giovedì 20 giugno 2019

Gli italiani sono cattivissimi ma Salvini fa finta di niente


Testo di Emilio Mola

Solo negli ultimi 5 giorni un italiano di 47 anni ha ammazzato con una coltellata un ragazzo di 25 durante una lite innescata da uno schizzo d'acqua. Un altro italiano di 83 anni ha ammazzato un 67enne sparandogli con la sua rivoltella perché il suo chiosco faceva baccano. Nella sparatoria ha ferito anche altre due persone. Un italiano 34enne ha investito e ucciso un carabiniere al posto di blocco ed è fuggito. Mentre un italiano 38enne ha ucciso e dato fuoco a una 48enne, uccidendosi a sua volta. Intanto un italiano di 42 anni a Palermo è stato arrestato con l'accusa di aver ammazzato con un taglierino la moglie davanti al figlio, nel negozio in cui la donna lavorava come commessa. Mentre a Cagliari un italiano di 60 anni è stato arrestato per aver ucciso con una fucilata al petto un uomo di 35 anni. Intanto a Roma una banda di italiani ha preso a pugni dei ragazzi perché indossavano una maglietta giudicata troppo poco italiana. Poi è toccato a una ragazza, per lo stesso motivo, con la testa sbattuta contro il finestrino di un'auto.

I padroni del mondo, quelli veri, ci stanno facendo abituare all’idea di moneta unica mondiale



I padroni del mondo (Facebook, Paypal, Booking, Visa, Mastercard) fanno sul serio. La nuova moneta avrà certamente un impatto importante sull’economia mondiale. E vogliono farci credere che 30 miliardi di Minibot potrebbero far crollare la UE?

Renzi va a Parigi per parlare di nuovo ordine mondiale

Testo di Matteo Renzi (Twitter)
Oggi a Parigi per parlare di difesa europea e di nuovo ordine mondiale. Ho abbracciato un collega avversario politico, che però stimo molto. Guido Crosetto dimostra ogni giorno che si possono avere idee politiche diverse ma mantenere rispetto e amicizia.

Un femminicidio del 1615


Claude Bernard, nell’Ottocento, dopo aver vivisezionato animali all’università tutto il giorno, tornava a casa la sera e scendeva in cantina a vivisezionarne altri, tanta era la sua perversione sadica e il piacere che provava nel far soffrire le bestie. Uno psicopatico, malato mentale. Gabriele Barbi, nel Seicento, dopo aver interrogato e torturato presunte streghe tutto il giorno, nella camera delle torture dell’Inquisizione, un giorno del 1615, e precisamente il 5 maggio, tornò a casa, prese un coltello in cucina e ammazzò la moglie Anna Maria degli Alessandri, incinta al nono mese. Forse non era psicopatico prima che cominciasse a presiedere i processi alle erbaiole accusate di stregoneria, ma le cose che vide, le torture che fu obbligato a infliggere nelle vesti di giudice laico, devono aver inciso sulla sua psiche, fino al punto di vedere nella sua stessa moglie una delle sue interrogate. Le confessioni estorte con i supplizi devono averlo suggestionato a tal punto da immaginare di trovarsi ancora al lavoro, nei tetri sotterranei della curia. 

La casta, che si presenta sempre come nuova



L'italiano che dimentica. Ce l'ho proprio con te, sì, tu che dimentichi e che non aiuterai mai questo Paese a rinascere! Sei stato per anni governato da gente della casta! Te le sei scordate le leggi per il padrone, i favori agli amici degli amici, gli aiuti consistenti ai grandi e le stangate ai piccoli? Oggi, invece, loro rispuntano come "nuovi", ma i danni fatti in passato te li sei veramente scordati? 

Gli ebrei lotteranno con le unghie e i denti, pur di non farci tornare alla lira



Qualcuno continua a sostenere che sono le spese della politica a far crescere il debito pubblico, continuando ad ignorare che il 95% di esso è determinato dal pagamento degli interessi alla BCE per gli euro comprati con i titoli di stato. Se lo stato emettesse moneta a credito dei cittadini scomparirebbe il debito pubblico ed ogni cittadino sarebbe ricco, perché sarebbe proprietario della moneta, a cui lui stesso dà valore all'atto della nascita, in quanto convenzione tra i cittadini. Persino Facebook può emettere moneta, ma viene impedita l'emissione di minibot a credito del popolo, potenziale moneta complementare per rilanciare la nostra economia morente. Ma potrebbe essere l'esempio per svelare a tutti di chi è la legittima proprietà della moneta, quindi i banchieri usurai devono impedirlo con l'aiuto dei loro agenti nel governo (Tria e Moavero).

C’è chi ha fretta di utilizzarli



È partita la prima copia del libro La Matrix Europea pagata con un minibot (facsimile appositamente creato). Primo caso in Italia di libro venduto con questa forma di pagamento. 
Come sapete l'iniziativa è rivolta alle persone in difficoltà economiche che non possono permettersi la spesa ma in questo caso ho voluto estenderla a chi si è distinto per meriti nella divulgazione e nella creazione della grafica dei minibot. E chi se non Carlo Botta?

mercoledì 19 giugno 2019

E' di tre anni fa, ma va sempre bene!


Testo di Enrico Sitta

Salvatore Mattera è un giovane di Ischia che lavora nella Guardia Costiera. Ieri ha salvato questa bambina nelle acque del Mar Mediterraneo. Al di là della narrazione tossica e demagogica di questo Governo, c'è un Paese fatto da persone in carne ed ossa che ogni giorno svolgono il loro lavoro con passione, professionalità e umanità. 
C'è un'Italia migliore del rancore.

17 giugno 2016


Saranno le medicine!



La ruota del karma gira inesorabilmente. I bambini greci morti a causa della crisi chiedono un riequilibrio da lassù.

Oliviero Toscani sragiona


Fonte: Cartabianca

"L’umanità non esiste più. Oggi il grande problema è l’immigrazione. I posti in cui si è fatta grande fortuna sono quelli in cui c’è stata una grande immigrazione. Milano, gli Stati Uniti, la Svizzera. Questo è il sistema per sviluppare e aumentare cultura e benessere. Perchè non lo capiamo?  O riusciamo a gestire la circolazione dell’essere umano o falliremo come umanità." (Oliviero Toscani)


Drago contro drago


Testo di Alessandro Mezzano (mail)


Che il presidente americano Tramp fosse un borioso imbecille era cosa dimostrata e nota a tutto il mondo, ma non si sarebbe creduto che arrivasse ai limiti di stupidità cui è arrivato oggi affermando che le misure adottate da Draghi per difendere l’Europa e la sua economia sono un affronto agli USA. Il compito precipuo di Draghi è quello di difendere l’Europa e la sua economia e non quello di agire come servo degli USA. Quindi Draghi ha fatto la figura dell’economista intelligente e Tramp quella del presidente deficiente.

La Chiesa è il Lupo di Dio che aggiunge peccati al mondo


Il mio affezionato lettore Sed Vaste (ma usa anche molti altri nomi) dirà che sono gli ebrei a pubblicare libri di questo genere, contenenti menzogne gratuite, al solo scopo di denigrare Santa Madre Chiesa. Io sostengo, invece, che la Chiesa è capacissima di rovinare la propria reputazione da sola, con azioni indegne di chiunque voglia definirsi cristiano. Tralasciando le nefandezze del passato, registrate nei libri di Storia, anche solo gli intrallazzi compiuti in epoca moderna da alcuni apparati della Chiesa bastano per definire tale organizzazione un’associazione a delinquere. O dovrebbero essere gli atti di sacerdoti meritevoli sufficienti a cancellare quelli meno meritevoli di certi loro confratelli? Non si può dimenticare un certo Marcinkus, i cardinali che vivono in attici di lusso, il Vaticano come azionista nelle fabbriche di armi. E tante altre cose strane e incoerenti rispetto al messaggio cristico. Perché stupirsi, poi, alla fine, se qualcuno paragona la Chiesa alla Mafia? Anzi, la Chiesa è molto peggio, perché dissimula ed è come il classico lupo vestito con la pelle dell’agnello.

Cacciari, il trinariciuto


Testo di Graziano Ganzit

L'Europa che hanno disegnato la Germania e la Francia, ben stretta attorno alle loro economie, non è l'Europa progettata dai Padri Fondatori. Ma nulla sarebbe potuto succedere se l'Italia non avesse avuto dei figuri, amici di questo personaggio, che l'hanno venduta a questi interessi.

Grillina dissidente rende note le sue perplessità sul 5 G


Testo di Sara Cunial


Stop 5 G. Presentazione mozione alla Camera. Come dichiarato dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) già nel 2011, i campi elettromagnetici a radiofrequenza sono “possibili cancerogeni” e secondo più recenti studi questi avrebbero possibili effetti riproduttivi, neurologici e metabolici. A che rischio stiamo per sottoporre la popolazione italiana? Dovere della politica dovrebbe essere quello di tutelare la nostra terra e il benessere dei cittadini. Di chi invece ancora una volta si stanno facendo gli interessi a discapito della popolazione italiana? Sospendere qualsiasi forma di sperimentazione del 5G sul territorio nazionale in attesa della produzione di sufficienti evidenze scientifiche per giudicarne l’innocuità, promuovere uno studio epidemiologico indipendente, sviluppato da enti scevri da conflitti d’interessi, sono queste le richieste presenti nella mozione che ho presentato insieme ai colleghi Silvia Benedetti, Portavoce alla Camera​ @Manfred Shullian @Veronica Giannone e @Gloria Vizzini. 

martedì 18 giugno 2019

A qualcuno piace equivocare


Testo di Nikolas Renzi

1939 - I negozi ebraici vengono fatti chiudere a seguito delle leggi razziali, fatte dal regime fascista.
2019 - La lega fa chiudere i negozi etnici a seguito di un protocollo di protezione della cultura italiana.
La storia si ripete sempre due volte...

La volontaria a 5.000 euro al mese


Antonio Quinto: Giorgia Linardi, portavoce italiana della Sea Watch Italy, il suo senso di abnegazione, la sua profonda umanità verso i migranti, il suo acceso filantropismo. Tutto al prezzo di 5.000 euro al mese! Ma chi vogliono prendere in giro?
Bertani Bruno: Chi vuol essere il primo idiota a prendersi un bel vaffa, definendo questi individui volontari? Difendono solo il loro stipendio da nababbi, per loro i clandestini sono oro. Essere spregevole, Linardi, che non ha la minima idea di cosa è il volontariato.


Il neocolonialismo è alla base del fenomeno migratorio



Ci deve essere una via di mezzo tra lasciar morire in mare donne e bambini e l’accoglienza indiscriminata. L’unico comune denominatore di un’Europa, di radici culturali e tradizioni profondamente diverse, è il Cattolicesimo. Se questo ancora esiste e la laicizzazione del Continente non è sfociata nel più totale ateismo, non possiamo lasciare morire donne e bambini in mare. La strada è costringere l’Europa a creare delle politiche comuni di contenimento del fenomeno in Africa. Ciò non avviene perché il colonialismo oggi è quasi più attuale dell’800, basta vedere la guerra sommersa fra le nazioni europee, Italia e Francia incluse, per impossessarsi della Libia. E intanto la gente muore.

La tecnica giudaica del fare le vittime



Il maestro è critico ma stabile. Ma che mondo è quello in cui si augura ad un anziano, ad un intellettuale, ad uno che alla fine non ti è parente, non conosci, non ti ha fatto nulla, sicuramente non hai mai letto, di affogare nel proprio vomito solo perché ha espresso un'idea diversa dalla tua? E, caro Salvini, da ministro dovresti essere tu a fermare il tuo esercito di ignoranti senza rispetto. E invece taci. Gli antichi greci e romani veneravano gli anziani, rispettavano e onoravano i nemici, avevano compassione dei malati, con l'oratoria dibattevano con i rivali punto per punto. Non dileggiavano, non schernivano, non insultavano. Non ne avevano bisogno. Al grande maestro dico solo: "Non babbiare, abbiamo ancora tanto bisogno di persone illuminate come te!" Ti aspettiamo, Andrea! 

I preti pedofili squalificano ogni moralismo antisalviniano


Testo di Gianfranco Rinaldi (Twitter)
AltroTesto di Gianfranco Rinaldi (Twitter)

Cardinale Gianfranco Ravasi: "Baciare il crocefisso non fa di te un credente". Invece molestare i bambini fa di te un prete? Lui dice: "Cristo non sopporta ipocrisie". Io credo neanche la pedofilia.


La differenza tra tedeschi e italiani si vede da cosa mettono nei forni


Jeda News: Questa è la copertina che ci riserva il giornale tedesco Frankfurter Allgemeine. Cosa gli rispondiamo?

Graziano Ganzit: Basterebbe ricordargli che la Wolksvagen ha dovuto venire a disegnare le auto da noi per poter vendere i loro ferri da stiro a quattro ruote. Nei nostri forni abbiamo sempre cotto solo pizza e pane. Basta e avanza!

lunedì 17 giugno 2019

Gli italiani hanno il fascismo nel DNA


Testo di Alessandro Mezzano (mail)

Sono passati già 74 anni dalla caduta del Fascismo, provocata dalla coalizione dei 5 più potenti eserciti del mondo, organizzati e sostenuti dal capitalismo sionista e laico di tutto il mondo, che vedeva nelle sue idee un pericolo mortale per la propria sopravvivenza, per il proprio profitto e per il proprio sviluppo e non certo per l’azione di una “Resistenza” nata e sviluppata a giochi fatti sul finire di una guerra persa. Eppure, da parte dell’antifascismo, magari esibito da chi era stato in camicia nera e vuole rifarsi una verginità politica, si sente ancora la necessità di cercare di demolirne il ricordo infangandone vigliaccamente la storia ed avvelenando con false illazioni i suoi capi, le sue gerarchie e la sua militanza.

Un gioco dell’oca a cui ci siamo stufati di giocare


Testo di Nino Bosco

Tanto per capire la loro arroganza infinita, tutti hanno capito, si tratta solo di politica becera, sporca, ipocrita. Il dilemma, perché non provate ad andare nelle altre nazioni? Quando la giustizia italiana farà il proprio dovere, per voi sarà finita la pacchia.

Le streghe facevano grande uso di sangue mestruale



Viviamo nell’epoca delle influencer. Sul web ci sono molte donne, più o meno giovani, con un grande seguito che, come suggerisce il nome, cercano di infuenzare chi le segue. Se la maggior parte di loro vuole influenzare le ragazze che le seguono, al fine di vendere prodotti di ogni genere e guadagnare, ce ne sono alcune che vogliono lanciare messaggi più o meno complessi sulla società in cui viviamo. Nelle ultime settimane sul web si sta parlando molto di Demetra Nyx, statunitense di 28 anni. Demetra è decisamente diversa dalle influencer “normali”. Molte di loro riempiono il viso di trucco per sembrare perfette in foto e catturare l’attenzione di uomini e donne. La signora Nyx sul suo volto ci sparge il sangue. Il suo sangue. Più precisamente quello mestruale. Ogni 28 giorni Demetra “prende” il liquido rosso che fuoriesce dalle sue parti intime e lo spalma su viso e collo. Poi scatta un selfie o registra un video. Per chi se lo stesse chiedendo: non ci sono benefici per la salute accertati provenienti da questa pratica che agli occhi di molti può sembrare bizzarra.

Vuol dire che i rossi sono pronti al combattimento?



Testo di Marco Furfaro

In piazza, stasera.  Tutte e tutti con la maglietta del cinema America. Proprio come i ragazzi picchiati dai fascisti stanotte. Per dire che non abbiamo paura. Per dirgli che non sono soli. E che non abbiamo paura.




Ah, se la Madonna avesse preso la pillola!


Testo di Simone Pillon


Questo spot blasfemo e odioso è stato premiato dalla Società medica italiana per la contraccezione e ai ragazzi vincitori è stata conferita una borsa di studio da mille euro a testa. Scandaloso. Il vilipendio alla religione cristiana oggi viene anche premiato. Chissà perché queste misere provocazioni non le ho mai viste fare nei confronti della religione islamica e di Maometto.

Luigino, capitan Uncino


Testo di Libero Subania

Napoli è una delle città più problematiche dell'intero Occidente, con tassi di malavita e criminalità organizzata, sacche di povertà e deficit strutturali a livelli allarmanti. Ma questo poco importa al suo sindaco Luigi De Magistris, il masaniello alla pummarola che pur di fare parlare di se stesso sarebbe disposto a trascinare un'intera città ancora più nel baratro. Manca infatti poco al varo della "flotta umanitaria partenopea" voluta da De Magistris con l’obiettivo di "inviare 400 imbarcazioni nelle acque del Golfo" per traghettare in città i clandestini dalle navi ONG cariche di carne umana. La data per il battesimo della flotta più pazza del mondo è già stata spostata, non più il 22 ma il 29 giugno. In quel giorno "nel nostro mare avremo il primo corteo a mare con centinaia di barche", proclama ispirato l'ex pm. Una sorta di regata per radicalchic annoiati ma che vogliono a tutti i costi fare notizia. Ovviamente ciascuno ha le sue priorità. Quelle di De Magistris e della sua corte dei miracoli è di rendersi ridicoli agli occhi del mondo intero. Cosa peraltro nient'affatto complicata, viste le doti naturali del personaggio. Insomma l'ennesima arlecchinata di cui questa splendida città, che di problemi da fronteggiare ne ha già abbastanza, non aveva proprio bisogno.

Tremate, tremate, le streghe son tornate!


“Il sabba: raduno di streghe, spiritacci malefici e diavoli, dove l’emozione grande era offerta dall’incontro con Lucifero in persona. Prima di oscene copulazioni collettive e baci immondi sotto la coda, Lucifero si prodigava in raccomandazioni, esortando le streghe a uccidere i bambini, scatenare tempeste, disseminare il mondo di malattie e di miseria, via via in un crescendo di agghiaccianti malefici”.
(Tratto da "Il libro nero della caccia alle streghe", di Vanna De Angelis)

domenica 16 giugno 2019

Da bravo siculo: non vedo, non sento, non parlo!


Testo di Fabio Rampelli

Tutta la Sinistra ha inquinato la magistratura. Non se la caveranno con l’auto sospensione di Lotti, né con le dimissioni dei magistrati coinvolti in questo scandalo del CSM. È la morsa letale delle toghe rosse legate prima al PCI e ora al PD ad aver inquinato la magistratura e screditato la giustizia italiana. La spartizione delle Procure e le strategie intimidatorie per allontanare i pretendenti non allineati meritano l’azzeramento dell’organo di autogoverno dei giudici e l’avvento di uno nuovo metodo di selezione che dia centralità a quei magistrati indipendenti sganciati dai partiti politici e dalle loro correnti.

Lasciate che i migranti seppelliscano i loro migranti



Più il cerchio si stringe attorno a questi benefattori (!), più fanno emergere storie truci. Uno ci ha detto, l’altro ci ha detto... adesso siamo al seppellimento dei cadaveri per rendere il centro presentabile. Ci attendiamo, a breve, testimonianze di cannibalismo.


Il De Capitani che vuole morto il nostro capitano


Claudietta 67: Don Giorgio De Capitani, l’anticristo travestito da sacerdote che sparge odio e incita alla violenza. E ai vertici della Chiesa, il silenzio più totale. Vergogna!
Domenico Fiori: E ancora vi riconoscete in quella che è diventata la setta di Bergoglio? Spiritualità? Trascendenza? Complimenti ai pirla. Meglio Buddha e Confucio.
Marco Gervasoni: Ma lo volete una buona volta cacciare a calci e ceffoni questo orrido figuro?
Lorella Calura: Questo è un prete di m... Si tolga dai coglioni e vada a fare il missionario dove lo tratteranno con amore.

La colpa d'essere caucasici

Testo di Carmelo Mustari

Sì, una volta. Ora chi ci comanda in Europa, ce ne fa una colpa, eccome. Basta essere di razza caucasica per essere in colpa, secondo i mondialisti. Non so dove ci porterà questa nuova ideologia. Ma non prevedo nulla di buono, se continuiamo ad ignorare i segnali che ci arrivano da tutto il mondo.

Le iperboli non fanno testo


Eliminiamo Lapostrofo: Questa è la "logica" del "pensator leghista"…

Maria Rosaria Bovi: Pazzesco! Ma si rendono conto di quello che dicono? Che vergogna!

Me: Secondo me i bolscevichi pro-accoglienza fanno apposta. Fanno apposta a tralasciare le argomentazioni ragionate sul perché non possiamo accogliere tutta l’Africa e si attaccano a iperboli scritte in un momento di esasperazione, dovuta alla perenne presa in giro nei nostri confronti. Le iperboli come “Sparare sui barconi”, si capisce che sono intrinsecamente esagerate, ma gli stolti bolscevichi le prendono per vere, come se fosse quella la realtà. C’è una malafede, in loro, che mi fa orrore.

Il popolo naturalmente non sa nulla degli omicidi rituali massonici


Testo di Paola De Simone

Io invece ho sempre pensato che tu insieme a Raffaele Sollecito abbiate ucciso la povera Meredith; quella sera eravate pieni di droga fino al collo e vi eravate preparati per un gioco erotico a tre ma è successo un qualcosa e perché non eravate lucidi che l’avete uccisa. I vostri avvocati a fior di soldoni sono stati molto bravi a farvi dichiarare innocenti ed hanno offerto inoltre una bella somma di denaro a colui che attualmente si trova in carcere con l'accusa di omicidio e che è innocente ma che ha solo assistito al vostro massacro. La conferma di tutto ciò è che lui non ma hai urlato la sua innocenza ma ha accettato la sua condanna impassibile.  Il mio pensiero va alla famiglia di Meredith che purtroppo non ha avuto giustizia e voglio dirgli che anche se questi due impostori non hanno pagato con la galera per quello che hanno fatto non troveranno mai pace nella vita e spero che il rimorso li corroda costantemente ogni giorno.

La cosa peggiore è essere presi in giro


Testo di Libero Subania

La versione incessante propalata da tv, giornali e fancazzisti dei centri sociali in servizio sulle navi ONG è che si scappa dalla Libia perché vi sono i Campi di Concentramento. Però da questi ultimi non fuggono i libici ma solo i subsahariani che pagano fior di quattrini, si parla di somme che oscillano tra i 5mila e i 10mila dollari, che per un africano sono cifre enormi, per essere trasportati dagli scafisti fino al punto d'incontro con le navi delle ONG che poi li trasportano in Italia. E allora si pongono alcune sacrosante riflessioni: se questi "migranti" sono così poveri e indigenti, dove trovano tutti quei soldi per affrontare un viaggio così lungo e dispendioso? 


sabato 15 giugno 2019

L'importanza di chiamarsi Umberto


Forse perché i suoi autori preferiti sono i lugubri filosofi tedeschi, a cominciare da Nietzsche, Umberto Galimberti è cinico al massimo grado. Almeno questa è la sensazione che ho provato ascoltando questa intervista di tre anni fa. Brava anche l’intervistatrice, meno scettica sul nostro futuro. Cinico è l’Umberto, che toglie ogni speranza di sopravvivenza agli occidentali, irrimediabilmente cristiani, irrimediabilmente fragili e condannati ad essere fagocitati da razze forti come i cinesi, prima ancora che dagli africani. Nel nome, il destino: Occaso, tramonto, fine del giorno. E, nel nostro caso, fine della civiltà occidentale, della bellezza e dell’arte. Ida Magli aveva ragione a preoccuparsi quando diceva che se finisce la civiltà occidentale, finisce la Civiltà nel suo complesso. Razze dominanti come la negroide, hanno l’istintualità dalla loro. Quella gialla, enigmatica di per sé, ha la tecnica e il denaro, quella stessa tecnica che ci domina, con i suoi apparati e ci ha reso deboli evoluzionisticamente. Per Galimberti siamo già fantasmi, con il cristianesimo che ci ha dato, a noi discendenti della Magna Grecia, la mazzata finale.

Il grosso difetto dei minibot è che li ha proposti la Lega


Vittorio Zedda: Mini-bot e Mini-assegni. Dalla mia raccolta privata di cimeli di varie epoche. Ve li ricordate? I tre che ho fotografato portano le date del 1976 e 1977. All'epoca, causa la penuria di monete circolanti, le banche sopperirono emettendo mini-assegni. Erano accettati da tutti e usati senza remore di sorta. Svolsero egregiamente la loro funzione per alcuni anni. Ma i Mini-Bot li ha proposti la Lega. Li avesse proposti il PD, sarebbero stati una genialata pure gli scambi di noccioline, come moneta corrente. E, perché no, i datteri...

Francesco Di Meco: Moneta complementare emessa in passato. Purtroppo, tutte le monete furono emesse a debito del cittadino, perché di proprietà delle banche. L'avversione ai minibot è perché potrebbero essere emessi dallo stato a credito del cittadino, quindi senza generare debito, affermerebbero che la moneta ha solo valore convenzionale ed è di proprietà di chi dà quel valore, quindi dei cittadini. Potrebbero essere un mezzo per svelare ufficialmente al popolo che viene truffato dall'emissione di moneta bancaria, stampata a costo zero ed emessa in circolazione per il valore reale, che gli viene attribuito dai cittadini legittimi proprietari.

Schiave e buoi dei paesi tuoi


Testo di Roberto Saviano

Questa foto ritrae Mildred e Richard Loving. Il loro bacio era illegale. Sì, illegale. Nel 1958, in Virginia come in altri stati degli USA, i matrimoni misti erano vietati. Mildred rimase incinta a 18 anni e i due vollero sposarsi: per aggirare le leggi razziali della Virginia si sposarono a Washington, ma in Virginia il loro matrimonio non era ritenuto valido e la loro convivenza, che era tenuta sotto osservazione dalla polizia, poteva essere punita con un anno di carcere per "turbativa alla pace e alla dignità sociale". Il tribunale della Virginia propose la sospensione della pena a patto che lasciassero lo stato e non vi rimettessero più piede come coppia per i successivi 25 anni. I Loving decisero di trasferirsi a Washington DC, ma desideravano poter andare insieme a trovare le loro famiglie in Virginia di tanto in tanto, e soprattutto giudicavano un'ingiustizia ciò che era capitato a loro e che capitava a tante altre coppie che si amavano. Così, decisero di fare ricorso contro lo stato della Virginia. Il caso, sostenuto da un'associazione per i diritti civili, arrivò fino alla Corte Suprema, che nel 1967 stabilì che il divieto di matrimoni misti fosse incostituzionale e lo abrogò. Altri stati si adeguarono alla sentenza, altri ancora invece continuarono a tenere in vigore il divieto per parecchi anni. L'Alabama, l'ultimo stato ad adeguarsi, cancellò il divieto di matrimonio tra bianchi e neri solo nel 2000. Nonostante ci volle molto tempo, l'amore tra Mildred e Richard cambiò letteralmente il mondo.

Il tempo delle scelte e delle selezioni



Bagnasco, quello che ha aperto la sua chiesa per celebrare personalmente il funerale a "don" Gallo e ha dato la Comunione a Luxuria senza battere ciglio, ha chiuso le chiese di Genova per i cattolici che volevano recitare rosari di riparazione per il Gay-pride. Bagnasco - l'ho visto io con i miei occhi su Facebook - viene presentato come un ottimo prelato conservatore, come una sorta di resistenza a Bergoglio, perfino da persone che di solito capiscono abbastanza. Ma capiscono solo quello che vogliono capire. Ve lo dico in tutta sincerità. Da questo momento, appena vedo tra le mie amicizie qualcuno che ancora difende questo individuo e i suoi soci, sarà da me eliminato dalle amicizie. E se insiste sarà bloccato. Perché l'eliminazione dall'amicizia è come il ponte levatoio: può chiudersi o aprirsi. Il blocco è invece il sacrosanto muro che ci difende dall'idiozia senza confine e dall'ipocrisia infame.

La Lega fa un'altra sciocchezza


Testo di Danilo Santini

La Radio del demonio è salva! Radio Radicale, ok a 3 milioni per salvarla. La Lega vota a favore, il M5s è contrario. Di Maio: “Pioggia di soldi pubblici. Gravissimo, ne risponderanno”...ma poi si adegua!


I finlandesi mancano di rispetto alle nostre forze dell’ordine


Testo di Matteo Salvini

Reggio Emilia, il cittadino finlandese Darko Koku Asre Lauri, 28 anni, pregiudicato, aveva palpeggiato una poliziotta e poi si era masturbato. Rimesso in libertà (?) dal giudice perché il fatto è stato considerato di “lieve entità” (?) è tornato in stazione seminando il panico armato di un bastone! Roba da matti. Ho scritto al collega ministro della Giustizia per capire se la scelta del Tribunale sia stata corretta e mi batterò perché venga cancellata la casistica della “tenuità del fatto”: nessuna tolleranza per chi viene in Italia a vivere da delinquente.
P.s. Questo signore ovviamente sarà rispedito a casa!

venerdì 14 giugno 2019

La razza superiore del XXI secolo sarà quella meticcia

Testo di Mirko (Twitter)
Questa è la propaganda razzista che ha come scopo quello di dimostrare che la supremazia sta nel meticciato e nelle persone di colore, quindi bisogna incentivare l'immigrazione di massa e incentivare le unioni tra Bianchi e Neri, per creare una razza superiore.

Gli italiani hanno aperto gli occhi, tranne i ciechi bolscevichi


Per colpa del cialtrone Matteo Salvini, l'Italia rischia sanzioni dall'Europa, fino allo 0,2% del Pil, cioè circa 3,5 miliardi di euro all'anno. Sarebbe un vero e proprio disastro. Fa il bullo in Italia, mentre in Europa conta meno di zero. Tempo al tempo, ma gli italiani prima o poi apriranno gli occhi.

Capitani contro capitane


Testo di Sofia Troisi

Lei è Pia Klemp, biologa tedesca. Ex capitano della nave Iuventa e della Sea Watch (solo un capitano su 100 è donna). Pia verrà processata in Italia per "favoreggiamento dell'immigrazione clandestina", rischia 20 anni di carcere, semplicemente per aver teso una mano a chi poteva annegare sul fondo del Mediterraneo e aver salvato migliaia di vite. L'Italia è quel paese in cui i grandi criminali stanno a spasso e chi salva vite paga. Grazie Capitano!

Gli ebrei si lamentano di essere censurati


Testo di Giulio Meotti

Questa ragazza della foto si chiama Shuva Malka, ha 18 anni, ieri stava andando a fare l'esame finale a scuola come tanti dei nostri figli in questi giorni, ora invece lotta fra la vita e la morte dopo che un terrorista si è scagliato su di lei con un coltello, colpendola nove volte, nove, ripeto. Avete sentito parlare di Shuva Malka ai telegiornali? No? Ovvio, non è palestinese né migrante. È soltanto una ebrea israeliana.

Sarebbe questa la “false flag” che stavamo aspettando?


Testo di Jackie (Twitter)

Gli Stati Uniti stanno incolpando l’Iran per un attacco a “falsa bandiera” ordito dagli Stati Uniti stessi! Trump ha bisogno di una guerra contro l’Iran per accontentare Israele! Gli attacchi alle due petroliere "molto probabilmente" provenivano dall'Iran, ha detto il funzionario statunitense Mike Pompeo, dopo che le navi sono state colpite nel Golfo di Oman. 

Un parere autorevole



È più chiaro di ora in ora: quella dei “minibot” è stata una farsa per distogliere dal disastro delle sanzioni europee. Minibot che sarebbero stati l’emblema della lotta per liberare l’euro dal signoraggio. Lotta che, siccome il successo degli attuali partiti dipende da quanto lo vuole il regime, essi non si sognano nemmeno di tentare. Una lotta insomma che, se ci interessa, dobbiamo fare per conto nostro.

giovedì 13 giugno 2019

Giustizia l’è morta!

Fonte: Calvani
La sconfitta degli onesti. Non chiamiamola giustizia. Non si è mai visto nella storia risarcire i ladri. Presto, se continuiamo così, anche i mafiosi, i corrotti e tutti i criminali saranno risarciti. E questa la chiamano giustizia? 

Gesù ti può guarire dall'omosessualità



Purtroppo, se non si riconosce l'esser malato, non si può accettare alcuna cura. Allora si rifiuta anche Cristo, quando ti viene a trovare, così si persevera nell'errore e si accetta Satana il permissivo. Questa società relativista distrugge l'umanità, esalta la trasgressione con i gay pride e fa crescere la sofferenza interiore. Una via per raggiungere la pace interiore esiste, è Cristo, ma bisogna accettarsi ed accettarla.

Magari la cicogna esiste davvero!

Testo di Antonio Quinto (Twitter)

Queste persone credono sia un loro diritto comprare un bambino e privarlo della madre naturale. Per noi è solo barbarie, perché la vita è sacra e i bambini non sono in vendita, né possono essere regalati. Chi mi sa dire chi dei due è la madre? O forse esiste veramente la cicogna? Qualcosa non torna.

I nostri peggiori nemici


Noi caucasici abbiamo due razze che ci odiano: la razza negroide e quella semitica. La prima ci odia in maniera istintuale, la seconda in modo razionale. Entrambe nutrono sentimenti di vendetta nei nostri confronti, perché i nostri avi hanno procurato loro dei torti. Obiettivamente. Sono razze poco inclini al perdono. I negroidi hanno assunto nei nostri confronti, in gran parte, atteggiamenti parassitari, mentre i semiti hanno scelto di rapportarsi con noi come predatori. Sono questi ultimi che, chiamati anche arabi e al di là di chi li manovra, compiono attentati ammazzando parecchi caucasici innocenti. Se i negroidi, che in anni recenti sono sbarcati numerosi in Occidente, tendono a parassitarci concedendosi di quando in quando comportamenti predatori, anche di tipo cannibalistico, il modo con cui i semiti provano ad eliminarci merita un approfondimento. Se non altro perché all’interno dei semiti si è insinuata una fronda di caucasici traditori, conosciuti come Azkenaziti e che parlano una lingua, l’Yiddish, che semitica non è. Tali caucasici, traditori della propria razza, chiaramente impostori di un ruolo che non gli compete, sono, fra tutti, i peggiori nemici non solo dei caucasici, ma di tutto il genere umano. 

I progressisti lo chiamano progresso


Testo di Giorgia Meloni

No, non è l'Arabia Saudita. Questa signora coperta dalla testa ai piedi è stata fotografata nella metro di Milano. Possibile che anni di battaglie e conquiste per l'emancipazione delle donne lascino il posto a tutto ciò? Fermiamo questa deriva prima che sia troppo tardi: stop islamizzazione! 


I sognatori del corriere della sera



Forse neanche Perry Mason e Giulia Bongiorno riuscirebbero a dimostrare che chi spara a un ladro dal balcone, e lo colpisce alle spalle mentre scappa con la refurtiva, rientra nell’ipotesi di «grave turbamento» prevista dalla nuova disciplina sulla legittima difesa. Ma sospetto che i primi a non essere gravemente turbati dall’esito dell’autopsia sul moldavo ucciso dal tabaccaio di Ivrea siano i cittadini che ieri sera hanno organizzato una fiaccolata di solidarietà per il pistolero.