lunedì 23 marzo 2020

Ma non dimentichiamoci dei bambini ebrei!



Testo di Chiara (Twitter)

A Napoli c'è una strada intitolata ad una bambina ebrea chiamata Luciana Pacifici, che a 8 mesi (otto mesi) venne mandata a morire nei campi di sterminio nazisti. Pensate a lei e alla sua famiglia quando twittate "ci vorrebbe Mussolini”.

40 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi auguro che la piccola sventurata Luciana sia stata accolta nella schiera degli angeli. Mi auguro inoltre che insieme a lei, nel consesso celeste, vi siano anche le Irine, le Katiusce ecc. altre innocenti bimbe sterminate da Stalin. Oppure è di sinistra anche l'Entita' Suprema?

      Anche l'uomo più probo e giusto dovrebbe provar disagio ad appartenere a questa razza maledetta.

      Per quanto riguarda il sociale, il fascismo italiano realizzò opere, infrastrutture e politiche degne di nota. Forse per questo vogliono sottacerne i lati positivi, dilatandone a dismisura quelli.negativi.

      Elimina
    2. Ho eliminato il mio precedente commento perché è stato scritto sotto il post errato (parlava di onde elettromagnetiche).

      Comunque, Chiara ha ragione. Se fosse per me, pugno duro con i nostalgici fascistoidi e nazistoidi. Sono persone impotenti, con complessi di inferiorità, e rischiano di divenire una cancrena culturale. Se ne vadano in Ungheria, al cospetto di quello squallido omuncolo di Orbàn.

      Elimina
    3. Sono d'accordo con te, Wandervogel,
      il fascismo è stato un cancro, però lo dovresti spiegare al signor Duria, quello stesso Duria che mesi fa scriveva ogni due post che era ora di instaurare in Italia un regime militare, e ora che lo abbiamo veramente, con droni, pattuglioni della pula e quant'altro, se ne duole...forse bisognerebbe rinfrescargli la memoria , quando diceva che ci volevano i militari.
      Ma purtroppo costui è una tale banderuola che a paragone, un anemometro è più stabile del Monte Cervino.

      Elimina
    4. Non mi costerebbe niente cancellare il tuo commento, essere meschino e miserevole, ma ti rispondo ugualmente, perché sono una persona gentile, negando di aver mai detto di volere una dittatura militare.

      Ciò che servirebbe in tante occasioni è una squadretta di camicie nere, armate di manganelli, che diano una bella lezione a froci nudi, comunisti esagitati e viscidi Troll insolenti come te.

      Elimina
    5. Il giorno che dovesse venire come uno come il Duce,visto che sei gentile, tu saresti il primo a cui darebbero l'olio di ricino, cagasotto che non sei altro.
      Se venisse il Duce tu non avresti più modo di dire le tue balle sul blog.
      Ringrazia che abbiamo ancora uno straccio di democrazia, stracciona ma pur sempre democrazia e prega chi ti pare o spera che non debba mai avverarsi il tuo sogno di gente in camicia nera o altro colore, perché potresti rimpiangere il tempo di oggi in cui ti è data ancora la possibilità di scrivere tutte le fregnacciate che scrivi.
      Quando quel giorno verrà ma io spero mai, quando vedremo da Codroipo uno che fugge col pannolone pieno di cacca e che diventa piccino piccino all'orizzonte, un bruscolino lontano, sarai senz'altro tu.
      Mandi, cocco.

      Elimina
    6. Una cosa è certa: tu sei un fanfarone vigliacco, che si nasconde dietro l'anonimato. Olio di ricino, garantito, anche per quelli come te.

      Elimina
  2. Stalin disse che il popolo ha stomaco ma non cervello, e se lo disse Lui....

    Se in questo regime straccione vi è qualche traccia di democrazia La prego farmelo notare. E non mi risponda con fregnaccette. Qualora si instaurasse una dittatura, magari di un colore a Lei avverso cosa farebbe? La combatterebbe a costo della vita? Cambierebbe casacca a seconda della bisogna? Oppure si unirebbe alla fuga dei pavidi, riempiendo il pannolone di deiezioni molli e abbondanti?

    Quando si usano frasi offensive sarebbe meglio non trincerarsi dietro fantasiosi pseudonimi ed anonimati. Troppo comodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuno può dire di conoscersi alla perfezione. Ciascuno di noi potrebbe avere sempre delle sorprese da se stesso.

      In caso di pericolo, io potrei sia comportarmi da eroe e salvare delle vite, oppure da vigliacco e darmela a gambe. Non posso saperlo ora, che pericolo non c'è.

      Una cosa so di me: sono sempre stato antiautoritario, anarchico e agnostico, ma anche socievole e tollerante.

      Sotto una dittatura probabilmente verrei spazzato via subito, in quanto anticonformista e ribelle.

      L'anonimo Troll può dore quello che gli pare.
      Il suo scopo è di gettare zizzania.

      Elimina
  3. Il mio commento di cui sopra è rivolto al nibelungo ed al l'anonimo.

    RispondiElimina
  4. Beh, di certo Duria non potrà negare di avere fatto le capriole ideologiche. In un tempo relativamente breve, è passato dall'essere un anarco-individualista ad essere un aperto simpatizzante degli attuali nazionalismi reazionari e populisti, e persino a rimpiangere il nazifascismo (ricordo che egli ha scritto che rimpiange l'Europa degli anni '30).
    Piuttosto, sarebbe bello se Duria riportasse sul suo blog ciò che il fascistoide Orbàn vorrebbe fare in Ungheria (cioè sfruttare l'emergenza coronavirus per imporre un'ulteriore accelerazione verso l'autoritarismo di stampo franchista).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so che cosa Orban stia facendo in Ungheria, ma se esiste quella cosa chiamata autodeterminazione dei popoli, è giusto che gli ungheresi si governino come meglio credono.

      So però di non aver mai detto di rimpiangere l'Europa degli anni Trenta. Probabilmente mi confondi con Sed Vaste.

      E' più probabile che io abbia detto che fino agli anni Sessanta in Italia esistevano dei valori che non sono andati perduti, ma sono stati volutamente cancellati.

      Come? Con l'introduzione di ideologie di Sinistra che comprendevano il divorzio, l'aborto, il femminismo e in ultimo gli LGBT.

      Del secondo, ma non in Italia bensì all'estero, ammetto di averne beneficiato, cosa che permette a due utenti di ricattarmi.


      Del primo e del terzo devo dire che hanno rovinato la mia esistenza sul piano personale, in quanto il mio primo matrimonio, sulla base di tali sedicenti conquiste sociali, è fallito, e con esso la mia spensierata giovinezza.

      Che ci sia bisogno di ordine e pulizia è lapalissiano, ma non ho mai detto che si debba instaurare una dittatura, per questo. Piuttosto, puntare sull'educazione, senza escludere sanzioni per gli stupidi.


      Un po' quello che auspichi tu con la dittatura vegana, che tanto fa inorridire i benpensanti di questo blog.

      Elimina
    2. "Non so che cosa Orban stia facendo in Ungheria"

      Cerca "Orban" su Google e trovi il tutto.

      "gli ungheresi si governino come meglio credono."

      A sostenere l'autocrazia di Orban sono i peggiori ungheresi, quell'accozzaglia di reazionari che vivono nelle campagne brulle e sperdute. Vi sono poche differenze di metodo tra lui, Putin ed Erdoğan. In più, ti vorrei far notare che l'Ungheria, grandi città a parte, non è esattamente un bel posto ove vivere. La sanità e l'istruzione ungheresi sono da secondo mondo.

      "So però di non aver mai detto di rimpiangere l'Europa degli anni Trenta."

      Freeanimals sabato 4 gennaio 2020 16:46:00 CET
      Citazione:
      "Preferivi l'Europa ariana degli anni '30?"
      Sì, e ti ricordo che la guerra cominciò nel '39. Fu la guerra a mostrare il lato oscuro del nazismo.

      [ http://freeanimals-freeanimals.blogspot.com/2020/01/presidente-per-meriti-di-mafia.html ]

      "E' più probabile che io abbia detto che fino agli anni Sessanta in Italia esistevano dei valori che non sono andati perduti, ma sono stati volutamente cancellati."

      Detto così, mi ricordi vagamente il tuo conterraneo Pasolini, che parlava di "mutazione antropologica". Se non ho compreso male, ti riferisci ai valori dell'Italia rurale e patriarcale. Beh, quell'Italia non era tanto migliore di quella odierna.

      "Come? Con l'introduzione di ideologie di Sinistra che comprendevano il divorzio, l'aborto, il femminismo e in ultimo gli LGBT."

      È giusto che una donna sia libera di scegliere se interrompere una gravidanza. Attenzione: sono favorevole alla libertà di scelta, e non necessariamente all'aborto. Occorre giudicare caso per caso.
      Sono assolutamente favorevole al divorzio, non scherziamo su queste cose. Mi faresti venire la pelle d'oca se tu fossi realmente uno che è contrario al divorzio.
      Penso che la bisessualità sia qualcosa di naturale. Non comprendo il perché vi sia chi la stigmatizzi.
      Sul femminismo, leggi la seguente breve riflessione, che io, tra l'altro, condivido:

      "Riconoscere che il consumo di carne è per gli animali non-umani ciò che il razzismo è per la popolazione nera, il sessismo per le donne, l’omofobia per gay e lesbiche, la transfobia per le persone trans, serve a comprendere come tutte queste forme di oppressione non agiscano in modo indipendente l’una dall’altra, ma siano l’espressione di un sistema fondato su gerarchie e rapporti di dominazione."

      Tratto da: http://www.iaphitalia.org/carol-j-adams-la-politica-sessuale-della-carne-una-teoria-critica-femminista-e-vegetariana-sonda-2016/

      "ammetto di averne beneficiato, cosa che permette a due utenti di ricattarmi."

      Fossi in te, li manderei a quel paese. Troppo facile ricattare a cose fatte.

      "sedicenti conquiste sociali"

      E dai, non fare l'islamico. Uomini e donne debbono godere degli stessi diritti.

      Elimina
    3. Tu sei uno...tosto.

      E' meglio averti come alleato piuttosto che come avversario.

      Per fortuna, sugli animali la pensiamo nello stesso modo, altrimenti saremmo sempre lì a litigare.

      Elimina
  5. Non sarebbe ora di finirla col tifo calcistico fascisti comunisti in effetti ci sono solo demoNIOcristiani e sentirci solo ITALIANI come al Referendum del 4 dicembre 2016? Che dice l'art 1 della Costituzione al comma I, l'ultimo lo annulla...con una cavolata scritta? «L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo”. Aggiungo IL SOVRANO NON HA LIMITI.

    RispondiElimina
  6. @Freeanimals,

    finalmente era ORA che anche tu, come succedeva su STAMPA LIBERA, chiedessi a TUTTI un nome e/o sopranome, basta con questi ANONIMI nati come funghi in AUTUNNO, maleducati & prepotenti dei veri DISFATTISTI dei BLOG !!!

    SDEI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SDEI

      Non ho nulla in contrario se qualcuno vuole mantenere l'anonimato, ma ci sono persone che lo usano per comportarsi da insolenti.


      Hai notato che il tuo.....avversario ti dà cavallerescamente il benvenuto?

      Bene così!

      Questo è lo spirito giusto.

      Elimina
    2. @Freeanimals,

      se il suo BENVENUTO è sincero "cavallerescamente" lo ringrazio, se invece è IRONICO da ex-GRILLONE quale SONO gli dico VAFFA.....un BRODO vegetale !!!

      Elimina
    3. Bisogna credere sempre nella....bontà degli esseri umani.

      Elimina
  7. @Gentili & attenti LETTORI,

    "collega" Roberto tu mi conosci da più di 10 anni, e sai che più volte abbiamo avuto delle divergenze & scontri anche aspri, ma NON ti ho mai "accusato" di ESSERE un VOLTAGABBANA seriale;

    come invece fa pesantemente il "duro & puro" Wv(Wolsvagen),che più di qualcuno sul BLOG ha definito "una serpe in SENO", che dimentica 2 cose imprtanti:

    - primo, che SOLO gli STUPIDI non cambiano MAI idea;

    - secondo, che a lui piaccia o NON piaccia, è stato un ONNIVORO/CADAVERIANO come i suoi "fedeli" SEGUACI, pertanto è MARCHIATO a VITA anche lui come TUTTI gli ALTRI=NOI, che tanto "disprezza" dall' ALTO(!?) della sua STATURA MORALEGGIANTE;

    pertanto guardi i suoi tanti SCHELETRI nell' ARMADIO della sua ancora breve VITA, ed EVITI di trasformare questo BLOG in un TRIBUNALE dove si è EGOICAMENTE AUTOPROCLAMATO, sia P.M.(=Pubblico Ministero) che GIUDICE supremo di CASSAZIONE;

    siamo/sono stanco di DITTATURE verbali e/o reali di qualsiasi COLORE esse SIANO, sia il NERO che il ROSSO che il VERDE che il VARIEGATO, ormai alla mia ETA' credo solamente nell' ESEMPIO e ai portatori di COMPASSIONE e di VALORI fondanti;

    a chi predica in maniera "ossessiva" di "bla, bla ,bla", ha fatto per ME il suo TEMPO e NON è più CREDIBILE, per ME vale poi SEMPRE il DETTO chi "Semina VENTO raccoglie TEMPESTA";

    poi sarà la LEGGE UNIVERSALE del KARMA che farà la vera GIUSTIZIA su TUTTI NOI, per il sottoscritto per gli ALTRI miei SIMILI ma anche per quei giovani RAMPANTI di PROVINCIA quei "parolai" estremisti di TALEBAN VEG !!!

    SDEI/Sergio Romano
    (Il MESTRI=in lingua friulana)




    RispondiElimina
    Risposte
    1. "che a lui piaccia o NON piaccia, è stato un ONNIVORO/CADAVERIANO"

      Signor Romano Sergio, la differenza tra me e Lei è che quando Lei morirà (Le auguro il più tardi possibile), saranno molto più numerosi gli anni vissuti come necrofago che quelli vissuti come latto-ovo-vegetariano. Al veganismo non sei ancora arrivato, e probabilmente mai ci arriverai perché maldisposto, quindi sei a zero. Io, invece, se morirò in età avanzata, potrò farmi vanto ed orgoglio di avere vissuto almeno 3/4 della mia esistenza terrena da vegano, dunque, a differenza Sua, senza nuocere alle altre specie animali per vili scopi alimentari, senza sottrarre loro la vita e l'opportunità di evoluzione spirituale.

      "qualcuno sul BLOG ha definito "una serpe in SENO"

      Senta, però ci vada piano. Mica Lei è stata definita quale "Sergio Romano, la Trota del Tagliamento".

      "ai portatori di COMPASSIONE e di VALORI fondanti"

      Eh, ma tutta 'sta compassione se la tenga per Lei. Io applico la compassione a chi se la merita davvero, a chi ne ha bisogno. I Suoi valori, poi, sono anacronistici e non necessariamente di salvaguardia esistenziale.

      "un TRIBUNALE dove si è EGOICAMENTE AUTOPROCLAMATO, sia P.M.(=Pubblico Ministero) che GIUDICE supremo di CASSAZIONE"

      Sì, infatti l'ho perquisita e posta sotto processo, ed a breve produrrò una sentenza piuttosto severa nei Suoi confronti. Lo sente il suono delle manette? :-)

      "Wv(Wolsvagen)"

      Oh, nonnino del nordest, il mio nickname (che Lei ha deliberatamente adulterato) non è segno di mitomania, come invece lo è il titolo di "AgnuS-DEI".

      Elimina
    2. SDEI

      Citazione:

      "chi predica in maniera "ossessiva" di "bla, bla ,bla", ha fatto per ME il suo TEMPO".




      Anche questa discussione ha fatto, per me, il suo tempo.


      Mi vedrò costretto a cancellare altri commenti su tale questione.

      Elimina
  8. O Sdei, eccolo che ritorna a sputare veleno su Wandervogel, non potevi farne a meno, oltretutto fuori tema , perché qua si parlava, ieri, di altro, ma tant'è, la lingua batte dove il dente duole.
    Wandervogel ha semplicemente rammentato al Duria cose che egli non può negare di aver scritto, anche se ora fa lo gnorri.
    Per mesi ha accolto le postate assillanti del Thai, che ha appestato il blog con continui e reiterati insulti di carattere razziale verso gli ebrei
    Un anti semita che
    quasi ogni giorno, eccezion fatta per alcuni periodi in cui era assente, istruiva il nostro poveretto a digitare le pagine più oscure, schifose ed aberranti di odio verso i giudei,
    con vignette di stampo nazista raffiguranti l'ebreo come solevano fare nella propaganda del Reich, ed espressioni come "puzza", o "fetore".
    Si è fatto fare lo shampoo ideologico auspicando il ritorno di Mussolini, e ora, che fa? Nega e cerca di scaricare le responsabilità sul Thailandese! (citazione:"So però di non aver mai detto di rimpiangere l'Europa degli anni Trenta. Probabilmente mi confondi con Sed Vaste.)
    Chissà se il nostro eroe va ancora in giro per Codroipo con la svastica appuntata sul petto a fare lo sbirulino o se ora, con tutte le pattuglie che girano, ha pensato che sia più sano non farlo.
    Mandi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Denis,

      "O Sdei, eccolo che ritorna a sputare veleno su Wandervogel, non potevi farne a meno"

      Non riesce proprio a resistere, è più forte di lui.
      A SDEI rode il fegato perché, tra le altre cose, ho scritto che io mi rifiuto di credere ai suoi racconti fantasiosi, che egli spaccia per ricordi di vite precedenti. Non molto tempo fa, ha scritto che, contro di me, avrebbe "ripreso l'ascia di guerra informatica".
      Ti confesso che, a volte, mi suscita un po' pena.

      "Wandervogel ha semplicemente rammentato al Duria cose che egli non può negare di aver scritto, anche se ora fa lo gnorri."

      Esatto, inutile alzare le spalle. Francamente, il Duria cade con una plateale facilità in delle ineluttabili contraddizioni. Io lo sto stimolando ad emanciparsi da tutta quella spazzatura che circola in rete, soprattutto nei social networks.

      "Per mesi ha accolto le postate assillanti del Thai, che ha appestato il blog con continui e reiterati insulti di carattere razziale verso gli ebrei"

      Vero, una roba vergognosa e raccapricciante, che è valsa al Duria la menzione del suo blog in un servizio del telegiornale regionale a proposito della crescente giudeofobia in rete (menzione che sembrerebbe non essere dispiaciuta al titolare).

      "Un anti semita che quasi ogni giorno, eccezion fatta per alcuni periodi in cui era assente, istruiva il nostro poveretto a digitare le pagine più oscure, schifose ed aberranti di odio verso i giudei"

      Sì, lo stava ammaestrando come se fosse una scimmietta di circo. Penso che tutt'ora sia parzialmente sotto l'influenza maligna di quel nazistoide che scriveva di vivere nel sudest asiatico. Vi sono stati interi periodi in cui pendeva dalle sue labbra a forma di svastica.

      Elimina
  9. @Denis,

    egregio conregionale "friulano" DUE sono le cose:

    - primo, NON sono mai stato e sarò l' AVVOCATO difensore di Roberto sa molto bene "difendersi" da SOLO, ma TUTTI sottolineo TUTTI noi LETTORI siamo suoi OSPITI e se NON ci piace il MENU' del BLOG, o peggio il suo CONDUTTORE possiamo anche andarcene altrove:

    - secondo, visto che "sputo", più esatto sarebbe dire "inietto", veleno sul povero WV devo dirti che, o NON hai seguito dall' INIZIO quello che doveva ESSERE un DIALOGO, che invece poi si è trasformato in uno SCONTRO continuo, le cui RESONSABILITA' di questo a chi vanno secondo te!?;

    te lo suggerisco IO, se sei un TALEBAN VEG anche tu, sicuramente e SOLO al "nonnetto" Sergetto, se sei invece un VEGANO "normale" ad entrambi, se sei invece un ALTRO(= ONNIVORO-O.L.VEGETARIANO etc.) al GURU VEG il WV;

    la VERITA' è che da SEMPRE il TORTO & la RAGIONE, ce lo insegna la STORIA, non è mai TOTALMENTE da una parte SOLA, quindi IO me ne prendo una parte LUI un' altra decidi TU che sei IMPARZIALE(leggeremo quanto), le percentuali;

    alla fine ti riccordo un ns. SAGGIO detto "friulano": "Che ognuno balli con so AGNA", puoi tradurre anche tu ai ns. gentili & attenti LETTORI !!!

    MANDI
    anche a te

    SDEI/Sergio Romano
    (Il MESTRI=In lingua Friulana)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io questo Denis non l'ho mai conosciuto.

      Penso che sia un Troll, di quelli insolenti.

      Wandervogel e SDEI hanno avuto troppa fretta a rispondergli.

      Vi sembra normale che io mi lasci insolentire?

      Mi costringete, tutti quanti, ad usare di più la censura con le vostre cattiverie.

      Elimina
    2. Esageri a bollare come 'trolls' coloro che ti fanno notare qualcosa che magari non gradisci.
      Io penso che né io né Denis abbiamo scritto delle "cattiverie" (terminologia bambinesca e manichea).

      "Mi costringete, tutti quanti, ad usare di più la censura con le vostre cattiverie."

      Vedi che ti mordi continuamente la coda?
      Fai come ti pare, comunque. Tanto vi è una miriade di altri blog ove migrare.

      Elimina
    3. Est modus in rebus.

      Una cosa è scrivere cose in contrasto con l'interlocutore, altra cosa è insolentirlo.

      Per caso, hai concluso il tuo commento con una velata minaccia?

      Elimina
    4. @Roberto,

      Anch' IO l' ho letta così come il"buon" Giorgio, sinceramente conoscendoti da TEMPO, NON mi ero accorto che tu avessi le labbra a forma di SVASTICA;

      ma il Wv che te lo fa notare invece ha il "CERVELLO come una FALCE & MARTELLO", bella vero la RIMA poetica quanto è FACILE "sputtanare" l' ALTRO vero;

      cortesemente ti chiedo di DIRE al tuo ALLIEVO prediletto, che LUI ci creda o meno alle mie REICARNAZIONI, mi importa una CIPPA l' importante è che ci creda IO e qualcun altro !?

      Elimina
    5. Tra me, di Destra, e Wandervogel, di Sinistra, è in atto una tregua come tra Cheyenne e Sioux, per fronteggiare il comune nemico: i carnivori.

      Ma siccome sconfiggere un siffatto nemico è impresa ardua, credo che la nostra tregua durerà molto tempo.


      Detto per inciso: anche il Sed Vaste aveva il vizio di minacciare di andarsene.

      Ma poi tornano, tornano sempre.....

      So' ragazzi!

      :-)

      Elimina
  10. @Wv="piccolo savonarola",

    il marchio di ex ASSASSINO/CADAVERIANO ormai te lo porterai dietro fino all' ultimo secondo della tua VITA(!?) terrestre, questo indipendentemente da quanto lunga essa sarà se poi sarà veramente lunga(IO te lo auguro), gli INCIDENTI sono SEMPRE dietro l' angolo;

    vedi ti ho insegnato la differenza di alcune PAROLE
    es. ILLUMINATI vs. OSCURI poi COMPLOTTOLOGI vs. COMPLOTTISTI oggi su queste 2 molto IMPORTANTI:

    - egregio pseudo-tuttologo delle mie ciabatte, NON si "muore" MAI ma si TRAPASSA da una DIMENSIONE ENERGETICA ad un' altra, forse nelle tue alte SCUOLE i tuoi PROFESSORONI ti hanno fatto "ignorare" questo:

    NIENTE si CREA niente si DISTRUGGE, TUTTO si TRASFORMA;

    similmente all' H2O da solida a liquida a gassosa, ti è ABBASTANZA chiaro o devo mandarti i DISEGNINI !?

    PACE-TOLLERANZA-COMPASSIONE

    SDEI/Sergio Romano
    (Il MESTRI)

    P.S: sappi che NON sono PITAGORA ma neanche un PITAGORICO bensì un SOCRATICO, e il nome di MAESTRO, anzi in friulano MESTRI, me lo hanno DONATO "onorandomi" i miei amati ALLIEVI dell' Università POPOLARE;

    dove insegno ancora PRIMA che tu venissi CONCEPITO, è chiaro mio "POLLEMICONE" all' ennesima POTENZA, forza metti in moto ORA la tua "nera" TASTIERA !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preferisco non risponderti, sennò costringerei il buon Duria ad usare l'estintore virtuale.

      Però voglio scriverti una cosa: sei uno sbrodolino. :-)

      Elimina
    2. Quanto dureranno questi infantili bisticci?

      La domanda è rivolta ad entrambi.

      Elimina
    3. Per me, è uno spasso! :-D

      Elimina
    4. @Freeanimals,

      infantili !?, te lo ricordi un ns. saggio detto dialettale veneto:

      "fino a 6 se xè putei, dopo i 60 se torna quei"

      "fino a 6 anni si è bambini, dopo i 60 anni si torna bambini" !!!

      Elimina
  11. Ma io torno xche'mi dispiace pure vederla offesa così da tutti sti insolenti che sputano sopra tutto il lavoro certosino d'informatore antisemita che ha fatto con anche il mio apporto, non si può leggere sto denis o sto guappo del web tale wander 2 delatori stizziti che fanno passare per bugie documentate i video e i libri le mie stoccate sacrosante che ho snocciolato negli anni nel suo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Citazione:

      "mi dispiace pure vederla offesa così da tutti sti insolenti".

      Disse il bue cornuto all'asino.

      Elimina
  12. Ma e'vero cosa vuole che me ne freghi a me di cosa dicono sti improvvisati guappi da tastiera sono abituato a ben altro Facebook che mi manda notifiche su notifiche e pure youtube dicono che sono un fascista omofobo razzista ecc che non rispetta le regole della comunità, ci mancherebbe solo che le rispettassi gli darei fuoco a internet

    RispondiElimina