giovedì 4 gennaio 2018

L'Italia è una monarchia fondata sui privilegi di casta




Allora, ogni tanto uno schiaffetto ai signori "ah, io sguazzo nel letame, ma la repubblica mi piace tanto" ci vuole, non credete? La Monarchia non può tornare in Italia? Sapete che in punta di Diritto è vero? Non puoi tornare in un luogo dal quale...non te ne sei mai andato! Emmmaccccome, e il referendumo del 1946 allora dove lo mettiamo? Nella spazzatura, che sarebbe il suo unico posto? Già perché ormai nessuno nega la squallida realtà di quella votazione caratterizzata, si riassume, da due milioni di voti in più rispetto al numero dei votanti saltati miracolosamente fuori all'ultimo momento e già basterebbe ma ci sono altri "fattarelli" storicamente innegabili. Ai reduci, con le scuse più assurde fu spesso impedito di votare. Sapete, uno che se la fa a piedi dalla Russia, per dire, magari tutti i documenti a posto non li ha e quindi mica può votare, no? Però, per prudenza, quel criminale di Togliatti, braccio destro dell'altro criminale Stalin, pensò bene di far trattenere, 1946 ricordiamoci, i prigionieri di guerra Italiani in Unione Sovietica, visto mai dovessero votare Monarchia e come tutti sappiamo bene questo significò la morte, una gran brutta morte, per moltissimi di loro. Basta? Nooo? 


Bene, ci aggiungiamo che alle Regioni del Nord Est venne impedito di votare, non parliamo di Istria, Dalmazia e Fiume, che lì erano o impegnatissimi a farsi infoibare o a fuggire con quello che avevano addosso. Solo in Italia un simile referendum può avere una qualsiasi valenza giuridica, in una qualsiasi Nazione civile sarebbe carta straccia...tradotto, rassegnatevi, repubblicate quanto vi pare, ma l'Italia è a tutt'oggi una Monarchia e prima o poi se ne dovrebbe parlare nelle opportune sedi, leggi ONU, se questo esistesse oltre alla mera sigla. Così è se vi pare, ma anche se non vi pare...eh ma la Monarchia è una robbba da medioevvvvo. Guardate un po' la fotina qua sopra. Glielo andate a dire voi a quelle Nazioni Europee e a molte altre ancora piuttosto avanzantine a detta di tutti, repubblicotti compresi, che sono ancora nel medioevo?

4 commenti:

  1. E' sempre cosi voto agli europei urne AGLI ebrei ,per forza hanno tutte le leve in mano LA grana LA tecnologia per crearla dal niente l'informazione internet incluso.PIUTTOSTO rileggevo free animals digitando "max tuanton antisemita " LA sua discussions accesa in Facebook ,se digita :" Davide benetello olocausto " il video da 33 minuti un pastore American che spiega bene tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo che sia QUESTO e, tanto per cambiare, non è disponibile in Italia.

      Elimina
  2. Mi dispiace e che fino a ieri da me si vedeva,comunque sempre digitando " Davide benetello olocausto" vi e' il video " una fraudolenta storia sull'olocausto" pochi l'hanno visto ma veramente imbarazzante ,questi mentono come respirano,su Facebook non mi vogliono bannato a vita dalLA notification sembravo un mostro .Come se LA prendono a male per qualche commento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Il Bambino con il pigiama a righe" è un film, ma questa storia delle mele lanciate ogni giorno oltre la rete non la sa nessuno. Per lo meno, io non la sapevo.

      Sono su Facebook da otto anni, ma solo di recente ho totalizzato cinque o sei sospensioni temporanee come punizione per foto e testi da me pubblicati involontariamente e che, a loro dire, violavano le regole di Facebook. La mia attuale punizione finirà verso il 20 gennaio.

      Non escludo che prima o poi mi censurino definitivamente.

      Elimina