanno tranquillamente in giro nudi tra la gente. Qualcuno dirà, hanno problemi mentali, ok, ma perché abbiamo dovuto importare questi soggetti? E questo poi che ritira denaro al bancomat, cosa rappresenta, eh?

domenica 18 agosto 2019

Dobbiamo difenderci dall'arrogante aggressione dei finti umanitari


Testo di Giovanni Toti


L’emergenza sanitaria a bordo della nave Open Arms pare che non ci sia. Il Primo Ministro spagnolo Sanchez ora offre un porto sicuro: d’altra parte la nave è spagnola, dove altro sarebbe dovuta andare? Ma la Open Arms rifiuta l’offerta: troppi sette giorni di navigazione (che secondo me sono anche di meno, ma pazienza). Mi chiedo: visto che la nave da ormai 17 giorni sta davanti alle coste di Lampedusa, la soluzione sarebbe stata semplice fin dall’inizio! Forse è l’organizzazione umanitaria che usa i migranti salvati come ostaggi per la sua battaglia politica, sennò sarebbero già tutti comodamente e da giorni sul suolo spagnolo!

L'Italia invasa chiede aiuto


Mi sembra chiaro a questo punto che il prossimo obiettivo del centro destra unito dovrà essere quello di abrogare le leggi inique che consentono alla magistratura di bloccare la politica circa i temi relativi l'immigrazione clandestina. La Costituzione non dice nulla a riguardo. Occorre una nuova Bossi Fini efficace, occorrono pene detentive pesantissime per chi la favorisce, occorre che un clandestino in questo paese non abbia nessuna possibilità, altrimenti in 10 anni arriveranno 20 milioni di africani.

L'Italia aggredita dal morbo bolscevico



Ieri ho sentito che, a Napoli, una donna italiana in gravidanza, preoccupata dai dolori, è salita su un mezzo pubblico senza biglietto. Il controllore l'ha fatta scendere, notificandole una sanzione di 70 euro, che dovrà pagare senza sconti. Ora, io comprendo e approvo il lavoro del controllore, ma di fronte ad una donna in gravidanza, avrebbe potuto chiudere entrambi gli occhi, ma mi rendo conto che ci vogliamo davvero molto male, siamo divenuti razzisti della nostra stessa etnia, perché ogni giorno ne vediamo e sentiamo di ogni tipo, dove le cosiddette risorse fanno ciò che vogliono, sui nostri mezzi di trasporto. Non pagano né biglietti, né sanzioni, aggrediscono autisti e controllori e spesso nelle colluttazioni rimangono coinvolti anche cittadini. Ma è più facile che vadano in galera questi ultimi, che non i disonesti aggressori. Credo che dovremmo fare tutti un passo indietro e fare mea culpa. Ritroveremo mai unità e amor patrio?

Chi sono i veri rifugiati?


Testo di Enrico Masala

Allora, dicevamo, rifugiati. Rifugiato è uno che è perseguitato per le sue idee politiche. Qualcuno mi sa fare un nome? Almeno, qualcuno dei mille e mille che sono entrati spacciandosi come tali. Hanno compilato un memorandum? Abbiamo un politico? Un pacifista? Un perseguitato religioso, tipo Asia Bibi, ad esempio (quella che l'Italia si è ben guardata dall'aiutare, con grande vergogna del mondo cattolico)? E l'avvocato di Asia Bibi, avvocato mussulmano che ha coraggiosamente difeso la donna, ben sapendo che se ne sarebbe dovuto andare dal Pakistan? Niente, vero? Solo chiacchiere. Bene, lo dico: un profugo che chiede rifugio, ha qualcosa da dire, altrimenti non è tale, è solo uno che cerca una vacanza gratis. Basta balle!

Non hanno fiducia nel futuro della loro terra



Leggere l'articolo, è interessante. Sono tantissimi gli ivoriani che arrivano in Europa. La Costa d'Avorio è un paese ricco e in crescita economica, ha 22 milioni di abitanti, di cui la metà ha meno di 35 anni. Sono i giovani che vanno via, il motivo non è perché non hanno lavoro, visto che nel loro paese il lavoro c'è, magari avranno salari bassi, ma c'è. Il motivo per cui partono sta nella mancanza di fiducia a lungo termine nel loro paese, e nel continente africano in generale. 

Grasso che cala



Porci luridi senza dignità né vergogna, occorrerebbe un colpo di stato per eliminare definitivamente queste merde dal panorama politico, da spedire in Cina e faccia al muro.

sabato 17 agosto 2019

I problemi del mondo non si risolvono cantando Bella Ciao


Testo di Mauro Ammirati

Le proteste a Hong Kong sono dovute anche all'emigrazione interna, cioè all'alto numero di cinesi che dalla madrepatria si trasferiscono nell'ex colonia inglese. Tempo fa, ascoltavo, in televisione, dei turco-ciprioti che si dicevano preoccupati perché nella loro Repubblica andavano a vivere troppe famiglie provenienti dalla Turchia. Ci sono 60 milioni di italiani residenti all'estero e se tutti costoro decidessero di tornare in Patria, qui si scatenerebbe l'inferno. In questi casi, l'intellettuale, il cantante e l'attore parlano indignati di razzismo, pensano di aver capito tutto e di aver risolto il problema. Una volta, l'economia veniva chiamata “la scienza triste”, perché non ti illude, non ti entusiasma e non ti fa sognare. Ma ti aiuta a capire la realtà, ti dà gli strumenti per analizzare i fatti importanti. Si sa, l'economia è poco studiata, infatti siamo circondati da sognatori, da gente che scambia il mondo per una fiaba e si illude che tutto si possa aggiustare cantando "Bella ciao". Studiate, innanzitutto, l'economia. Che per l'inglese avrete tutto il tempo che volete.

Cosa si fa quando non c'è collegamento tra paese reale e paese legale


Fonte: L’officina

In una democrazia, quando non c’è più corrispondenza fra il paese ed i suoi rappresentanti è obbligatorio andare a elezioni, per verificare la volontà popolare e dare alla sovranità sancita dall’articolo 1 della Costituzione un contenuto sostanziale e non solo formale. E’ questo il senso delle numerose elezioni anticipate che sono state indette nel corso della storia della Repubblica. 

Quell'enorme lager chiamato Terra


Testo di Mauro Bassi

L’ipotesi che i nostri sanguinari governi siano legati a dei manipolatori alieni malvagi (sul piano fisico e/o astrale/spirituale) che sfruttano da tempo l’umanità per biechi obiettivi (vedi le dichiarazioni di Phil Schneider e di Ron Rummel, a causa delle quali entrambi furono assassinati dai servizi segreti) per quanto possa sembrare in un primo momento assurda, potrebbe spiegare tante cose, e l’ipotesi che altre entità benevole stiano disturbando questa malvagia interferenza potrebbe spiegare perché i Grandi Criminali che ci governano abbiano così tanta fretta di saturare l’atmosfera e lo spazio con le scie chimiche.

I Sinistri, bontà loro, ci concedono un po' di manipolazione


Cinzia Miatton: Dunque, questa è una foto di un festival a Londra del 2015, via via spacciata ad ogni sbarco. Persino i “bocia” se ne accorgerebbero. Tornate a guardare le raccolte delle figurine Panini, ci fate una figura migliore. Però, prima un po' di gogna mediatica ve la concediamo, che un attimo di popolarità non si nega a nessuno.

Marisa Bregola: Lasciamo stare questi nella foto, ma li hai visti quelli che sono sulle barche? Sono messi uguali e con cellulare e altro, poi pretendono pure, non sono per nulla deperiti, affamati o impauriti da guerre. Ma noi italiani dobbiamo proprio farli entrare tutti? Alla fine, a pagarli siamo sempre noi. E che cazzo!

E' finito l'idillio tra Salvini e il Movimento 5 Traditori



Carissimo Presidente Conte, leggo con stupore che Lei mi rimprovera una “ossessione” per i “Porti Chiusi”, parla di rabbia, slealtà, ansia, foga e altro ancora. Sono stato leale e sempre lo sarò nel pieno rispetto di ogni carica istituzionale e, prima di tutto, nei confronti dei cittadini che incontro e che mi chiedono di intervenire. Peraltro leggo queste accuse mentre presiedo da ore a Castel Volturno i lavori del Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza. Lotta alla mafia, alla camorra e alla ‘ndrangheta, lotta allo spaccio di droga e allo sfruttamento della prostituzione.

Il Capitano barcolla di fronte alle incertezze delle elezioni



Testo di Marcello Turco

Salvini ha rotto il cazzo. Come del resto i 5 stelle. Del Pd poi nemmeno parlo per non dovermi disinfettare la bocca (merde!). Chi rimane per governare questa Repubblica delle banane?

venerdì 16 agosto 2019

I Zionisti sono a capo della Germania (come di tutto il resto)



Danno la colpa alla Germania, mentre che non sanno che la Germania non esiste più. La Germania viene dominata dai zionisti. I tedeschi sono stranieri nello stesso stato. Fatevi una domanda: quando è caduto il muro di Berlino, tutti se ne sono andati, russi, inglesi e francesi. Perché l'americano e ancora in Germania e piazza tutte le sue bombe atomiche nel territorio tedesco contro la Russia, perché? L'euro non lo hanno voluto i tedeschi ma i zionisti, che sono gli ebrei e, cazzo, finitela con questo odio contro un popolo che dopo la seconda guerra mondiale se fatto il culo a ricostruirla. Informatevi bene, oggi la Germania si chiama Finanzagentur GmbH ed è registrata nel tribunale di Francoforte. Informatevi!

Chi vota Salvini è lontano dal Vangelo e da Gesù



Blasfemo. Salvini come i mafiosi. Ecco, testualmente, il pensiero di Don Maurizio Novello, Parroco della Parrocchia San Corrado nella Cattedrale in Noto: «Salvini chiude il comizio a Siracusa stringendo fra le mani il rosario e un'immaginetta del martire san Sebastiano. Le stesse cose li fanno i mafiosi dalle nostre parti. Si usano i simboli sacri per mostrare potere e protezione. Un cristiano non fa questo. Lui è solo un fanatico che mostra segni di potere e fa crollare un governo per ottenere pieni poteri. Così iniziano le dittature. Non si può tollerare più l'odio e la paura che sparge in giro per l'Italia; lui che ha disprezzato il sud e la nostra meravigliosa terra, non può avere consensi tra noi. Fa bene Papa Francesco a non volerlo ricevere. Penso che se un cristiano vota Salvini è lontano dal Vangelo e da Gesù. Dio sta dalla parte degli ultimi e non dei razzisti.... e la Madonna non protegge i sovranisti. 

In questo caso, Israele fa bene


Testo di Alessandro Mezzano (mail)

Le deputate USA in oggetto sono sostenitrici dei diritti dei Palestinesi, violati ogni giorno dallo stato di Israele e per tale motivo non è loro permesso di entrare in Israele. Questo è un esempio di come la democrazia viene interpretata dai Sionisti non tollerando nessuna opposizione e nessun parere contrario a quello espresso dal loro potere. Il tutto in coerenza con il principio della Thora, libro sacro dell’ebraismo, che definisce “Adam” e cioè uomini tutti gli ebrei e “Goym” e cioè animali, tutto il resto dell’Umanità. Il fatto che poi la quasi totalità dell’informazione, dai media, al cinema, e all’editoria siano nelle meni del sionismo internazionale, fa sì che una tale enorme, ingiusta e prepotente aberrazione non faccia scandalo e risulti quasi normale. E’ ora di scrollarci di dosso questo infame condizionamento e di vedere le cose nella obiettività dei fatti e delle situazioni, anziché deformate da una propaganda partigiana!

Quattro imbecilli di Sinistra fanno rimpiangere le Camicie Nere

Testo di Paolo Ceci

Salvini contestato a Castelvolturno da quattro scappati di casa, altrimenti non si spiega chi può contestare un ministro che vuole liberare quel posto dalla mala nostrana e nigeriana, servi della mala, drogati, solo questo possono essere.

Satelliti americani hanno scatenato l’inferno in Russia


Testo di Patrizia Monni

La situazione in Siberia purtroppo peggiora ogni giorno. Bruciano tra i sei e i sette milioni di ettari della foresta, lo smog che arriva dalle zone incendiate ormai ha invaso le città, i medici osservano la crescita delle malattie respiratorie, sono aumentati gli infarti. Attualmente sono stati individuati più di cinquecento incendi nella foresta, purtroppo solo su venti di questi vengono svolti lavori per contrastare il fuoco. Al giorno d'oggi nella foresta sono arsi vivi circa un miliardo di animali e uccelli. Sono stati distrutti per sempre approssimativamente dieci miliardi di alberi. Gli animali sopravvissuti fuggono dal bosco, cercando il riparo nelle città e nei villaggi, molti chiedono aiuto agli uomini, soprattutto il cibo. Purtroppo il commercio infame del legname con la Cina non si ferma nemmeno durante questa tragedia, i camion portano via gli alberi abbattuti persino dalle zone incendiate, suscitando la rabbia delle persone locali.

Il karma del vaffanculo che gli si ritorce contro



Certo che un sentito ringraziamento i 5s lo meritano: riportano Renzi in auge, magari anche la Boldrini, aprono i porti all'invasione incontrollata, solidarizzano con quelli di Bibbiano, vanno a braccetto con chi vuole adozioni omosessuali, dimenticano il Forteto, la tentata vendita di mari e territori di proprietà nazionale, hanno dimenticato di stornare soldi ai terremotati e all'Unicef. Bravi, auguri! E’ così e con la decrescita felice che si fanno gli interessi del Popolo italiano. Onestà, onestà, onestà......e vai! Anzi, andateci tutti...

Subito la moneta a credito, anzi no, con calma!


Giustissimo! Se al più presto non verrà messa in circolazione una moneta complementare a credito dei cittadini, la nostra economia vedrà la sua fine e faremo la fine della Grecia, dove le banche usuraie hanno espropriato ogni bene al popolo. Questo destino sarà inesorabile con un governo tecnico a guida Draghi.

giovedì 15 agosto 2019

Provvidenziali metamorfosi


Testo di Libero Subania

Eugenio Scalfari, fondatore de "la Repubblica", quotidiano di punta del Gruppo De Benedetti (GEDI), è terrorizzato dall'incombente ombra del fascismo mussoliniano sul nostro presente. Lo vede risorgere ovunque e ogni domenica martirizza i lettori del suo giornale con lunghissime omelie. Lui però, ma questo dimentica sempre di ricordarlo ai suoi affezionati peones, Mussolini l'ha incontrato davvero, che gli ha persino apposto una medaglia sul petto per il suo zelo di giovane e ardente fascista. Poi però, crollato il regime sotto le bombe anglo-americane, Eugenio ha pensato che forse era il caso di saltare velocemente sul carro dei vincitori e fare dimenticare quanto prima il suo passato.

La casalinga più dannosa della nostra storia repubblicana


Testo di Paolo Ceci

Non ha firmato, la Trenta, perché "La politica non può perdere la sua umanita" vero, ma umanità significa non incentivare il traffico di schiavi, significa evitare che la gente muoia attratta da un falso miraggio di vita migliore, umanità significa non offrire a quei poveracci un futuro di spaccio, di raccolta pomodori, di manovalanza della mala, di prostituzione delle loro donne, umanità significa far entrare un numero a cui poter assicurare un lavoro e una casa, significa proteggere ed istruire quei minori di cui si perdono le tracce, e la Trenta se ne frega, questa è umanità signora ministro, la sua è volgare speculazione politica, sulla pelle di questi poveracci e a tutto vantaggio dei suoi amici di governo.

Mattatoio Eurabia



Si capisce bene a chi stanno spianando la strada?
Che piaccia o no, questa è loro cultura e, come sostiene qualcuna, domani sarà la nostra, secondo la sua testa. (la foto è stata scattata in Tunisia)

Il nemico esterno e quello interno


Alfio Krancic: Le forze d'invasione, coadiuvate dalla nostra Marina, stanno portando avanti gli sbarchi tattici, in attesa del D-Day che scatterà non appena Salvini verrà tolto di mezzo.

Rosanna: Le Forze d’invasione sono coadiuvate da tempo dalla Marina agli ordini della Trenta - vedi gli sbarchi assistiti già avvenuti e lo stillicidio di barchini a vela - e poi nel Decreto Sicurezza bis il divieto di sbarco dipende anche da Trenta, Toninelli e Conte.

Il sorriso di una ragazza manipolata da BigPharma


Testo di Katrina Magi (14 agosto)

Sto leggendo l'inverosimile su Nadia Toffa. Rabbia, astio, dolore, critiche, cinismo, pena. A seconda della consapevolezza individuale, su determinati argomenti ed esperienze personali, si leggono le reazioni. Il Sistema oggi vuole una coltivazione di massa su dogmi incontestabili. In questo meccanismo multimiliardario di farmamorte siamo arrivati al punto di definire "cure convenzionali" tutto ciò che è chimico ed innaturale e "cure alternative" tutto ciò che è in armonia con rimedi millenari e spiazzanti, quanto efficaci, nella loro semplicità. Qualcosa di grosso non va, lo sappiamo. Nadia è stata una Stella molto luccicante a mio personale vedere. Carnefice nella sua propaganda pro-farmamorte sfruttando la celebrità e, nel contempo, vittima dei dogmi in cui credeva e dai quali era stata fagocitata.

La corsa ad ostacoli di Salvini verso il raggiungimento dei pieni poteri


Testo di Paolo Ceci

Salvini ha anche chiarito come funzionerebbe la sua proposta per la riforma dei parlamentari. Il dubbio era che i tempi necessari per l’approvazione di una riforma costituzionale rendessero impossibile votare in autunno, ma Salvini ha detto che approvandola subito si potrebbero poi sciogliere tranquillamente le camere e andare a votare. Il taglio dei parlamentari entrerebbe in vigore alla successiva elezione politica: sempre che venga approvato definitivamente dal referendum, quasi certo nel caso la riforma venisse approvata dal Parlamento. La legislatura uscita dalle eventuali elezioni a ottobre, in sostanza, continuerebbe ad avere lo stesso numero di parlamentari, in questo scenario per l’ultima volta nella storia.

Avviso ai naviganti


Il blog, ieri, nell’arco di 24 ore, ha raggiunto le 2.497 visite. Grazie a tutti!

mercoledì 14 agosto 2019

Salvini non vuole essere complice


Testo di Matteo Salvini

C'è un disegno per tornare indietro ed aprire i porti italiani, per far tornare l’Italia ad essere il campo profughi d'Europa. Ditemi se è normale che una nave Ong spagnola in acque maltesi si rivolga ad un avvocato di un tribunale amministrativo per chiedere di sbarcare sulle nostre coste! Nelle prossime ore firmerò il mio NO perché complice dei trafficanti non voglio essere.

L’azione combinata di una ragazza temeraria e una magistratura più “buona” di Bergoglio


Testo di Graziano Ganzit

E secondo voi, una così, agisce senza ordini dall'alto? Senza conoscere la propria "catena di comando"? Dai, si sa che l'Italia ha una magistratura più "buonista" di pre' Checco l'argentino, si sa che le Fiamme Gialle non avrebbero mandato uno scafo più grosso del suo a fermarla, si sa che la Trenta e la sua Marina sono girate dall'altra parte, si immaginava tutto fino a quando non lo ha detto lei che, se avesse avuto le palle come ogni comandante, non avrebbe assolutamente coinvolto chi era sopra di lei. Vi ricordo che, per ubbidire a ordini del Governo Prodi inerenti il blocco navale, chi pagò per il rovesciamento della stracarica motovedetta albanese fu il Comandante della Corvetta Sibilla. A lui rendo onore, a questa faccia di bronzo millantatrice e pusillanime, no!

La guerra degli adolescenti


Testo di Simone Pillon

Alla 16enne Greta preferisco il 15enne Jakub, il ragazzino polacco che non ha avuto paura di mostrare il crocifisso ai manifestati del Pride. Un gesto forte per ribadire un sonoro NO ai fautori dell'utero in affitto, della teoria gender e di genitore 1 e genitore 2 al posto di mamma e papà. Abbiamo bisogno di giovani coraggiosi come Jakub.

In parlamento ci deve andare gente degna


Testo di Enrico Masala (13 agosto)


E' da una vita che vedo dentro il nostro parlamento troppa gente impresentabile. Finalmente, la Legge Severino ha un po' chiarito qualche punto ma è poco, è ancora poco. Dunque, oggi, il taglio dei parlamentari è necessario: chi entra in parlamento deve essere lo specchio dell'Italia migliore, non il factotum dei vari personaggi. Risparmio l'elenco dei nomi che non ritengo degni di comparire, mi limito ad un tale che ha avuto il coraggio di intervenire per spiegare che la tale ragazza, oggetto delle passioni di un vecchio volpone, era nipote di un capo di stato straniero. E' stato uno dei giorni che la vergogna di questo parlamento mi ha veramente lasciato senza parole. Un'altra: una tale megera (specializzata in omicidio di feti inermi!) è entrata in parlamento per via di una legge elettorale farlocca, che ha previsto dei resti mischiati tra comune, provincia, manco si capisce come: lei è entrata con poche centinaia di voti. Basta. Pretendo chiarezza sul futuro di questa legge e non voto nessuno che non dica chiaro che intende portarla avanti con determinazione.

Ma allora ce l'hanno con noi!



Giovanna Fisichella: Traduzione: Chi è questo angelo? È il bravo nazista della porta accanto.
Roberto Zanconi: Nazi erano e nazi restano.
Guas Kat: Postargli su Facebook le foto di Hitler e dei loro lager per ricordargli chi sono?
Angela Colombo: I crucchi non si smentiscono mai.
Adriano Laurenzi: Loro sono i discendenti del nazismo ed osano dare del nazista a Salvini!
Mariellafisichella Cieffe: La Germania non ha capito nulla, nonostante abbia sulla coscienza il più ignobile sterminio di milioni di vite della nostra storia, milioni di ebrei. Tendenzialmente razzista e nazista, a quanto pare tende sempre ad avere un atteggiamento e un'intenzione persecutoria, e di voler sottomettere chi secondo loro non si prostra ai loro piedi e non cede al loro attacco predatorio atto a derubare, saccheggiare e sottomettere chi prende di mira, in questo caso noi italiani e la nostra patria. Ruspa!