sabato 25 gennaio 2014

Parola d'ordine: Stati Uniti d'Europa

 
Per uscire dalla crisi ci vuole più Europa, dicono le belle menti che la crisi l’hanno creata apposta. L’Europa c’è già, dicono altri, ma non si possono avere 17 politiche economiche differenti. In un convegno a Firenze c’era tutta la crema della Massoneria italiana: Matteo Renzi, Mario Monti, la Boldrini, la Kienge e la Bonino. E non poteva mancare il prelato di turno. Io penso ai miei amici friulanisti, con le loro speranze di tenere in vita la lingua friulana. Se un domani ci saranno gli S.U. d’Europa, quanta importanza sarà data ai dialetti italiani? E se dovessero essere messi fuori legge, con la stessa arroganza con cui si vieta di coltivare gli orti? Ci sono infatti spinte accentratrici da parte della Monsanto che vuole imporre le sue sementi e far sparire quelle tradizionali, da parte di Bigpharma che vuole abolire le erboristerie e da parte degli europeisti che vogliono imporre l’inglese come lingua ufficiale, destinando all’oblio le parlate locali. Ci aspetta un periodo di Resistenza. Forse i massoni innamorati del Nuovo Ordine Mondiale ci stanno dando loro malgrado uno scopo per cui vivere: combatterli. Con le parole e, se necessario, con le armi. Del resto, è stato uno di loro, Giuseppe Mazzini, a insegnarcelo: “Pensiero e azione” era uno dei suoi motti.

8 commenti:

  1. Eh eh Roberto, se non fosse originario di Rignano, il Matteino, mi vergognerei di essere fiorentino. Sei informato su CHI E' suo padre TIZIANO RENZI? g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di questo articolo, mi ha colpito che il prete che celebra la messa dove va Tiziano Renzi è malgascio.

      Elimina
    2. Nel filmato, tra tutti i fatiscenti e putridi orifizi che hanno scaricato il loro olezzo di fogna europoide, il più disgustoso ed ammorbante è stato quello di "pinocchio" frattini: una imponente merdaccia cosmica!

      Elimina
    3. Il fatuo individuo si è unito al coro dei camerieri belanti.

      Elimina
  2. http://www.infiltrato.it/inchieste/italia/matteo-renzi-tra-big-bang-e-massoneria-ritratto-di-un-berlusconiano-doc
    Tiziano Renzi è un massone democristiano...no, non è ahimè un ossimoro, purtroppo...! E quel bamboccio di suo figlio gode di tali frutti massonici...e ce lo tira in tasca a noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I massoni sono come il prezzemolo: vanno bene dappertutto!

      Elimina
  3. Consiglio: " Esigenze sociali dei tempi nuovi" autore Rudolf Steiner ed. Antroposofica -Milano
    Mariasole

    RispondiElimina