lunedì 29 maggio 2017

Siamo noi i creatori di un mondo felice?


Antonio Vivarelli 1) Non si fa niente: Domanda: “Per contrastare il potere occulto non si fa mai niente, cosa possiamo fare?”. Risposta: “Non si può fare niente, sono troppo potenti”. 2) Si fa “qualcosa” (anche se è la cosa più scema del mondo). Domanda: “Che ne dite di spegnere le luci per dare un segnale agli occulti?” (che si faranno 4 risate) Risposta: “Che idioti, spegnere le luci per un minuto non serve a niente”.

Claudia Criscuolo: Quest'azione di spegnere la luce è un atto simbolico, in ogni modo una causa che poniamo nell'universo. Continuiamo a lavorare su noi stessi, perché è di qua che parte la rivoluzione umana e rendiamoci conto che se proiettiamo positività e bellezza lo specchio, che è l'ambiente, rifletterà tali realtà. Non abbiamo idea dei nostri poteri e non dimentichiamo che le energie che circolano sui social, come diceva Masaru Emoto, sono molto potenti, quindi diveniamo i creatori del mondo felice che vogliamo. Ciò che affermo ha origine dalla fisica quantistica e non è una utopica fantasia di una vecchietta scema.

Antonio Vivarelli: Ma quale vecchietta? Era per dire che anche quando si organizzano incontri importanti coloro che “pensano” con la tastiera non si vedono. In certi casi è importante, necessaria, una massiccia presenza. I riferimenti non sono casuali: manifestazioni contro le scie chimiche a Bologna: 300 partecipanti (sul web, a chiacchiere avrebbero aderito decine di migliaia di persone). Stessa cosa Perugia e L'Aquila. Sempre i soliti, sia partecipanti che relatori e dove erano tutti coloro che “bla bla bla”?

67 commenti:

  1. FORSE ERANO A COSTRUIRE CHEMBUSTERS......
    e non ci tengono a mettersi in vetrina....
    ciao Ro-

    RispondiElimina
  2. Ha pienamente ragione Vivarelli. I (dis)social servono per l'appunto a separare. Luoghi creati apposta per appiattire la cultura. Difatti, i dementi del pensiero unico sono anche arrivati ad inculcare ai giovani che provare il suicidio(blue whale) è figo. Aberrante!
    "Le energie che circolano sui social"..., mi viene da ridere.
    Masaru Emoto dice cose giuste, ma queste non possono esplicarsi così facilmente nella massa che "pensa" esclusivamente con il plesso solare. E' per questo che hanno creato all'uopo questi social(già la parola la trovo tendenziosa e soporifera), raggruppare le menti incoscienti in un grande calderone, dove si può "liberamente" parlare del nulla.
    Pensate che a tutta questa gente interessi il "terra- forming" delle scie chimiche? Andiamo..., siamo seri!

    Chi "maneggia" le nostre menti ha vita facile con noi.
    Sono come il banco del casinò, vince sempre. L'unica utopica possibilità che abbiamo di farli perdere di brutto è: non giocare più, ma ciò significa usare finalmente la ragione latente che è addormentata invece che la panza emotiva.

    ti:ci:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui giovani che giocano al suicidio, posso solo riportare una frase biblica, che, dato il tempo in cui fu scritta, è al di sopra di ogni sospetto: "La stoltezza è legata al cuore del ragazzo; la verga della disciplina la rimuoverà lungi da lui".

      Si trova nel Vecchio Testamento.

      Elimina
  3. Per quello che mi riguarda, la risposta al titolo di questo post è SI'! Per altre persone probabilmente sarà diverso, le affermazioni di tali persone saranno, per esempio:
    - siamo noi i creatori di un mondo di merda
    - siamo noi i creatori di un mondo ingiusto
    - siamo noi i creatori di un mondo bla bla bla

    SONO SOLTANTO PUNTI DI VISTA !!! Vorrei che sia chiara sta cosa: ognuno vede il suo mondo come lui è dentro, è così e non sono il primo a dirlo. Chi è a conoscenza di certi argomenti "di frontiera" dovrebbe saperlo bene, sbaglio?

    per ti:ci::

    voglio essere sincero fino in fondo, se avessi letto questo tuo commento qualche tempo fa, probabilmente sarei stato d'accordo in pieno! Pensa che all'epoca scrissi anche qualche articolo a sfavore dei social, portando esempi ecc... ora la penso in maniera differente, tra 5 anni magari cambierò idea ancora, chissa!. Lo stesso discorso vale per le scie chimiche, gli ufo, il nwo, il sistema monetario, ecc... Ripeto il concetto, non nego queste cose e non potrei farlo perchè so che esistono con miliardi di prove, ok? E' cambiato soltanto il punto di vista... cioè, non mi alzo più la mattina andando al pc e postare quaranta post contro questo, contro quello, contro quell'altro, l'ho fatto certamente, non mi sono pentito (nonostante numerevoli troll sul blog, fb e youtube soprattutto). Ora faccio ciò che credo mi faccia star "bene"... dalle cose semplici di tutti i giorni alle cose un po' più importanti. Mi son fatto, qualche tempo fa, questa domanda: sto meglio se posto una foto di un cagnolino o una foto delle scie chimiche? ... la risposta vien da se, almeno per quello che mi riguarda. Quindi quando qualcuno (di persona soprattutto) mi chiede di nuovo ordine mondiale, di massoneria, di alieni, di signoraggio, ecc... gli rispondo per quello che è il mio bagaglio di conoscenza, ma poi gli dico che i miei interessi sono cambiati e mi occupo di altro (di Coscienza attualmente).

    Tutto li, spero che questo messaggio venga recepito per quello che è...

    Vi auguro una felice giornata! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti va di leggere, ti linko un mio "testo" (o libro) che ho da poco finito... questo è il link per visionarlo e scaricarlo gratis: https://drive.google.com/file/d/0B_KZFJe8QtzARC01RUxxb0UxbzQ/view

      Ri-ciao :)

      Elimina
    2. Ho l'impressione che tu stia diventando un uomo saggio.

      E questo mi sembra altamente positivo.

      Vorrei arrivarci anch'io.

      Elimina
    3. Saggio o non saggio non so, lol ... comunque siamo tutti specchi, l'unica cosa che cambia è il tempo che ci si mette... ma tutti dovremmo essere semplicemente quello che siamo! :) :) :) Comunque ti ringrazio e la stima profonda è reciproca. Buona giornata a te! :D

      Elimina
    4. I tuoi pensieri d'amicizia mi fanno cominciare bene la giornata.

      Ricambio l'augurio: buona giornata anche a te.

      Elimina
  4. Noi siamo creatori della realtà fino ad un certo punto, dopo intervengono altri fattori.
    La scimmia sottoposta a crudele esperimento non vorrebbe certo trovarsi dove si trova.
    L'ingenuità di credere che siamo noi soli gli artefici del nostro destino, felice, poi, mi strappa un sorriso, beata ingenuità.
    Ma ognuno è libero di accecarsi come crede.

    Hermes

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Ma ognuno è libero di accecarsi come crede"

      8-)

      Elimina
  5. "Capto" il tuo pensiero profondo Hermes.
    Sarebbe bello parlare a fondo insieme di molteplici argomenti, seduti da qualche parte gustando della buona birra. :-)
    Questo piccolo desiderio, per ovvie ragioni irrealizzabile, l'ho "trasformato" in una esperienza già accaduta. E questo mi fa star bene. Ciao.

    ti:ci:

    RispondiElimina
  6. Ti ringrazio e ricambio.
    Non si può mai dire che non succeda.

    Hermes

    RispondiElimina
  7. hermes hai ragione in pieno in quanto se anche siamo "co-creatori" lo siamo con miliardi di gente inconsapevole che viene usata quotidianamente... va da sè che la minoranza lasciata sola a se stessa ad un certo punto quando non si riconosce in tutto il "creato" dei decerebrati soccomba...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miliardi di persone inconsapevoli pensano a mettere insieme il pranzo con la cena.

      Noi, pasciuti bianchi, non siamo fra questi.

      Elimina
    2. spero tu stia scherzando... Ci sono miliardi di persone inconsapevoli nel mondo... e non solo nei paesi del terzo o quarto mondo

      Elimina
    3. Forse mi sono spiegato male, non intendevo controbattere al tuo commento.

      Ovviamente, se le persone sono impegnate a lottare per la sopravvivenza, sono inconsapevoli di essere schiave e di tante altre cose.

      Elimina
  8. Pensa che io oggi pomeriggio alla stessa ora in cui tu, Tigre in gabbia, hai postato,
    stavo facendo proprio un discorso simile al tuo con un mio ospite mentre ero in automobile.

    Hermes

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è una rete invisibile che ci unisce quantisticamente.

      Elimina
  9. @Andrea,

    ho letto con molta ATTENZIONE quello che hai scritto nel Tuo COMMENTO e lo condivido al 100% e visto che ci conosciamo BENE era logico che fosse così, il Tuo modo di VIVERE e di porti a fronte delle INGIUSTIZIE ai LADROCINI ai DELITTI più diversi denota per Me una grande MATURITA'=EVOLUZIONE spirituale;

    leggiamo che sei per come pensi & scrivi un CIECO ebbene consolati SIAMO già in 2 a Me poi ne hanno detto anche di peggio, ad es. mi è rimasto impresso scritto da Federico alias TIGRE in maiuscolo bontà sua la parola ILLUSO !!! ma di che !?;

    domenica sera per caso ho visto una puntata sulla STORIA dei DISCEPOLI di GESU' dove il Centurione CORNELIO si converte, un CIECO anche lui ovviamente per contro c' era BARABBA il capo degli ZELOTI i RIBELLI che quindi ci "vedeva" molto BENE;

    aveva organizzato un imboscata ai soldati ROMANI
    uccidendone qualcuno ebbene sai come è finita poi !?, sono arrivati dei rinforzi che hanno "sterminato" TUTTI i suoi complici salvo lui che ferito è scappato come un "codardo";

    come vedi la STORIA si ripete in "piccolo" anche QUI & ORA sul BLOG di Roberto c' è una FAZIONE di DURI & PURI anche con le PAROLE facenti capo al BARABBA di turno, e l' altra di Noi poveri CIECHI & ILLUSI seguaci del MAETRO che pensiamo che prima o poi la LUCE PURA e il BENE scaccerà le "tenebre=male";

    intanto i "burattinai" quelli del "DIVIDE ET IMPERA" gongolano fregandosi le mani continuate pure così, invece di unirvi sulle cose comuni che Vi legano "scannatevi" pure su quelle che vi dividono così rimarrete SCHIAVI per SEMPRE !!!

    AMEN
    SDEI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SDEI, io così tragica non la farei!

      Non ci sono, qui, due fazioni contrapposte, ma solo due o tre utenti che non condividono il tuo pensiero. E' un loro diritto.

      E poi, non verrà nessun soldato romano a sterminarli. Il "divide et impera" è, sì, stato utilizzato (e lo è tuttora) ai fini del controllo delle masse, ma fa parte dei nostri schemi di pensiero.

      Dobbiamo imparare a conviverci.

      Elimina
  10. l'unico commento che divide in questo post, l'hai di nuovo iniziato tu caro il mio guru del positivismo ipocrita, potevi evitare... ma tant'è... il tuo prosetilismo non poteva mancare... non riesci a resistere proprio...

    BuonNestlè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu però potresti cercare di essere più gentile e moderato nei termini?

      Elimina
    2. A me sembra che la Tigre è più che moderato.
      Io, battezzato duro & puro(con la e commerciale) ho subito non tanto tempo fa un pubblico ludibrio solo per aver detto una cosa sacrosanta.
      E perfettino, e barabba, e passionale, e principiante, e che non so scrivere, e codardo...Vogliamo darci un taglio una volta?
      Te lo dico da amico Roberto, non mi lascio più trascinare da certe carognate, memore della mia battaglia vinta(da solo) con quella merda del "principe delle scutigere".
      A buon intenditor...

      ti:ci:

      Elimina
    3. Allora, ringrazio SDEI per le parole sincere, grazie veramente e sai che è ricambiato. Questo è un fatto oggettivo: SDEI nel massaggio (rivolto a me ma che al contempo tutti leggono) è stato pacato, tranquillo, ecc... che sia condivisibile o meno, sia chiaro e poi spunta una riposta de "La Tigre In Gabbia" che va CONTRO SDEI, ma porca vaccaccia sturalavandini... la finiamo DI ANDARE SEMPRE SUL PERSONALE? Leggi il tuo nick, te lo ripeto? Ok, LA TIGRE IN GABBIA. Non aggiungo altro, per ora. Se hai rabbia o qual cavolo che vuoi CE L'HAI TE, punto!!! Non riversare su un'altra persona che non conosci le tue PAURE, ANSIE, eccetera. Per favore, leggi bene quanto ho scritto e prego chiunque di non andare sul personale perchè è tempo ed energia PERSI! GRAZIE a TUTTI i leggori e commentatori di questo post!

      Elimina
    4. sucsate gli errori di battitura e/o grammatica... spero non sia argomento di attacco, grazie ;)

      Elimina
    5. Il "principe delle scutigere" l'ho già sentito, ma non saprei dire di cosa si tratti.

      Sono d'accordo con Andrea Nicola: se uno ha molta rabbia dentro dovrebbe cercare di dissiparla come Ighina faceva con le nuvole, piuttosto che scaricarla su altri utenti.

      Abbiamo tutti i nostri casini e ciascuno deve gestire i suoi. La vita è già abbastanza difficile senza che ce la complichiamo reciprocamente.

      Elimina
    6. Esatto, grazie Roberto, hai centrato il mio messaggio... :)

      Elimina
    7. Andrea Nicola la mia rabbia di cui sono consapevole, (visto che il nick l'ho scelto apposta così) è solo lo specchio della tua, che come vedi hai riversato sul mio post in quanto a te ha dato fastidio esattemente come a me danno fastidio i proseliti di SDEI...

      Non ho nulla contro di te, in quanto ti sei posto sempre diversamente da SDEI, anche se la pensate Quasi allo stesso modo

      Saluti

      Federico

      Elimina
    8. esatto, proprio perchè abbiamo tutti i nostri casini non abbiamo bisogno di gente che getti altro prosciutto negli occhi...

      Come vedi Roberto, è tutto relativo...

      Elimina
    9. Per "La Tigre In Gabbia", devo ammettere consapevolmente che alla fin fine la rabbia mia delle 16.25 è da specchio come dici tu. Quindi a conti fatti nessuno ha "ragione" e nessuno ha "torto"... questo lo penso, il mio punto fisso che credo, è semplicemente quello di comprendersi l'uno con l'altro... spero, anzi sono convinto che sia la volta buona! :) In ogni caso non sono arrabbiato e quindi da specchio dovrebbe essere lo stesso :D .... vabbeh dai. Vi auguro una felice giornata!!! :)

      Elimina
  11. Oggi sono riuscito a decifrare alcune cose che mi lasciavano alquanto perplesso. So, che diventare impersonali è il lavoro più ostico che un essere umano debba affrontare.
    Ragion per cui, da adesso, dedicherò molto più del mio tempo libero all'introspezione,
    alle passeggiate rilassanti lungo il fiume e alla sacralità della degustazione di un boccale di ottima birra del Vescovo non pastorizzata, nella pace di questa incantevole città.

    Saluto tutti distintamente, in special modo Federico ed Hermes, che mi hanno fatto "sentire" che ancora sono. E' stato piacevole partecipare. Addio.

    ti:ci:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che il tuo Addio, sia solo un arrivederci... buona passeggiata / viaggio ;)


      Federico

      Elimina
    2. Ciao ti:ci:, mi piace parecchio questo tuo messaggio... non tanto dell'addio, non esistono cose separate poichè tutto è in collegamento col tutto, aldilà di spazio e tempo. Mi piace, ti stimo per il resto del messaggio (introspezione, boccale di birra pasorizzata, passeggiate in riva al fiume nella PACE). Buon tutto ti:ci: :)

      Elimina
  12. Questa non ci voleva.
    Anche io confido in un arrivederci, TI: CI:.

    Hermes

    RispondiElimina
  13. @Roberto,

    Tu dici che NON ci sono FAZIONI ma SOLO opinioni differenti tra LETTORI ebbene il Tuo giudizio è riduttivo, fai finta di NON capire che si SONO invece formati 2 GRUPPI=CLAN=FAZIONI con IDEE CONVINZIONI VERITA' diverse a volte opposte;

    Io appartengo ad 1 delle 2 quella che il buon Federico definisce del POSITIVISMO "IPOCRITA" mentre lui fa parte della TRIADE dei PERFETTINI, formata da HERMES che ha preso il posto del "marinaio" RANDLE che ORA sta navigando in altri lidi e dal capo "ribelle" ti:ci:;

    quest' ultimo Ti ricorda di aver vinto da solo quella m.... del "Principe delle scutigere" che è un Tuo epiteto ad un Anonimo in un POST del 2015, per curiosità SONO andato a rileggerlo e sai cosa ho scoperto che ti:ci: & ANCOR sono molto simili provengono entrambi dalla scuola di COPROFAGIA(= MERDA);

    poi scrivi "è un loro diritto" molto bene allora spiega ai Tuoi LETTORI che hanno votato PD se è giusto che per questo vengano definiti IDIOTI & DECEREBRATI, visto che sei un capace poliglotta traduci in ITALIANO anche la frase "figli di puta" saranno così ancora più contenti di "frequentare" un BLOG che da SFOGATOIO stà diventando una FOGNA;

    Ti avevi impegnato di "bannare" VEG ANNA che invece continua a postare ma anche chi si definisce ANONIMO, si proprio quello che "offende" il Tuo AMICO il tranquillo & gentile MICHY allora cosa pensi di fare continuare così ricordati la responsabilità di questo degrado è alla fine TUA !!!

    SDEI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di essere in grado di distinguere un fomentatore di discordie come il troll Veg Anna, da un utente che ha le idee chiare riguardo a chi vota Partito democratico.

      Anche per me sono dei decerebrati, ma non posso permettermi di dirlo esplicitamente per una questione di etica internettiana.

      ti:ci: - in quanto utente - ha invece il diritto di farlo. Se pensi che il PD e i suoi sostenitori ci stanno facendo invadere, altro che insulti ci vogliono!

      Ci vuole un'insurrezione armata!

      Poi, non so se questo blog sta diventando una fogna. Io vedo, in quanto come amministratore ho l'accesso, che i dati parlano di un aumento giornaliero di clic, anziché di una diminuzione.

      Quindi non mi preoccupo di cosa possa diventare questo mio blog. Siamo tutti liberi di andare e venire, di restare o meno. Le cose più importanti sono il rispetto e l'amicizia reale. L'amicizia virtuale è solo un palliativo, un riflesso di quella vera.

      Elimina
  14. @Federico alias TIGRE in GABBIA(mi dispiace ma ci resterai !!!),

    se devo ESSERE sincero pensavo che Tu fossi molto meglio di ti:ci: invece il Tuo assordante SILENZIO a fronte di FRASI deliranti quali "FIGLI di PUTA", mi ha fatto capire che siete COMPLICI insomma della stessa pasta intrisa di ODIO e condita di VELENO;

    in realtà Voi assieme ad HERMES anche lui silenzioso quando ti:ci: scrive NON amate la VITA, quindi NON amate neanche Voi stessi immaginarsi poi gli altri che magari PENSANO e/o VIVONO diversamente questo grande DONO che il CREATORE ci ha donato;

    probabilmente questo immenso rancore "accumolato" nel TEMPO è talmente grande che Vi offusca NON solo il CUORE ma anche la MENTE, NON una sola PAROLA contro i potenti che hanno messo in ginocchio l' ITALIA come il bocconiano "MONTI" e prima ancora ANDREATTA poi CIAMPI e per finire NAPOLITANO per citarne alcuni;

    SEMPRE & SOLO la CROCE sui 10 milioni di studenti operai impiegati pensionati artigiani votanti il PD, dimenticando invece le 300 famiglie che governano il MONDO poi il SIGNORAGGIO BANCARIO le SCIE CHIMICHE gli OGM il TTIP/CETA i VACCINI etc. etc. e QUI & ORA mi fermo per la nausea !!!

    SDEI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @SDEI, @"La Tigre In Gabbia", @ti:ci: (se ancora legge il blog), @Hermes, @Freeanimalss, ecc...

      Alla luce degli ultimi commenti vorrei dire questa semplice cosa, secondo me "La Tigre", così come ogni altro animale esistente, non è fatto per stare in gabbia, l'uomo sbandato ce l'ha messa li. Capiamo queste parole, vi scongiuro! Io amo gli animali in generale, ma la tigre la amo da quando ero piccolo e mai lo dimenticherò. Se notate la foto del mio profilo facebook, twitter e del sito (già da molti giorni), indosso una tra le mie maglie preferite: UNA TIGRE, una tigre che ruggisce, incacchiata se vogliamo... ma LIBERA, cazzo! LIBERA! :) ogni essere vivente nell'universo è nato per essere LIBERO!!! Le gabbie purtroppo (o per fortuna a seconda dei punti di vista) le hanno messe i "potenti/impotenti" delle alte gerarchie... tramite i loro burattini massoni, politici, banchieri e compagnia bella. SDEI ha ragione quando dice che si commenta a valanga senza menzionare i cosiddetti oprressori. Io l'ho detto e ribadito in mille posti (blog, facebook, dal vivo, ecc... con notevole dispendio di energie) i vari oppressori... sarebbe CORRETTO e COERENTE che ognuno dicesse la sua in merito altrimenti veramente, si tratta di trollaggio... quindi inviterei Roberto a prenderne atto, davvero. :) buon proseguimento di giornata! :D

      Elimina
    2. SDEI, non penso che i tuoi detrattori dimentichino tutto il resto dei temi cari agli studiosi di complotti. E' solo che non gli va giù il tuo modo di porti come insegnante spocchioso e arrogante.

      Io so che tu non lo sei, nella realtà, ma a loro stai dando questa impressione.

      Elimina
    3. Andrea, scusa, non ho capito di cosa devo prendere atto.

      Cerco di mettere la libertà di pensiero di chiunque (esclusi i Troll) al centro delle discussioni di questo forum.


      Se sbaglio, dimmelo, ché cerco di correggermi.

      Elimina
    4. Era un appunto per te, se lo accetti! ;)
      Mi riferivo al fatto che quando un utente va sul personale e non menziona mai cosa o chi lo opprime, che sia il politico, le scie chimiche, il bancario, il massone, ecc... andrebbe ripreso con maggior polso, tutto li, nulla di più nel mio messaggio. Chiaro, non vengo a dirti come fare il blogger e/o moderatore dei commenti perchè sei comunque intelligente... ok? :) :D

      Elimina
  15. Andrea,
    mi spieghi cosa significa l'ultimo passaggio?
    Da "si commenta a valanga" in poi.

    Hermes

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, cerco di risponderti. Ho notato spesso che molti commenti sono attacchi (più o meno sottili) alla persona e non ai fatti o cose. Cioè, si va off topic... nei vecchissimi forum ricordo che i moderatori riprendevano severamente chi usciva dall'argomento del post (indifferentemente se uno era d'accordo o no). In questo caso di Veritas Vincit, troppi commenti non vanno contro le scie chimiche, contro la massoneria, i banchieri, i ricchi, la moneta, ecc... questo è quello che intendevo, un off topic continuo che non serve veramente a nessuno, a chi lo scrive e a chi lo legge.
      Poi, un altro discorso è che bisognerebbe essere a FAVORE DI... e non CONTRO CHI... parlo generalemnte eh. Questo è il mio piccolo pensiero. Poi ci sarebbe il discorso più profondo (quello che mi piace maggiormente) dice che nell mondo dell'invisibile (o spiritualità, o realtà reale o come volete chiamarla) che bisognerebbe stare solo dalla parte di SE STESSI e mai contro qualcuno o pro qualun'altro, perchè tutto ciò è duale... e il duale, per chi ha fatto un certo tipo di cammino, NON ESISTE poichè tutto è uno e quindi non separato, il famoso divide et impera ne è un chiaro e famoso esempio.....
      Felice pomeriggio :)

      Elimina
  16. Sdei, ma cosa dici?
    Hai scritto che non c'è stata
    " una parola contro i potenti che hanno messo in ginocchio l'Italia".
    Ma se è pieno di commenti del genere -giustissimamente- come si fa ad affermare che non ci sono mai state critiche contro questi malfattori?

    Hermes
    Ma se questo blog è pieno giustamente di critiche nei confronti di quei potenti!
    E ribadisco, giu

    RispondiElimina
  17. @Hermes,

    hai perfettamente ragione il BLOG è pieno allora mi esprimo meglio mi riferivo al Vs. interventi come TRIADE del NEGATIVISMO "sincero", che si oppone al Ns. POSITIVISMO "ipocrita"(PAROLE made in Federico)

    voglio cogliere questa occasione per ringraziarti sinceramente per avermi sollecitato
    a "guardare" i miei errori ortografici e NON quelli degli altri, ebbene avrai "notato" che ho molto migliorato la mia ortografia anche se per "deformazione professionale" tendo a far notare quelli degli altri;

    Ti ricordo anche che indipendentemente dai ns. caratteri & credi ABBIAMO degli AVVERSARI comuni
    molto potenti & scaltri che ho già citato, penso che solo UNITI possiamo difenderci da "loro" e liberarci da quelle GABBIE mentali & materiali & spirituali che ci imprigionano da SEMPRE !!!

    BUONA
    VITA
    SDEI

    RispondiElimina
  18. @SDEI

    dopo questi ultimi tuoi deliranti commenti, sono arrivato alla conclusione che non è colpa tua... proprio non ci arrivi... hai una mancanza enorme di consapevolezza anche quando ti arroghi il diritto di aggiungere cose sulle persone in base a tue supposizione della MINKIA per essere chiaro... ora la mia conclusione è che è inutile parlare con te... sei solo un arrogante egoigo lupo travestito da agnellino benpensante...
    Vuoi il potere persino nei blog di altri, vuoi decidere cosa moderare e cosa non... ma chi cazzo ti credi di essere... Questo è il mio ultimo post in questo luogo... Ti ringrazio perchè a tuo modo mi hai dato spunto per capire tante cose...

    Un abbraccio affettuoso all'ultimo della triade malefica Hermes... ci rivedremo su altri lidi, mi auguro in un altro mondo...

    LA TIGRE E' NATA PER ESSERE LIBERA e non ingabbiata dai potenti maledetti con la complicità dei molti che vogliono seguire la loro religione e non ne sono neanche consapevoli!

    Addio

    Federico

    PS: grazie Roberto per l'ospitalità, nonostante tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego, non c'è di che.

      Non vorrei apparire sgarbato, ma fatto un consuntivo di tutti i tuoi interventi, non mi sembra che il tuo allontanamento da questo blog sia una gran perdita.

      Lo dico con rispetto parlando.

      Elimina
  19. Andrea, le tue sono solo belle parole, completamente al di fuori della realtà.
    Parli solo in linea teorica, stile mondo delle fiabe o UTOPIA pura e semplice.
    Scendi dalla tua nuvola e poggia i piedi per terra.
    Noi viviamo in una dimensione che è quella che è, dove il duale esiste, se poi c'è una realtà o dimensione dove non c'è, non è la dimensione in cui viviamo noi attualmente.
    Nella tua teoria fantasiosa non si dovrebbe essere non solo contro ma nemmeno pro qualcuno o qualcosa. Vaneggi?
    Anche tu avrai delle tue idee pro o contro qualcosa, non vorrai per caso farmi credere che tu sia NEUTRO (dal latino Né uno né l'altro), che tu non abbia fatto delle scelte?!
    Tu stesso cadi in contraddizione, se non lo hai notato, perché quando affermi che in questo blog non si va CONTRO la massoneria, CONTRO i ricchi, CONTRO le scie chimiche, lo vedi bene che anche tu non puoi esimerti dalla realtà;
    per cui tutto quanto scrivi alla fine del tuo commento diventa solo PURA TEORIA e non potrebbe essere altrimenti, dato che il mondo come è nel qui ed ora è quello che è, dove ogni giorno devi sbattere la faccia contro qualcosa, per cui anche se uno VOLESSE essere "neutro" o imparziale non può esserlo. Io sono contro la caccia e la vivisezione, la realtà ci pone per forza di fronte a SCELTE, fare la scelta di non scegliere è una colossale burla, non attuabile nel nostro mondo.
    Per ipotesi, poi, anche non volendo essere pro o contro qualcosa, si finirebbe lo stesso, perché lo esige la NOSTRA DIMENSIONE, col dover prendere lo stesso una direzione, giusta o meno.
    La tua è solo una teoria che nell'hic et nunc non può avere concretezza.
    E..... dulcis in fundo, noi della cosiddetta triade infernale, non siamo arrivati a dare a Freeanimals né suggerimenti né direttive su come dirigere il blog, tu e l'innominato, si....
    quindi guardati allo specchio, visto che lo citi sempre.

    Hermes

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federico,
      come ti capisco, riesco a sentire la tua amarezza, non aggiungo altro, sarebbe incomprensibile a qualcuno e andrebbe come sempre distorto, manipolato e mal interpretato.

      Hermes

      Elimina
    2. La posizione filosofica di Andrea mi sembra molto simile al buddismo.

      E' molto attraente, ma di difficile realizzazione.

      Partendo come buddisti, si potrebbe diventare anche nichilisti. Cioè rassegnati.

      Credo che si debba per forza essere contro qualcosa e a favore di qualcos'altro.

      E' inevitabile.

      Elimina
    3. @ Hermes

      Ok, inizi il tuo commento e prosegui con una sfilza di GIUDIZI e quindi ti prego in INFORMARTI prima di denigrare certe cose e la mia persona. E' un tuo punto di vista (come lo è il mio) e ti prego di rispettarlo. Se vivete in una dualità sono scelte vostre e le rispetto, ma anche io vivevo in una cazzo di dualità che mi hanno insegnato in ogni cavolo di posto (famiglia, scuola, lavoro, pseudo-amicizie, ecc...), poi ho cambiato visione delle cose. Hermes, non puoi permetterti di dire che non esistono altre dimensioni, informati (anche dalla scienza) prima di dire fesserie, grazie. Non sto negando la dualità in questa dimensione, intesa come: "giovedi 1 giugno 2017 (fare la spesa, andare al cinema, andare a cagare, fare l'amore, ecc...)", voglio chiarire questo una volta per tutte! Il mio discorso era rivolto, come ho anche scritto, a chi è attinente agli argomenti della spiritualità, della coscienza, esoterismo, insomma tutto quello che ruota attorno alle ricerche di frontiera. E' bella quella vignetta in cui 2 tizi litigano sul fatto che uno vede il numero 9 e l'altro il numero 6. Chi ha ragione secondo te? Tutti e due o nessuno dei due? Tutti e due dico io... ma uno dei 2 FORSE capirà prima o poi che il 9 è anche un 6 visto dall'altro. Pensateci a sta cosa. Spero di essere stato compreso, grazie. ;)

      Elimina
    4. Dove avrei scritto che non esistono altre dimensioni? Sei miope?O il tuo video è sporco e non ci vedi?
      Ti riporto quanto ho scritto:
      "Noi viviamo in una dimensione che è quella che è, dove il duale esiste, se poi c'è una realtà o dimensione dove non c'è, non è la dimensione in cui viviamo noi attualmente."
      Ti facilito: secondo capoverso, rigo 4,5,6.
      Chiaro? Si?
      Oh,là.

      Hermes
      P.S.
      anche tu cominci ad avere le visioni stile oasi? Dove avrei denigrato?
      Il tuo maestro ti ha lavato il cervello per bene.

      Hermes

      Elimina
    5. @ Hermes

      Ok, se infatti ti RILEGGI quello che ho scritto ho detto la tua stessa identica cosa, cioè del fatto che in questa dimensione vige la dualità. Su questo non credo ci siano dubbi, sbaglio?

      poi scrivi: "se poi c'è una realtà o dimensione dove non c'è, non è la dimensione in cui viviamo noi attualmente."
      E' una tua visione, lo ripeto ancora, è una tua visione e non è la VERITA' assoluta, sbaglio a dirti questo?

      COncludi con il p.s.:
      "P.S.
      anche tu cominci ad avere le visioni stile oasi? Dove avrei denigrato?
      Il tuo maestro ti ha lavato il cervello per bene."

      Allora, continui ancora ad andare sul personale. HAI ROTTO I COGLIONI, NON HO NESSUN CAZZO DI MAESTRO (l'ho ribadito tremila volte ma ovviamente questo ti crea fastidi, semmai il maestro ce l'hai te, ma soltanto che non lo sai povero cervelletto putrido. Dopo questo doppio attacco a me, invito Freeanimals ad intervenire perchè, veramente, sono stufo di questo Hermes.

      Elimina
    6. E come dovrei intervenire? Censurando i commenti di Hermes? Io vedo che come tutti i salmi finiscono in gloria, così tutte le discussioni degenerano in litigi. E me ne dolgo.


      Vogliamo parlare di questo? Del perché nessuno qui riesca a mantenere la calma e perda le staffe?

      C'è qualcuno che fa attacchi personali - è vero - ma c'è anche qualcun altro che si lascia colpire sul personale.

      Secondo la "Netiquette", dovrei cancellare sia i commenti di Hermes che questo tuo ultimo, dove si vede che hai perso la pazienza.

      A me va bene anche così. Mi va bene che tu perda la pazienza. Il buddismo dice di lasciar scaturire i propri sentimenti (lo diceva anche Osho) e quindi non cancellerò le tue offese ad Hermes, perché sono vere e spontanee. E probabilmente se le merita.


      Solo vi prego di abbandonare i vostri istinti bellicosi, non perché immorali, ma perché sterili e inutili.


      E' vero che io sono il moderatore di questo blog, ma come ognuno deve essere medico di se stesso, così ognuno deve essere moderatore di se stesso.

      Dico bene?

      Elimina
    7. Non dici bene... benissimo!!! :) Grazie!

      Elimina
    8. Si deve darmi atto che io non ho mai perso la pazienza, e non sono mai scaduto nella volgarità.
      Andrea,
      se tu ti "rompi il cazzo" come hai scritto per aver io espresso NON un giudizio su di te (non ti conosco e sfido chiunque a trovare giudizi e tanto meno denigrazioni!!!), ma una opinione su una tua affermazione-teoria, sei messo male.
      Prima scrivi come un asceta di tante belle cosine , che non si deve mai essere pro o contro qualcuno, gioia, amore, felicità, poi esplodi come il la bomba di Hiroshima SOLO PER AVER DETTO UNA MIA OPINIONE.
      Un diritto sacrosanto, esprimere opinioni.
      Per giunta, non leggi nemmeno bene quello che scrivo, perché mi metti in bocca cose mai scritte.
      Al che faccio una domanda: è fatto di PROPOSITO di far andare ogni volta in vacca un argomento?
      Io penso di si.
      E quindi vi è uno scopo, cioè di destabilizzare.
      Conosco molto bene il vampirismo energetico, e come si esplica, i modi, dapprima gentili, perfino melliflui,
      ma che man mano diventano ruvidi, freddi e poi anche volgari fino a scadere poi in una vera esplosione di collera.
      Basta leggere!

      Hermes

      Elimina
    9. E continui, e contnui, e continui. Ho detto di essere d'accordo (finalmente) con Freeanimals e tu contnui a rimurginare sottili offese.
      La bomba di Hiroshima l'ho esplosa con te semplicemente perchè non hai compreso le mie parole (hai offeso una e son stato zitto, alla seconda sono esploso, eh si eh).

      scrivi: "Al che faccio una domanda: è fatto di PROPOSITO di far andare ogni volta in vacca un argomento?
      Io penso di si."

      E' una tua opinione (o accusa) rispettabile ma ti dico che, al contrario, mi piacerebbe stare on-topic sempre.
      Non ho intenzione di destabilizzare nessuno ma se tu sei convinto di questo, che devo dirti? Ok, credici.

      Conosco il vampirismo piuttosto bene (da almeno 12 anni) e se insinui ancora che sono un vampiro, fai pure... credici tranquillamente!

      Alla luce di questo mio messaggio, dimmi per favore se qualcosa ti ha offeso.

      Poi un'altra domanda se me la concedi: perchè sei a qui scrivere in questo blog?

      Grazie della risposta/e

      Elimina
    10. Sono qui perché argomenti di certo tipo li studio da anni, e nel mio "viaggio" prendo atto di come sia l'umanità, sempre più fuorviata da schemi e modelli malsani.
      Purtroppo!
      Mi chiedi se mi hai offeso:
      la condizione di sentirmi offeso da qualcuno o da sue esternazioni,
      presuppone che io abbia precedentemente riposto in questa persona una certa fiducia, unita a delle aspettative e a delle virtù, il che a sua volta presuppone una certa conoscenza reciproca.
      Io non ti conosco, dato che per me sei un libro bianco, non scritto.
      Perciò, l'offesa non può esistere.

      Hermes

      Elimina
    11. Guarda, io ti dico questo... che ci creda oppure no: sono contento per questo tuo ultimo messaggio. Grazie Hermes. :) Buona ricerca e ti auguro che tutto quello che vuoi realizzare si realizzi, veramente :)

      Elimina
  20. @Federico alias TIGRE in GABBIA,

    prima che Tu raggiunga RANDLE in qualche isola deserta dopo aver bevuto con il ti:ci: una fresca birra "integrale" del VESCOVO, voglio "salutarti" alla maniera di come mi hai definito !? "un arrogante lupo egoico" sottolineando un paio di cosette;

    quando il Tuo "compare" di merende ti:ci: si permette di definire "puttane" oltre 10 milioni di MADRI più altre 20 milioni di chi crede nella DEMOCRAZIA, Tu cosa fai invece di invitarlo amichevolmente a darsi una regolata e calmarsi TACI quindi "CHI TACE ACCONSENTE" o se preferisci il "SILENZIO ASSENSO" quindi di fatto sei un suo SODALE;

    Ti dirò allora di Me un aspetto che NON conosci IO SONO un CREDENTE ma NON un RELIGIOSO quindi alla maniera "cattolica" NON Ti offro la mia guancia, se Tu/Voi offendete "delirando" in preda al Vs. EGO la mia reazione è quella che Tu giustamente hai intravisto;

    quella del LUPO che chiama a raccolta altri LUPI a Lui SIMILI a formare il BRANCO per "sbranare"(virtualmente) quei 3-4 "boriosi & cornuti" CAPRONI simbolo sai di chi vero !?, nonostante questo voglio ugualmente DONARTI qualcosa come ricordo ed è questo: ognuno di NOI E' TRINO:

    - Quello che ci dicono gli altri, che SIAMO;

    - Quello che NOI, crediamo di ESSERE;

    - Quello che in realtà, veramente SIAMO !!!

    E Tu Federico cosa credi si ESSERE molto migliore di Me !? ricordati allora cosa eri qualche TEMPO fa, rifletti se ci riesci su quello che Ti ho "onorato" scrivendoti ancora UNA volta e NON solo con la MENTE !!!

    BUONA
    NUOVA
    VITA

    SDEI
    (Il MESTRI)

    P.S.: Quando lo incontri salutami RANDLE alias ex ANONIMO, ti:ci: NON occorre farlo tanto si rifarà VIVO sul BLOG con un altro pseudonimo tipo ANCOR!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sergio, come tu sei libero di esprimere la tua filosofia, così ti:ci: è libero di offendere chi gli pare, purché non sia un altro utente del blog.

      Le sue sono offese politiche, astratte e non personali, dirette a qualcuno in particolare.

      Elimina
    2. E' libero di offendere? Scusa Roberto, riflettici bene su questa tua affermazione... A me sembra un attacco alla persona, poi magari sbaglio... ciao.

      Elimina
    3. I votanti del partito democratico sono una persona? Per me sono un gregge di pecore condotte al macello, felici di esserlo. E che ci vogliono trascinare nell'abisso con loro.

      ti:ci: non ha mai offeso Sergio. Almeno, non mi pare. Se lo ha fatto, deve essermi sfuggito.

      Elimina
    4. Non sono una persona, ma migliaia. Quindi è un attacco generalizzato a migliaia di persone che non conosci, pensaci...
      Se sono condotte al macello come dici tu, sono affari loro e non si possono salvare, e se ti ci vuoi far trascinare, è una tua scelta (non credo che ti vuoi far trascinare con loro nell'abisso...?!).
      Ti chiedo solotanto di pensare quanto ho scritto... ;)

      Elimina
  21. @Roberto,

    Tu sei la dimostrazione vivente di quanto ho scritto più volte che sul Pianeta TERRA vale la LEGGE dell' ATTRAZIONE dei SIMILI, in realtà Tu NON vedi l' offesa personale & collettiva PERCHE' sei molto SIMILE alla TRIADE dei (GIUDICI) PERFETTINI;

    infatti Ti accomunano le PAROLE a forti tinte basta leggere certi Tuoi TITOLI come "FINALMENTE
    UNA BUONA NOTIZIA" che è il POST, che racconta la morte di un "cacciatore" di elefanti travolto da uno di essi e Tu & Co. gongoli per questo fatto e NON è la prima volta;

    sappi che a differenza vs. questo NON è un giudizio ma una CONSTATAZIONE e senza dover "scomodare" i testi di psicologia, denota purtroppo anche per Noi che Vi "subiamo" una personalità "disturbata" certamente NON molto equilibrata;

    da una parte mi fai la giusta PREDICA dello SPECISMO verso gli A-NIMALI dall' altra che "crepino", TUTTI i "carnivori" i "cacciatori" i "decerebrati" etc. etc. insomma una BUONA parte degli UMANI;

    scrivi che ti:ci: un "individuo" che al posto
    della bocca ha una CLOACA ha diritto QUI & ORA di "offendere", ma sei fuori con i "coppi" lui può offendere quanto vuole i suoi "famigliari" a incomminciare da sua MADRE se glielo permettono;

    ma NON chi la pensa diversamente da "lui" è chiaro il concetto se no avrà quello che si merita AZIONE = REAZIONE, Tu mi conosci piuttosto BENE e sai che SONO insofferente alla INGIUSTIZIA da qualsiasi parte provenga;

    sai anche che provengo come Te dalla dura SCUOLA di STAMPA LIBERA con 12.000 visite dove di contestazioni & critiche ne abbiamo avute a centinaia, quindi NON mi impressiona più di tanto confrontarmi con UNA o più TRIADI di PERFETTINI anche se preferisco per indole il DIALOGO !!!

    MANDI
    SDEI



    RispondiElimina