domenica 23 luglio 2017

Barnard, Blondet e Lannes riducono Sion in fiamme



I siti web di stampo antisemita rilevati nel 2016 dall’Osservatorio sono circa 300, classificati in quattro aree per matrici ideologiche: Neonazismo e/o Tradizionalismo cattolico (120 siti), Cospirativismo (90 siti) Antisionismo (70 siti) Negazionismo (20 siti). I temi antisemiti presenti nei siti sono trasversali, uno spazio principalmente dedicato alla polemica negazionista come Olodogma, può contenere materiale cospirativista o antisionista, oppure il cospirativista Notizie Reali, dedicato a svelare le menzogne della medicina ufficiale pubblica anche articoli di negazione della Shoah.



Neonazismo e/o Tradizionalismo cattolico: Holy War, Radio Islam, Blondet & Friends, Effedieffe, TerraSantaLibera, Libri senza censura, Stormfront Italia, Italia Sociale, Comunità Politica di Avanguardia, Rinascita quotidiano di Sinistra Nazionale, Blog di Paolo Sizzi, Don Curzio Nitoglia, Radio Spada, Il Demone Ebraico, Dagoberto Bellucci, Der Sturmer, Ordine Liberale, Blog di Pietro Melis, Blog di Giovanna Canzano, Blog di Antonio Pocobello, Parrocchie, San Simonino da Trento, Daemuk Kadeum, Avventismo Profetico, Manipolo d’Avanguardia Bergamo, Centro Studi La Runa, Allarme Ebreata.

Cospirativismo: Disinformazione, Thierry Meyssan, Paolo Barnard, Marco Pizzuti, Comedonchisciotte, Controinformazione, Arianna Editrice, Complotti, Morasta, La strage degli innocenti, New World Order, Notiziario Occulto Mondiale, Notizie Reali, Antimassoneria, L’antidiplomatico, Unione Satanisti Italiani, Enrica Perucchietti, Ecce Roberto, Il Vento del Sud, Onda Sud, Rete Voltaire, Notizie Reali, Su la testa, Rischio Calcolato.

Antisionismo: Forum Palestina, Infopal, Invicta Palestina, Palestina Libera, Palestina Rossa, Shoah Nakba, Palaestina Felix Samantha Comizzoli, Diego Siragusa, Claudio Moffa, Syrian Free Press, Il Pericolo Mondiale il Sionismo, Il Graffio News, The Writing of Israel Shamir, Mondo Cane, Su la testa, BDS Italia, ISM Italia, Iran Italian Radio, Il Faro Sul Mondo, Bocche scucite, L’Interferenza.


Negazionismo: Olodogma, Olotruffa, Studi Revisionisti di Carlo Mattogno, Roberto Faurisson blog non ufficiale, Osservatorio su legge Mancino (Modigliani/Taradash), Il Revisionismo Olocaustico in Italiano, Civium Libertas, Libreria negazionista di Andrea Carancini, 66 domande e risposte sull’Olocausto, Appunti.  

18 commenti:

  1. Anche singole persone: io ci tengo tantissimo ,ho cominciato a fare commenti solo dal 2017 xche' non riuscivo con l'email o LA password mah ,anche adesso certi siti non riesco,come premio cosa c'e' ? Io gradirei Della polenta fritta e I carciofi quanti anni ... Oppure una Bella moka italiana ,e ma qui se vengono a darmi il riconoscimento I Khmer rouge gli fregano anche le mutande ,codroipo e' piu vicino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai uno stile tutto particolare: non ti sarai lasciato influenzare da Celine?

      Elimina
  2. Si prenda a caso una data qualunque di un mese qualunque da due anni in qua: i temi trattati son sempre i soliti due o tre.
    Ogni tanto fa capolino il ministro delle telecomunicazioni con l'al di là, tale Sdei, che dopo aver attaccato briga con qualche utente e aver usato come zerbino il Freeanimals, (Sdei non ha un blog suo quindi usa questo come veicolo come un autostoppista), se ne va, magari convinto di aver detto il quinto segreto di Fatima.
    E' decaduto come l'Italia, il blog, cui non ha giovato cambiare titolo, esattamente come il nostro governo, in cui cambia il timoniere ma le panzane restano sempre quelle, che sia il Bomba, che sia il Monti, o il Conte ora in carica.
    A completare il quadro il padrone di casa, che fa solo copia incolla, quando poi scrive qualcosa di suo, sospetta che i Servizi Segreti, FBI, KGB, CIA, MOSSAD e MI5 lo sorveglino.
    Il biglietto del cinema costa caruccio, per ridere venire qua.

    Anonimo veneziano

    P.S.
    Anche per piangere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti insolenti come il tuo andrebbero cancellati senza remissione, ma a volte riesco ad apprezzare la creatività e la scintilla di intelligenza che in essi pure non manca.

      Ti posso solo rispondere che il blog è in crescita, avendo sempre più spesso le mille visite giornaliere e oggi ho scoperto che gli utenti fissi sono passati da 138 a 139.
      Non essendo un blog commerciale, non m'importa se i visitatori sono 100, 1.000 o 10.000. Sono contento così. Io, la mia piccola parte in questo universo caotico, la sto facendo.

      Se vuoi che nel blog si parli di più temi, e non sempre delle stesse cose, mandami tu qualcosa da pubblicare. Questo sarebbe il vero spirito collaborativo, ma come regola d'ingaggio, a te in quanto Troll, una cosa del genere non sarebbe mai passata per la testa.

      Ti dò un compito per casa (da ex maestro elementare): rifletti sul significato della parola "collaborazione".

      Elimina
  3. Io sono fresco di questo blog pero non mi pare che I temi trattati siano sempre gli stessi ,anzi in confronto ad altri in una giornata mette tanti post un po corti se vuoi tipo baci perugina ma si vede che ai navigatori piace non spremere troppo le meningi ,poi se c'e'della ruggine tra di voi questo non lo so

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho affinato sufficientemente l'istinto per capire quando ho a che fare con i Troll.

      Tu, per esempio, sei uno autentico.
      Il commentatore precedente, viceversa, è un Troll multiforme, che cambia nome a piacimento.

      O, se non lo è, si comporta come tale.

      Forse è vero che ho la tendenza a vedere spie dappertutto, ma i Troll purtroppo sono una realtà di internet.


      Riguardo ai temi che tratto, tutto è lasciato al caso: quello che riesco a trovare, lungo o corto che sia, lo pubblico, se lo ritengo interessante.

      Più di così non saprei cosa fare. Non mi chiamo Leone Tolstoi e non posso scrivere "Guerra e pace".

      Ma, anche se la scrivessi, sono sicuro che Anonimo Veneziano non sarebbe ancora contento.

      Elimina
  4. LA prima Volta che ho letto Celine ho pensato ma questo e' matto poi leggendo e rileggendo l'ho capito,a me di Celine piace LA trilogia contro gli Ebrei mentre viaggio al termine Della Notte e morte a credito no.Ma anche leggendo I protocolli dei savi di sion si rimane interdetti poi il cervello piano piano comincia a comprendere.Senza Celine e LA civilta cattolica dei gesuiti si e' dei naufraghi nel l'oceano di internet xche' non si trova piu LA Stella polare che guida I navigatori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei anche un poeta!
      ....dal sapore dantesco.

      :-)

      Elimina
  5. Ehh ma quelle pillole azzurre e l'aria Thai fanno bene ,c'e'da stare attenti a rimanerci secchi pero ' di qualcosa si deve pur morire

    RispondiElimina
  6. @Anonimo Veneziano,

    normalmente NON dialogo con gli "Anonimi"="Nessuno"
    ma con Te farò un' eccezione perchè SONO legato per nascita a VENEZIA, il tuo stile "critico" è SOLO uno dei tanti che ho incontrato in anni di "collaborazione" nei BLOG;

    ORA alcune riflessioni, su quanto hai scritto:

    - primo: NON essendo "cattolico praticante", NON offro la mia guancia a NESSUNO meno che meno agli stupidi & ai maleducati;

    - secondo: è vero NON ho un mio BLOG e utilizzo quello del mio collega Roberto e allora cosa c'è di strano in questo, se Tu hai uno tuo dimmelo che vengo a farti visita "sapientino";

    - terzo: la critica fine a sè stessa NON è mai produttiva ed è indice di "arroganza" & scarsa "sensibilità", in questo assomigli alla TRIADE dei (IM)PERFETTINI;

    - quarto: è piuttosto "originale" considerarmi il Ministro dell' al di là, in confidenza Ti dirò che ci sei andato molto vicino;

    - quinto: riguardo al IV° & V° segreto di FATIMA è meglio per Te NON conoscerlo, credimi NON ne usciresti MOLTO bene il MONDO "oscuro" a cui appartieni è...."oscuro" punto !!!

    SDEI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sergio, l'anonimo è un provocatore. Non merita che gli si risponda.

      Gli dai una mano e si prendono il braccio.

      Elimina
  7. Sdei, è meglio che ti stai zitto, hai già dato dimostrazione che le tue conoscenze esoteriche sono scarse, che sei un gran contaballe, che con la tua finta sapienza butti fango sul mondo occulto genuino e sano, caro signor "veggente", al massimo puoi competere con quelle due delle tv che spacciavano l'edera di casa loro per potente talismano.
    Ti ho chiamato ministro delle telecomunicazioni con l'al di là per ironia, speravo lo avessi capito.
    E stai dando anche adesso la conferma di ciò che penso.
    Guarda che di fessi ce ne sono, ma non proprio tutti.

    Anonimo veneziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi, ho fatto male a non cancellarti!

      Sono troppo buono. E' questo che mi frega!

      Elimina
  8. SDEI, ma non eravamo d'accordo che non tiravi più in ballo la triade dei perfettini?


    Mi diventi anche tu un provocatore?

    RispondiElimina
  9. @Roberto,

    è vero ed ho mantenuto la PAROLA data infatti come leggi ho scritto (IM)PERFETTINI e credimi il "lui" come stile mi ricorda tanto UNO dei TRE, a parte questo Ti avevo "consigliato" di bannare gli ANONIMI e i NESSUNO come noti ed è VERO gli dai un dito e si prendono la mano e poi anche il....resto !!!

    P.S.: NON lo scrivo direttamente all' interessato per NON alimentare uno scontro informatico improduttivo , ma vorrei tanto che sapesse che lo zerbino nel Tuo BLOG è "lui" e quelli come "lui" dei vuoti ESSERI parassiti !!!

    MANDI
    SDEI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sergio, ti scongiuro, evitiamo le polemiche fra utenti.


      Non abbassiamoci al livello dei Troll.

      Elimina
  10. A me non interessano gli appellativi, ma i fatti.
    Sdei non ha la benché minima cognizione di cosa sia il mondo misterico, il paranormale e tutto quanto concerne questo tema, se non una mera conoscenza nozionistica.
    Quando Sdei attribuisce ad una persona la sua appartenenza al mondo oscuro o a quello della luce, spara cartucce a vuoto.Inventa. Crea sul momento, ma in realtà non vede NIENTE, non sente NULLA.
    Verificato da me su questo blog: ad una stessa persona , a seconda se gli sta simpatica o meno, lui attribuisce delle doti: se gli fa simpatia, è una persona positiva, se gli sta sulle scatole, quella stessa persona viene dagli inferi.Ma.....la persona è la stessa, solo che lui non lo sa, e quindi spara al buio, incartandosi da solo.
    Io sono uno di quelli, molti mesi fa fui portato agli onori per essere un individuo di elevato livello, ma dopo, per averlo contraddetto, fui classificato come infernale.
    A me viene solo da ridere.

    Anonimo veneziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che si capisce dal tuo commento è che vuoi riprendere la lotta contro Sergio Boschian, o tigre veneziana.

      Credo di avertelo già chiesto in passato: ti sembra di dare un contributo positivo a questa discussione o stai per l'ennesima volta spargendo veleno e zizzania?

      Elimina