martedì 31 dicembre 2019

Non basta essere belle: ci vuole rispetto!


Testo di Paolo Sensini (29 dicembre)

Prima facevano carte false per entrare a far parte dell'harem di Harvey Weinstein, il Big Boss che a Hollywood creava e disfaceva a suo piacimento le carriere nel grande circo dello showbiz internazionale. Poi, dopo vari decenni, molte di loro si sono improvvisamente accorte di essere state stuprate e violentate dall'orco cinematografico. Ma la memoria ritornava viva solo quando ormai non se le filava più nessuno e dunque fare le vittime innocenti procurava un po' d'insperata pubblicità. Stessa sorte per la giornalista israelo-palestinese Rula Jebreal, la quale ripeteva che non sarebbe più tornata in Italia perchè è un Paese popolato da "uomini bianchi fascisti, sessisti e razzisti". E invece, miracolate come lei tornano sempre, ovviamente strapagate per fare la lezioncina mediaticamente corretta al pubblico televisivo del Festival di Sanremo, da cui traggono emolumenti milionari.



11 commenti:

  1. LA rula lo farebbe tirare a un pony a una cosi si puo ' perdonare tutto e' a quella Strega Della nirenstein o a quel residuato bellico Della segre che invece non va perdonato niente , raus! al bagno penale ! Troppe le bugie ininterrotte di cui si sono macchiate ste 2 ,da anni continuano a seminare in lungo e in largo le Loro menzogne mai che accettino di fare un contraddittorio con qualcuno che LA pensa diversamente ,comodo solo Loro hanno LA verita' in tasca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Citazione:

      "solo Loro hanno LA verita' in tasca".


      Qualcuno in questo blog le sta rivolgendo la stessa accusa.

      Elimina
  2. Lo sa cosa disse "osservatorio legge Mancino" ai suoi accusatori su sfront ? Non posso parlare con gente a cui mancano le basi , ecco e' LA stessa cosa ! Sdei e wadervogel Non sanno e vogliono lo stesso imporre LA loro ignoranza pretenziosa , io mica metto il becco sui vaccini sull'11 settembre sui cinti erniali Dio me ne scampi ! Ma sui giudei me LA posso giocare alla pari anche con" osservatorio legge Mancino" anche se lui si e' formato le ossa su Sfront viene da una lunga gavetta io no ! mi accontento Dei gesuiti e di Celine il Top Il Gotha ! I'll Gesuita Don Orteglia usava LA penna come un fioretto a volte come un guantone ,a leggerlo c'era da rischiare di finire al tappetto , te lo credo che gli Ebrei diffamano e odiano il Gesuita Bergoglio i gesuiti agli ebrei gliene hanno sempre detto di tutti i colori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può essere che quella tra gesuiti ed ebrei sia una guerra fra bande?

      Elimina
  3. Ei Roberto,me sa che sto vaste qua le on osso duro!

    RispondiElimina
  4. Ma no torrido e' che mi piace portare le prove difatti digitate " MTV lobby ebraica e potere sui mass media termometro politico" negate l'evidenza o ve ne state in silenzio e vi capisco e' comprensibile fate bene xche' essere svegliati nel cuore Della Notte non deve essere gustoso rischiare qualche " visita' sgradevole nel bel mezzo di un sonno da parte Della psicopolizia deve essere spiacevole me lo immagino chiedere a " osservatorio legge Mancino " ma dal momento che zog da me e' lontano cerco di guerreggiare anche per voi una guerra informativa anche se siamo tra quattro gatti non importa Basta che ci sia LA buona volonta'di Far conoscere

    RispondiElimina
  5. E comunque free animals per un po' non LA importuno piu vado in ferie in un posto senza WiFi con gli uccellini le scimmie le aquile ecc anch'io ho bisogno di staccare LA spina me lo merito un periodo di meritato riposo dopo un lungo estenuante anno di corrispondenza mi sostituisca con wandervogel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Citazione:

      "con gli uccellini le scimmie le aquile".

      La invidio!

      Elimina
  6. Sed, mi faccia sapere quando riprenderà a scrivere, così torno a leggere il blog in quel momento, e mi evito i sermoni di quelli che se la cantano e se la suonano.
    Buone vacanze

    RispondiElimina