martedì 3 luglio 2018

Tutti gli atleti sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri


Stefano Burini: L'Italia ha vinto 156 medaglie ai giochi del Mediterraneo, ma Saviano e il PD si sono complimentati solo con le 4 nere italiane che hanno vinto la staffetta 4 x 400. Se non sei nero, non meriti elogi. Il vero razzismo è tutto qui.
Marco Zorzi: Una cosa semplicemente mostruosa e sconvolgente. Il genocidio sostitutivo degli italiani sta producendo i suoi effetti. Delle africane, o non so che, chiarissimamente non italiane ma formalmente cittadine per effetto del crimine contro l'umanità della sostituzione artificiale del nostro popolo e dei popoli europei con una popolazione mista multietnica, per uso schiavistico e disgregativo e ai fini della ormai incredibilmente pervertita e criminale economia capitalistica, che, come se niente fosse, pretendono di essere e rappresentare il popolo italiano. Non c'è altra parola se non "mostruoso" per descrivere tutto ciò. E tanti italiani cornuti e contenti che genti straniere, che hanno occupato la nostra terra, definite per legge "italiane" non essendolo di fatto, gareggino e vincano al posto nostro.


Una degenerazione nella follia e un'umiliazione simile nessun popolo aveva mai subito nella Storia. Maledetti siano coloro che hanno provocato questo e indegni coloro che lo accettano. E anche uno sconcertante Salvini che dimostra, come già sapevamo, di non essere un grande ideologo, né una cima intellettuale. E coloro che lo seguono in questa madornale cantonata dimostrano di non aver capito nulla di ciò che si sta compiendo contro il popolo italiano. È possibile che la censura dell'impero mi blocchi per questa mia libera opinione, ma siamo, lo sappiamo, sotto una dittatura criminale. Io la combatto e non mi tiro e non mi tirerò mai indietro nel pensare e dire ciò che penso e ritengo giusto dire.

1 commento:

  1. salve
    concordo al 101% con i signori Burini e Zorzi ...
    un saluto
    Piero e famiglia

    RispondiElimina