martedì 19 giugno 2018

Case popolarmondialiste


Fonte: Son Giusto

Scandalosa graduatoria, case ATER a Trieste.
- Sui primi 60 posti, almeno 25 sono totalmente stranieri.
- Famiglie, residenti a Trieste con ISEE bassissimo, 3 figli a carico  
in crisi abitativa, sbattute al 2000esimo posto!

- Non si sa quante case verranno consegnate
- Secondo noi, la graduatoria è da controllare ed impugnare
In questo caso, dovrebbe intervenire la Guardia di Finanza, per controllare gli eventuali abusi.
Cara Commissione e cari Dirigenti Ater, chiudiamo dicendo...mala tempora currunt.

2 commenti:

  1. Traditori del loro stesso sangue, maledetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrebbe cambiata la legge sulla precedenza dovuta al numero di figli.

      Su questo terreno, i migranti ci battono facilmente.

      Elimina