sabato 29 febbraio 2020

I topi della peste


In alto i cuori: Spiega Zaia che è tutta colpa dei cinesi zozzoni e mangiatori di topi vivi. Roba che se fosse successo in qualunque altro paese occidentale, sarebbe già tornato a mettere il braccio nel deretano delle mucche da buon veterinario che è.
Azzurra Barbuto: Zaia ha sbagliato. E ha fatto una figuraccia. È in tutta l’Asia che i topi nel piatto vanno per la maggiore. Mica solo in Cina.

Fratelli (coltelli) d'Italia


Fonte: Lacnews

Più drastico del presidente cinese Xi Jinping, più prudente dell’Organizzazione mondiale della sanità, più decisionista del premier Conte. È Pietro Amatuzzo il sindaco di Malvito, paesino in provincia di Cosenza di 1.700 anime, che ha emesso una rigorosa ordinanza che vieta l’ingresso sul territorio comunale di chi abbia transitato o sostato in Lombardia e Veneto. Nella sua ordinanza, il primo cittadino invita le forze dell’ordine a far rispettare il categorico divieto, ricordando che la violazione comporterebbe l’applicazione dell’articolo 650 del codice penale, col conseguente arresto fino a tre mesi, se il fatto non costituisce reato più grave. Il provvedimento impone anche a coloro i quali abbiano fatto ingresso nel territorio di Malvito, prima dell’entrata in vigore dell’ordinanza, di comunicarlo alle autorità locali.

L’ipnosi a distanza come spiegazione di fatti criminosi


Come immagino saprete, sulle bancarelle di libri usati si fanno delle piacevoli scoperte. In questo caso, nonostante la brutta copertina, che non invoglia all’acquisto, si nasconde un tesoretto d’informazioni. E questa sembrerebbe una cosa tipica: più le copertine sono brutte e più interessante è il libro, anche se non sempre è così. E allora, benché non abbia finito di leggerlo, voglio mettervi al corrente di un’idea che mi è sorta, come capita spesso durante le ore di veglia notturna. Il tema è quello degli atti criminosi violenti apparentemente inspiegabili, o a cui viene data una spiegazione troppo banale per noi complottisti. Tali atti vanno dalle sparatorie americane, nelle scuole o sui posti di lavoro, entrambi eventi che in Italia, al momento, non si verificano (e bisognerebbe chiedersi perché?), agli attentati terroristici di matrice islamica, ai nostrani femminicidi e alle aggressioni di “tipo Kabobo il picconatore”. In quest’ultimo caso, quasi sempre il soggetto, una volta arrestato e sempre che non lo freddino sul posto, non si ricorda cosa ha fatto e dice di aver sentito….delle voci in testa.

venerdì 28 febbraio 2020

Meglio un governatore ingenuo che uno disonesto!



Secondo voi, che senso ha avuto il video-pagliacciata di Fontana con la mascherina? Personalmente l'ho trovato surreale, al limite del ridicolo. E' stato criticato un po' da tutti, anche da Crosetto su Twitter. Escludendo che Fontana si sia bevuto il cervello, per quale scopo il presidente della regione Lombardia può avere ideato e realizzato quella grottesca messinscena?


I buonisti scambiano la difesa della patria per un'involuzione della civiltà


Testo di Emilio Mola

Alla fine il virus è arrivato anche in Nigeria. A portarlo è stato un italiano atterrato il 25 febbraio nello Stato africano, dove lavora, con un volo partito da Milano. Attualmente è ricoverato a Lagos in buone condizioni. Dopo mesi di terrorismo psicologico sugli africani che dovevano portarci il virus e i porti da chiudere agli africani, un uomo partito dall’aeroporto di Milano ha portato il virus a loro. Ci sarebbe da ironizzarci su. Ma da ridere non c’è proprio nulla. Perché parliamo di una malattia, perché parliamo di vite, perché nessuno deve portarsi addosso alcuno stigma sia esso africano, lombardo o cinese. Ma anche perché milioni di italiani, contagiati dal virus dell’ignoranza e dell’involuzione della civiltà, continuerebbero comunque a non cogliere la tragica ironia di quello che sta succedendo. E continueranno a urlare porti chiusi verso chi non ci sta portando alcuna malattia, e a indignarci per chi li chiude a noi. Che l’ipocrisia è un bel marchio di fabbrica.

Rambo non va più di moda


Testo di Shiri Raz (traduzione di Wandervögel)


Negli ultimi anni, il modello di sessualità maschile nella cultura occidentale ha subito un cambiamento drastico. Se solo alcuni anni or sono, "un uomo vero" era quel tale che mangiava la bistecca, oggi il maschio alfa sessualmente attraente è l'uomo in salute che dà una certa importanza all'attività fisica e che dimostra sensibilità e consapevolezza; che sceglie di consumare solo cibo vegetale, ponendo gli animali al di fuori del proprio piatto. In qualsiasi modo la si guardi – socialmente od in termini di salute – l'immagine è la medesima: il veganismo è il nuovo modello di mascolinità per il ventunesimo secolo. 

Il femminicidio quotidiano

Testo di Lello Gentile
Ciao, ho una terribile notizia. E non è finita: lei ha pianto per giorni e giorni senza sapere dove fosse e come stesse suo figlio. Il latte le è stato rubato. Non bastasse hanno assassinato anche lei. E l’hanno fatto oggi, in ogni paese, con milioni di madri e figli, con i tuoi soldi e a nome tuo. Orrendo, vero? Sei favorevole a questo abominio o sei vegano?

giovedì 27 febbraio 2020

Vendo mascerina cuasi nuova, pochisimo usata


Testo di Alex Raguzzi 
Ciao raga, vendo mascerina profesionale per cobatere contro giermi e bateri di ogni tipo accorete numerosi perche secondo me a breve finiscono tute per colpa del coronavirus.
Scadenza: 29 MAR 2020

Qualcuno in questo blog si preoccupa degli allevatori


Testo di Mauro Bassi

Nave cargo con 5.000 buoi affonda nel porto della regione del Parà, nessuno di loro è stato soccorso, sono merce, ché tanto paga l'assicurazione. Il vero obbrobrioso olocausto è quello animale, non fa sensazione e non smuove le coscienze.

Terminata la sostituzione etnica, i nativi sopravvissuti si adeguano


E’ bello vivere in pace nella riserva. E’ bello avere una casa in cui poter dormire tranquilli ogni notte, senza timore che venga qualcuno a rubare i cavalli o che s’intrufoli in casa a uccidere me o i miei amici. Ma amo ricordare i vecchi tempi, quando a nessuno doveva mancare il coraggio. Vorrei poter rivivere ancora qualcuno dei giorni passati quando, nella prosperità, il primo pensiero di un Indiano era quello di gridare: “Hoh-oh-oh-oh, amici! Venite, venite. Venite. Ho tanta carne di bisonte. Ho caffè. Ho zucchero. Ho del tabacco. Venite, amici, a mangiare e fumare con me.
(Gambe di legno – Memorie di un indiano Cheyenne. Rusconi, 1970)

Un mondo amorevole è il miglior vaccino contro la paura


Testo di Rod25

Lo so che il coronavirus è l’argomento del momento e che tanti lo hanno guardato da ogni lato, da quello politico, a quello complottistico ma questo aspetto è esoterico. Anche se molti non conoscono questo lato dell’argomento, l’élite mondialista (termine molto usato dal filosofo Fusaro), usano degli stati d’animo come quello che stiamo vivendo (ossia la paura della pandemia) per orientare gli eventi con la formazione di eggregore. 
Cosa sono e come si generano 
Quando molti pensieri si focalizzano in una unica direzione, e quando questi pensieri sono associati e potenziati da forti emozioni, come per esempio la paura, si viene a generare una “forma pensiero” che va sotto il nome di “Egregora” o “Eggregora”. L'Egregora è assai ben conosciuta sia dalla massoneria che da tutte le religioni e i movimenti spiritualisti del globo. E' una specie di “creatura immateriale” che può crescere se viene alimentata costantemente dall'attività psichica. Il nutrimento d'eccellenza che il Sistema ha scelto è ovviamente la paura! Pensieri ed Egregora sono creatori a loro volta...

Negro, vai a lavorare!


Testo di Rita Ronchetti 

Gli immigrati devono stare a casa sua. Da lavorare ne hanno finché vogliono. Non immaginate quanta terra incolta hanno, ma lavorare è fatica. Visto che l'Italia e i nostri governati fanno quel caz.. che vogliono, lavoriamo noi italiani e manteniamo tutta la mer.. che c'è. Ma attenti, governo, gli italiani cominciano ad essere stanchi e se cominciano a ribellarsi è meglio che vi togliate dai coioni.

mercoledì 26 febbraio 2020

Il veganismo spiegato ai principianti



L'uomo non è onnivoro, la sua fisiologia e conformazione fisica lo dimostra, ma è divenuto una cloaca tale da essere capace di ingerire pezzi di corpi altrui. Potremmo sopravvivere benissimo nutrendosi senza procurare morte agli animali e collaborando ad accelerare la nostra, ma siamo troppo ingordi e stupidi. Ovviamente, penso che anima ci sia su ogni cosa che vive, anche un albero. La differenza è il colore. La loro, creature abusate e massacrate, è candida, la nostra è lurida. Lorda e grondante di sangue, anche se siamo mandanti di stragi e olocausti ed esibiamo mani pulite. Se gli individui di razza umana volessero vivere più sani, vista anche la situazione all'alba del 3° millennio, non si ciberebbero di cadaveri di altrui creature innocenti, se questi individui fossero, poi, pure credenti, nella fattispecie di una religione così dogmatica come la cristiana (cattolica), beh, allora non si ciberebbero di corpi di altrui creature al cubo, perché costoro si rifiuterebbero di dare morte ingiustamente. Cibarsi senza uccidere, non solo è possibile, ma è più salubre per i nostri corpi, non costretti così a vivere marcendo dentro, pieni di putrefazioni, e naturalmente anche per il pianeta. 

Una richiesta all'avvocato degli italiani


Giovanna Fisichella: Attualmente, fuori nel mondo, trattano noi italiani da appestati, però ci sono furboni che senza vergogna continuano ad arrivare per mare, con l'unico scopo di farsi mantenere da noi. Che mondo schifoso.


Giorgio Mauri: Caro avvocato, ci creda, la smetta pure di difenderci, facciamo da soli. 
Paesi che al momento hanno limitato accessi all'Italia:

Il coronavirus è la punizione di Dio per i nostri peccati


Testo di Flaviano Biasion 

Non tutti i mali vengono solo per nuocere. Neanche la famosa peste storica di Milano venne solo per nuocere. Preghiamo, affinché anche questa sia guidata solo da Dio e da nessun altro nella terra. Che abbia ad aiutare il mondo a trovare i giusti sistemi di equilibrio e di onestà volontà. Solo Dio può salvarci dal male e dalla disperazione e solo Dio sa chi eliminare e chi no. Chiediamo perdono a Dio per i nostri peccati. Tutti i giorni non dimentichiamoci che lo sfruttamento eccessivo del pianeta danneggia eccessivamente l'ecosistema di equilibrio della natura creato da Dio.

Breve storiella buonista



Le mirabolanti fantasmagorie di Capitan Selfini (di Nikolas Renzi) Salvini continua a ripetere che il motivo per cui è nato questo focolaio di coronavirus in Italia è perché il governo non ha chiuso i porti con l'Africa. Più volte mi sono domandato come potesse essere possibile che dalla Libia si possa accendere un focolaio in Lombardia, tramite lo sbarco di migranti in Sicilia, in Puglia ecc.. Ci ho riflettuto parecchio e sono giunto alla costruzione della storia più plausibile che possa esistere. Ve la racconto.

martedì 25 febbraio 2020

Per il nostro governo, l'importante è che non si chiudano i porti


Testo di Roberto Russo 


Pdioti dementi che devono difendere a tutti i costi l'operato schifoso del governo, che non ha messo in quarantena tutti gli arrivi dalla Cina, diretti e non, quando le regioni del nord lo chiedevano. Continuate a difendere questi imbecilli che ci governano, ma ricordate che il virus non ha colore politico. Questi imbecilli hanno danneggiato anche voi.

Vittime spaventate di un mondo ostile


Testo di Russo Anna Maria (25 febbraio)

Supermercati presi d’assalto e scaffali vuoti (ad eccezione di quelli con le pennette lisce...), gente che compra 64 litri di acqua, migliaia di persone che girano all’aria aperta con inutili mascherine da chirurgo senza filtraggio, traffico illecito di Amuchina gel manco fosse uranio impoverito. Passato il Coronavirus dovremo trovare il vaccino per il più grande male che affligge il nostro Paese: l’ignoranza.

Come ti ammazzo il nonnetto


Testo di Katrina Magi

In tutto questo costruito marasma nessuna comunicazione, e ripeto nessuna, sui comuni antivirali a portata di tutti. Tritano gli zebedei sullo starnutire nel gomito, sul lavarsi spesso le mani e non una parola sull'assumere Vitamina C (potentissimo antivirale), Vitamina D (Ormone essenziale), Vitamine del gruppo B, assolutamente da associare ai Betaglucani. Due parole desidero scriverle anche sulle condivisioni che leggo in questi giorni scorrendo le pagine: l'analisi e il confronto sono auspicabili, l'eccessivo sarcasmo meno. Stiamo parlando di un'influenza anomala (resto dell'idea, osservando i vari indizi, che considero ad oggi vere e proprie prove, che siamo di fronte ad un'arma batteriologica) con la caratteristica di essere particolarmente trasmissibile. Ora, finché le persone coinvolte sono soggetti "sani" si affronta e supera questa forma di influenza, passatemi il termine, serenamente, ma tutti (sempre da quello che leggo) sembrano non vedere che c'è una vasta categoria di individui particolarmente fragili che, se colpiti, rischiano davvero serio: gli anziani con patologie in essere (diabete, cardiopatie, bronchite, asma), nonché nostri genitori e nonni/e. 

Antisemitismo brasileiro



Il problema del Brasile e del mondo sono questi ebrei che sono con Marta Suplicy, loro sono amici dei Rothschild e anche per questo non denunciano la presenza di Israele in Brasile. Hitler ha combattuto contro questi e i Rothschild l'hanno ucciso. Se andate a rileggere il discorso di jfk e quello di Hitler, vi accorgete che sono uguali. Come gli amici dei Rothschild possiedono Hollywood,  e demonizzano Hitler, quando il problema sono i Rothschild stessi. I nemici dei Rothschild vivono a New York perché sono a conoscenza dei Protocolli dei savi di Sion e denunciano i Rothschild. Questi ebrei hanno abbattuto le Torri Gemelle.

I Vegani sono tra noi


Testo di Francesca Bittarello (mail)

Domenica 29 marzo 2020 si terrà il consueto e popolare e attesissimo “10° Convegno di Ufologia città di Pomezia” presso l’accogliente Simon Hotel a 4 stelle, denominato ormai dagli appassionati l’Hotel degli ufo, divenuto in pochi anni il Convegno più ambito e ricercato in Italia dagli appassionati per la splendida organizzazione e la qualità dei relatori e per le tante sorprese e innovazioni che l’organizzatrice dott.ssa Francesca Bittarello propone ed apporta ad ogni edizione tanto da destare l’interesse di televisioni nazionali e locali e tanti giornali importanti presenti ad ogni edizione. Alla scorsa edizione il convegno è andato in diretta su Rai due con la trasmissione “Quelli che il calcio” destando l’interesse di un pubblico abituato al trattenimento domenicale, segno questo che il momento di parlare di ufo anche in trasmissioni non scientifiche è arrivato, anche alla luce dei nuovi avvistamenti di oggetti non identificati sempre più frequenti nei cieli di tutto il mondo e a eventi come quelli organizzati al top dalla Bittarello che risvegliano le coscienze e l’opinione pubblica. 

lunedì 24 febbraio 2020

L’Italia, un laboratorio del NWO


Testo di Bartolomeo Pepe (23 febbraio)

Cari coglionazzi, che siate freevax o novax poco importa, vi siete fidati dei 5 stelle, dellaLega e di chi ci campa in qualche modo. Bene, anzi male, a fronte diseimorti nel nostro paese, persone già in gravi condizioni di salute e, come ampiamente previsto, stanno mettendo su uno stato di polizia che a breve arresterà chi non esegue gli ordini impartiti, che siano quarantene o divieti di manifestare o varieed eventuali, con l'obbligo a breve di vaccinarci appena pronti. Ma non vi sembra strano che proprio l'Italia, paese che è ultimo in quasi tutto, diventa il primo o uno dei primi quando si tratta di vaccini o a predisporsi in tal senso? Se ancora vi fidate dello stato vi ricordo che siamo fra i primi ad utilizzare il 5 G, primi nello smaltimento dei rifiuti tossici e nucleari nei nostri mari, primi ad essere sottoposti a farmaci sperimentali, primi nello sperimentare la geoingegneria, insomma, siamo sempre fra i primi a prenderlo in quel posto.

Bisogna preservare il popolo eletto



Continua a crescere il numero dei contagiati in Italia. Oltre alle due vittime, sono ora 132 i casi accertati di coronavirus nel Belpaese: 89 in Lombardia, 25 in Veneto. Proprio nelle due regioni più colpite sono stati sospesi tutti gli eventi, pubblici o privati, che comportino aggregazione. Israele irrigidisce le norme d'ingresso per le persone in arrivo dall'Australia e dall'Italia in relazione alla minaccia della diffusione del coronavirus: per i turisti di questi due Paesi si profila la chiusura delle frontiere, mentre i cittadini israeliani di ritorno da queste aree dovranno rimanere in quarantena per un periodo di due settimane, ha affermato il premier Benjamin Netanyahu.

Il Papa blasfemo


Antonio Socci: Bergoglio è un vecchio rancoroso, dedito alla demonizzazione degli altri. Anche oggi a Bari ha fomentato odio contro coloro che considera avversari politici. All'Angelus non ha speso una parola per pregare per i malati di coronavirus (forse perché italiani?)
Federica: Papa Francesco per i porti aperti: "Quando sento i populisti mi ricordano Hitler e Mussolini. Accoglienza e integrazione sono fondamentali". Anche oggi ha mancato un’occasione per tacere e sembrare intelligente!
Lissa: Adora e vuole i porti aperti-- un altro da 41 bis.
Marco Gervasoni: Ha sempre la parola sbagliata nel momento meno opportuno. Ci vuole talento anche in questo, che credete?

domenica 23 febbraio 2020

Molto timore per nulla



Leggete! Non è pandemia! Durante la scorsa settimana la mortalità per influenza è stata di 217 decessi al giorno! Per Coronavirus 1. Si sfoga così, in un post su Facebook, Maria Rita Gismondo, direttore responsabile del laboratorio di Macrobiologia Clinica, Virologia e Diagnostica Bioemergenze dell’Ospedale Sacco di Milano, la struttura in cui vengono analizzati da giorni i campioni di possibili casi di Coronavirus dopo la scoperta del focolaio in Lombardia. E allora mi chiedo perché quest'allarmismo? La politica deve spiegarci il motivo di queste misure eccezionali. Perché queste stesse misure non sono quotidiane per la semplice influenza!

E se stessero cercando di nascondere il 5 G?



Non credo né al pericolo del coronavirus, né ai morti dichiarati. Anche per la meningite son saltati fuori dei falsi, smentiti da genitori e nonni: molti bimbi sono morti per ragioni diverse dalla meningite, ma poi le diagnosi sono state corrette e diffuse dai TG inventando di sana pianta focolai inesistenti di meningite. In altri casi omettono che la meningite abbia colpito un bimbo vaccinato. Le morti di morbillo sono state altre falsificazioni: si son trattate di morti di altra natura. Ho amici in Francia e Spagna che dicono che nel loro paese non parlano affatto di coronavirus. Mi domando quindi: sono pazzi loro o coglioni noi? Certo è che il nuovo giornalismo ha completamente distrutto ogni traccia di credibilità possibile. Vediamo che succede.

I pericolosi lombardoveneti



Proprio come i cinesi. Il Molise "mette al bando veneti e lombardi". Il Coronavirus porta anche a fare questo. La Regione Molise ha stabilito che per l'accesso al territorio regionale ci sia l'obbligo di comunicazione (e nuove misure di quarantena) non solo per chi abbia fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato in Cina negli ultimi 14 giorni, ma anche per quanti provengano dalle aree italiane interessate dall’epidemia o vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni. Vale a dire Veneto e Lombardia.

Nel silenzio più totale, ne stanno arrivando altri!


Fonte: AGI

Alla nave Ocean Viking con a bordo 274 migranti è stato assegnato come porto sicuro Pozzallo e attraccherà nella località siciliana alle 10. La nave delle ong Sos Mediterranée e Medici Senza Frontiere potrà così far sbarcare le persone messe in salvo con tre operazioni nel giro di 48 ore tra martedì e mercoledì scorsi.

Un'arma batteriologica che si presenta con tre modalità



Attenzione: il prof. Meluzzi a Stasera Italia ha appena detto che lui ha fonti mediche attendibili cinesi che riferiscono come questo coronavirus si presenti come un'arma a tre testate. Una dà sintomi con febbre, un'altra provoca polmonite interstiziale e un'altra dà una neurotossina che colpisce immediatamente e fa stramazzare a terra. Da lì si capiscono le prime immagini trapelate dalla Cina in cui si vedono anche persone cadere a terra prima di essere prese e portate in ospedale da operatori bardati come astronauti. Siamo di fronte ad un nuovo tipo di virus. Imprevedibile. Per me è un'arma batteriologica.




sabato 22 febbraio 2020

Sedetevi sulla sponda del fiume e godetevi lo spettacolo!


Testo di Russo Anna Maria (22 febbraio)

Il nuovo 11 Settembre. Iniziamo! Pensiamo, solo per un attimo, che non esista nessuna pandemia, che quel ceppo mortale del Coronavirus sia una totale invenzione dei media, di certi poteri transnazionali che vogliono implementare uno stato orwelliano di allerta perenne, di divisione tra il popolo, di controllo emozionale, sociale, politico ed economico mondiale. Allora, per far accettare questo paradigma illiberale e liberticida, ecco pronto il nuovo virus in laboratorio, nato proprio per questo scopo e "sfuggito" per caso. Viene scelta la Cina, uno stato dittatoriale non casuale, un potenziale nemico da rendere più mansueto, colpendolo all'interno, distruggendo la sua economia e di conseguenza parte dell'economia mondiale, ma solo quella più apparente e sacrificabile, per poter gestire un nuovo ordine mondiale.

Perché gli animalisti non sono compatti nel condannare il carnivorismo?


Testo di Andrea Sperelli (22 febbraio)

Perché questa diffusa accondiscendenza nei confronti degli allevatori/macellai in una frangia - nemmeno minoritaria- dell'animalismo e non nei confronti, per esempio, dei vivisettori o dei cacciatori? Perché questa banalizzazione del mattatoio di contro alla criminalizzazione senza compromessi delle doppiette o dei bisturi dei laboratori di tortura? Ve lo siete chiesto?

La cacciata dal paradiso


Abbiamo spesso sentito l’espressione: “I potenti tengono il popolo nella paura perché così è più facilmente dominabile”. Ma cosa significa, questo, di preciso? Il seguente video ce lo fa capire. L’oratore, Francesco Neri, spiega che una cellula ha due principali movimenti, l’attrazione e la repulsione, ovvero avvicinarsi (al cibo) e allontanarsi (da una minaccia). A sua volta, la seconda opzione, che è il più facile modo di difendersi in virtù dell’istinto di sopravvivenza, si divide in due operazioni: la fuga vera e propria e la chiusura dei recettori posti sulla membrana. Con la chiusura delle aperture verso l’esterno, non entra e non esce niente e tutti i sistemi vitali sono bloccati, almeno finché il pericolo non è passato e la cellula può riaprire i recettori. E riprendere la sua normale attività vitale. 

Basta ristoranti cinesi, ora vaccinatevi!


Testo di Carla Galante (21 febbraio)

Fino a ieri sera tutto era tranquillo e i nostri soloni ci invitavano caldamente ad andare a cena e pranzo nei ristoranti cinesi, altrimenti avremmo fatto la parte dei brutti razzisti. Scommettiamo che per domani sarà emergenza in tutta la LombardiaAuguri ai renziani di Prato che votano pdiota da un secolo.

E’ arrivato l’obbligo di quarantena!


Testo di Giovanna Fisichella (21 febbraio)

La quarantena si impone. Non servono ipotesi. Un medico conosce bene come si comportano i virus, specialmente quelli nuovi. La popolazione non ha anticorpi per affrontare l'infezione, quindi il virus ha più possibilità di passare da un individuo all'altro. Con la quarantena si blocca questo passaggio e il virus muore. Ma la quarantena non deve essere di 14 giorni, almeno 24 giorni come aveva già detto un virologo cinese. Se stiamo dietro a 'ste capre pidiote siamo rovinati.

venerdì 21 febbraio 2020

Il maggiordomo Mattarella dà un'altra leccatina ai padroni d'Italia


Fonte: ANSA

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato stamani al Tempio Maggiore di Roma per una visita privata alla Comunità ebraica della capitale. "Riconoscenza alla comunità ebraica romana per il contributo che ha recato al nostro Paese per storia, cultura, civiltà, vita sociale e delle istituzioni. Un contributo di altissimo livello. E' questa diversità di apporti la ricchezza del nostro Paese",  ha detto il presidente Sergio Mattarella nel discorso durante la sua visita privata.

Sovranisti, chiedete scusa!


Testo di Carmelo Miceli

Come confermato dalla Suprema Corte di Cassazione, il Giudice per le Indagini Preliminari di Agrigento fece bene a rigettare la richiesta di arresto di Carola Rackete perché - scrivono i Giudici della Suprema Corte - le manovre della Capitana furono eseguite “in adempimento del dovere di soccorso in mare”, cioè in presenza di una “causa di giustificazione”. Considerato che nessuno dei “sovranisti italiani” avrà mai il coraggio di chiedere scusa alla Capitana Carola, avranno almeno quello di chiedere scusa al GIP di Agrigento per averla accusata di essere una “comunista/compagna”, di “essere di parte”, facendola diventare bersaglio di offese e minacce sui social? Capitan Coniglio e Sora Giorgia, lo fate Voi a nome di tutta la destra italiana?

Felicità: scopo e premessa del vivere bene



Il modo di vivere non deve essere sano, deve essere feliceVolete conoscere il mistero del senso della vita? Eccolo: la vita non ha senso. C'è soltanto la vita. La mattina, il pomeriggio, la sera, la notte, e di nuovo la mattina. C'è il pianeta, esistono le persone, gli animali e le piante. Ci sono i giorni feriali e quelli festivi. C'è la gioia e la disgrazia. E c'è la morte, che può venire a qualsiasi età. Credete di avere tempo per vivere i sogni altrui, le idee imposte e le norme sociali? Cercate di vivere con piacere, con gioia, senza impedire di gioire a nessuno. Ma se vi fa piacere cercare il senso della vita, sappiate che sta nella gioia. Questo non significa che cercare qualcosa è un male. Se vi fa piacere farlo, fatelo. Vi prego, non dimenticatelo: la felicità non vive nelle città o in campagna, sta nella testa. 

Arriverà il virus, e avrà i tuoi occhi



Il coronavirus era già tutto scritto, nel senso letterario del termine. Negli anni ’80, infatti, un noto autore di bestseller americano, leggasi Dean Koontz, aveva pubblicato un romanzo thriller, in cui raccontava la diffusione di un’epidemia di un virus cinese, che decimava la popolazione. La cosa più incredibile, come sottolinea l’edizione online de Il Messaggero, è che Koontz è riuscito ad anticipare anche il luogo del focolaio, leggasi la metropoli Wuhan. Basta leggere alcuni passaggi del romanzo in questione per capirlo: “Wuhan-400 è un’arma perfetta – si legge – si chiama così perché è stato creato in un laboratorio alla periferia di Wuhan”. Il thriller americano si chiama “The Eye of Darkness”, uscito nel 1981, quasi quarant’anni fa, all’oscuro ovviamente dal dramma che sta accadendo nelle ultime settimane nella lontana Cina. Koontz, autore di almeno un’ottantina di romanzi, di cui la maggior parte tradotti e venduti anche in Italia, e una ventina poi divenuti soggetti di film, ipotizza che in un laboratorio di Wuhan, venga creato un terribile virus

giovedì 20 febbraio 2020

La guerra delle bombolette spray


Testo di Carmelo Miceli (19 febbraio)

Anche oggi, un ignobile atto contro un monumento in memoria dei partigiani. Per colpa della politica sovranista, continuano a proliferare imbecilli che pensano di potere oltraggiare con una scritta infame la memoria di uomini che hanno dato la loro vita per liberare l'Italia dal nazifascismo. Gli imbecilli sappiano che la storia non si cancella. Onore ai Partigiani!

Presto finirà l'antropocene (se Dio vuole!)


Testo di Pietro Buffa

Rispetto a tutte le altre specie, assoggettate ai delicati equilibri esistenti all'interno di precise zone adattative, l'essere umano è una sorta di "estraneo" su questo pianeta. Homo sapiens è di fatto una specie non particolarmente integrata con alcun habitat naturale e per questo da sempre costretto a modificarne le caratteristiche per far sì che l'ambiente intorno a lui risulti maggiormente disponibile, meno aggressivo nei suoi confronti, più adatto alla sua sopravvivenza (antropizzazione).


Un attentato manciuriano per colpire sovranisti e patrioti


Fonte: ANSA

La strage di Hanau, dove stanotte sono morte 11 persone e quattro sono rimaste ferite, è stata classificata come un "presunto atto di terrorismo" di matrice probabilmente "xenofoba" dagli inquirenti della Procura federale tedesca, che ha acquisito le indagini. È quello che ha confermato stamani il ministro dell'Interno dell'Assia, Peter Beuth, parlando nel parlamento regionale. A colpire è stato un tedesco di Hanau, sostenitore di teorie di destra estrema e spinto dall'odio per gli stranieri. Tra le vittime di sono cinque cittadini turchi.

Effetto Masada a Little Big Horne


Tutt’attorno, gli Indiani cominciarono ad alzarsi, correre avanti, acquattarsi, alzarsi di nuovo, poi giù ancora, sempre avvicinandosi ai soldati. D’un tratto tutti i Bianchi impazzirono: invece di sparare su di noi, volsero i fucili contro se stessi. Poco prima che li raggiungessimo, erano tutti morti. Si erano uccisi. […] Bottiglie del genere furono trovate da parecchi altri Indiani. Si cominciò a dire che era questo whisky la ragione per cui i soldati erano impazziti e avevano sparato l’uno contro l’altro o contro se stessi, invece che contro di noi. Però un vecchio Indiano notò che il whisky che mancava dalle bottiglie non poteva essere stato sufficiente a far impazzire i soldati bianchi. Fummo tutti d’accordo infine che il folle gesto dei soldati doveva essere stato provocato dalle preghiere dei nostri uomini di medicina.
(Battaglia di Little Big Horne, combattuta nel 1876. Tratto da “Gambe di legno – Memorie di un guerriero Cheyenne” - Rusconi editore, 1975)

Per alcuni sono diritti civili, per altri caos, disordine e confusione mentale


Testo di Luciano De Bei (19 febbraio)

Il Male sta imperando nel mondo ed è sempre più presente nella vita di ognuno di noi. Esso non è più una scelta, è una imposizione, una costrizione e, per ciò stesso, una castrazione psichica. Come si diffonde il Male e si rafforza? Distruggendo l'ordine naturale e sociale delle cose e si manifesta sviluppando caos, disordine, confusione mentale sotto forma di malessere e repulsione per ciò che consideriamo vivere. Il caos, per imporsi, deve usare violenza verso tutti i naturali comportamenti che la Natura ha impresso nel cuore dell'uomo e che la coscienza dovrà essere obbligata ad accettare in modo innaturale, da qui nascerà dolore e sofferenza. E' la metastasi del corpo psichico umano.

Prossimamente la faranno papessa


Testo di Anna Ascani

Liliana Segre ha ricevuto il dottorato honoris causa in Storia dell'Europa all’Università La Sapienza di Roma. Questo passaggio della sua lectio magistralis è un altro importante tassello di memoria da custodire e tramandare: “Ringrazio gli studenti da cui ho ricevuto più di quanto ho cercato di dare. Anche se sono vecchia sono sempre quella ragazzina che è stata espulsa da scuola per la colpa di essere nata. Il mio maestro Primo Levi diceva che 'capire è impossibile ma conoscere è necessario', e qui siamo nel tempio della conoscenza. 

mercoledì 19 febbraio 2020

In arrivo nuove leggi razziali, in senso contrario



Non è contro il fascismo, ma un nuovo totalitarismo. Fra qualche anno chi non è conforme al pensiero unico sarà un escluso, sociale, dal lavoro.  Da tempo diciamo che la prossima dittatura, basata sul controllo sociale, sul buonismo, sarà la più terribile, soprattutto per le sue spiccate caratteristiche anti umane, in una società e in una politica completamente disumanizzate. E anche perché saranno tanti i suoi servi, per denaro, convenienza o per ignoranza. Già lo vediamo.