venerdì 18 dicembre 2015

Il luogo di vacanza degli Arconti



Sono cresciuta all'ombra dello stile Americano, libero, solista, determinato a servire la Patria e a soccorrere i deboli del mondo! Ti ho amata con l'emotività esplosiva dell'innamoramento, confortata da attori del Cinema passati e odierni che ho adorato e che ADORO, senza parlare degli scrittori, anche Ebrei Americani, i migliori ad esprimersi liberamente, senza ipocrisie, scavando l'animo umano, intrecci politici e mafiosi, il marketing! Cosa sarebbe il mondo senza l'intraprendenza "sfacciata" dell'America! Oggi però le mie analisi mi portano ad amarti con riserva di fiducia e, come un'amante tradita, cerco di farti ragionare perché tu ritorni ai vecchi valori chi mi hanno educata e stimolata! Oggi tu vuoi imporre stili di vita, economici finanziari, etnie mescolate, cibi inquinati, tutta una serie di protocolli fissati dalle tue multinazionali che vogliono governare e omologare tutto il mondo, sdoganare famiglie gender e altro, che di famiglia sono un surrogato! America, sei ancora il mito dei giovani che, in tutti i modi e in tutte le latitudini ti imitano! America, ritorna al vecchio sogno, cambia! rinuncia alle guerre costruite a tavolino, alla manipolazione del clima, ad esperimenti off limits in località sperdute, che ci porteranno a distruggere l 'essenza del Pianeta e di noi che lo abitiamo. Osi sfidare il Creatore! Se solo tu volessi, America, saresti in grado di ridare un'identità al mondo, dove ogni paese deve conservare la sua cultura, il suo habitat, la sua cucina, la sua dignità'! Buon Natale America e a tutti gli Americani. I love you!

9 commenti:

  1. Non so perché, ma mi sembra che negli USA ci sia un'inversione di tendenza, che Obama sia riuscito a mettere a freno l'arroganza.

    Non si fermerà tutto subito perché é come un imgranaggio che quando é in moto non si arresta bruscamente ma continua la sua corsa. Ho questa impressione.

    Daltra parte la vera forza sta nel sapere di possedere armi micidiali, ma di non usarle.

    Charly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ??????????????????????????????????????

      Elimina
  2. ?????????????????????????????????????????

    Se te ne fotti hai vinto.

    Missing You


    Charly

    RispondiElimina
  3. Gli USA, a dispetto di quello che sembra, non sono la base operativa degli Arconti, che hanno sede nel Vaticano di Roma e nella City di Londra.

    RispondiElimina
  4. Anche la City di Londra?

    Charly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra tutti i popoli della Terra, i sionisti, e quindi i banchieri, sono i più fedeli servitori del Demiurgo Satana.

      Elimina
  5. infatti londra è il + grande centro finanziario del mondo..........e la moneta(finanza)è ad oggi il + potente mezzo x controllare i popoli.

    RispondiElimina
  6. l'america non si fermerà xchè non può,è il destino finale dettato dal liberismo citato nell'articolo,è il naturale epilogo......
    il liberismo,come a suo tempo il comunismo sovietico,sono ambedue sistemi di ingegneria sociale,il secondo è solo collassato prima.
    purtroppo l'essere umano ha sempre la tendenza a prevalere l'uno sull'altro,la storia si ripete sempre in un loop senza fine.
    forse alla fine alcune società arcaiche es. gli indiani d'america avevano trovato un ottimo compromesso.....ma sappiamo come andò a finire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono ottimista, sarà un processo lungo fatto di piccoli passi.
      Ci sono spiegazioni psicologiche (anche vicende di vite passate) del perché alcune persone vogliono prevalese sulle altre e anche la storia Karmica delle nazioni ha un peso, se si guardano le cose da questo aspetto diventa tutto molto interessante.
      A me sembra di vederli i segnali di un piccolo cambiamento, naturalmente c'é chi rema contro.

      Charly

      Elimina